Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Giovanni della Croce

Date rapide

Oggi: 14 dicembre

Ieri: 13 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàIl "Santa Maria dell'Olmo" presidiato dal "Comitato Curiamo l'Ospedale"

Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Il "Santa Maria dell'Olmo" presidiato dal "Comitato Curiamo l'Ospedale"

Scritto da (admin), venerdì 22 febbraio 2013 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 22 febbraio 2013 00:00:00

Questa mattina, a partire dalle ore 12.00, nonostante la pioggia incessante, il nosocomio di Cava de’ Tirreni è stato presidiato dal “Comitato Curiamo l’Ospedale”, con la presenza della RSU e delle OO.SS. dell’Azienda Ospedaliera - Universitaria di Salerno.

Sono stati esposti striscioni, distribuiti volantini, rallentato il traffico per mettere a conoscenza quante più persone possibile della chiusura del presidio ospedaliero. Nonostante l’Azienda Sanitaria avesse proibito nella giornata di ieri lo svolgimento della conferenza stampa e dell’assemblea, le forze in campo hanno comunque effettuato questa azione informativa. All’appuntamento hanno partecipato cittadini, rappresentanze studentesche degli istituti e licei cavesi ed operatori sanitari. Il presidio si è sciolto dopo l’Assemblea con l’intenzione di continuare a porre all’attenzione dell’agenda politica il problema della sanità in Campania, della vertenza messa in atto dalla RSU e dalle OO.SS. e dell’imminente chiusura dell’ospedale cavese.

Prima della chiusura è apparso per qualche istante addirittura il direttore sanitario, dr. Vincenzo De Paola, che si è guardato bene dall’intervenire per dare qualche chiarimento ai cittadini presenti. Ma noi di questo non ci stupiamo, d’altronde sappiamo bene che la dirigenza sanitaria è complice di questa manovra politica del Governo e della Regione, che vuole affossare sempre più la sanità pubblica in Campania, a partire dal presidio ospedaliero di Cava de’ Tirreni.

Sappiamo anche che il pretesto di offuscare l’iniziativa dipingendola come manovra elettorale è servito soltanto ad evitare che i responsabili di questo scempio si prendessero le proprie responsabilità nei confronti della cittadinanza. Ma in fondo è comprensibile: come si fa a chiedere il voto a chi chiede quale sarà il futuro del nostro ospedale? Quale enorme frottola dovrebbero raccontare? Per questo hanno scelto il silenzio.

Il prossimo passo sarà quello di chiedere un Consiglio Comunale ad hoc all’interno dell’ospedale per spingere l’Amministrazione Comunale a prendere una posizione netta nei confronti della Regione. Sembrerebbe che Cava de’ Tirreni esprima anche un consigliere regionale: sarebbe il caso di far sentire questa voce a Caldoro e soci?

Chiudetevi nei vostri palazzi. Chiudetevi nelle vostre case. Non chiuderete l’ospedale. E nemmeno le nostre bocche. Solo la lotta paga.

“Comitato Curiamo l’Ospedale”

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, 660mila euro per la palestra di Santa Lucia

Dal bando "Sport e Periferie" il finanziamento per il recupero e l'adeguamento funzionale della palestra comunale di Santa Lucia. L'Amministrazione Servalli ha candidato il progetto al finanziamento per un importo di 660mila euro. Il restyling della struttura, che da anni necessita di interventi di manutenzione...

Il cane che fiuta i tumori prima delle analisi mediche

I pazienti non sono abituati a incontrarla in corsia, ma la dottoressa a quattro zampe lavora per questo reparto ormai da cinque anni. Il medico più bravo dell'urologia, assicura il primario e confermano i colleghi, è proprio lei. Fiuto infallibile e diagnosi sempre precise, così Liù si è conquistata...

Cava de' Tirreni, iniziato l'allestimento delle luminarie sulle frazioni

Ieri, 11 dicembre, è cominciato l'allestimento delle luminarie anche nelle frazioni di Cava de' Tirreni. Ad annunciarlo è stato il sindaco Vincenzo Servalli. Sulla sua pagina Facebook, il primo cittadino ha informato i cittadini che l'allestimento delle luminarie nelle frazioni è partito da Santa Lucia...

Vita indipendente e inclusione di persone con disabilità: pubblicato avviso del Piano di Zona

Il Piano di Zona Ambito S2, che comprende i comuni di Cava de' Tirreni e della Costiera Amalfitana, rende noto che per il secondo anno consecutivo è stato pubblicato l'Avviso per il finanziamento di Progetti Sperimentali di vita indipendente e inclusione nella società di persone adulte con disabilità....

Dopo riconoscimento Unesco arriva giornata mondiale del pizzaiolo

Dopo il riconoscimento Unesco per l'arte di fare la pizza arriva la "Giornata Mondiale del Pizzaiolo". Sarà il 17 gennaio, giorno che coincide con la celebrazione di Sant'Antonio Abate, protettore dei fornai e dei pizzaioli. «Anticamente - ricorda il presidente dell'Associazione verace pizza napoletana,...