Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Claudio martire

Date rapide

Oggi: 20 febbraio

Ieri: 19 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàIl report delle Forze dell'ordine cavesi

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Il report delle Forze dell'ordine cavesi

Scritto da (admin), giovedì 24 ottobre 2013 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 24 ottobre 2013 00:00:00

Il personale in forza al Commissariato di Pubblica Sicurezza di corso Giovanni Palatucci, 4 (089.340511), meticolosamente diretto dal Vice Questore Aggiunto dr.ssa Marzia Morricone, nell’esecuzione di 19 posti di controllo, monitorando il transito da e per Cava de’Tirreni, ha potuto “ispezionare” la legittima circolazione di 89 autovetture con a bordo 153 persone, di cui 36 risultate avere precedenti penali. I controlli ai soggetti agli arresti domiciliari sono stati 53, mentre gli interventi a richiesta della collettività per patiti furti, liti familiari e di vicinato, danneggiamenti e rilevazione di incidenti stradali, nelle ore notturne, sono stati 39. Per estorsione ai danni di un dipendente dell’Ausino, è stato tratto in arresto un soggetto. Il numero delle sanzioni amministrative per uso del cellulare durante la guida, senza tenere allacciate le cinture di sicurezza, mancanza temporanea di documenti di circolazione, sono state 6, mentre i passaporti rilasciati sono stati 28 ed i permessi uso caccia e sportivo sono stati 33, di cui 29 rinnovi.

I militari della Tenenza dell’Arma dei Carabinieri di via Pasquale Atenolfi, 72 (089.441010), attentamente comandati dal Tenente Vincenzo Tatarella, dai 49 posti di controllo eseguiti, hanno monitorato il transito da e per la Città dei portici di 92 autovetture con a bordo 101 persone, di cui 39 risultate pregiudicate. I controlli ai soggetti agli arresti domiciliari sono stati 57, mentre gli interventi a richiesta della collettività per patiti furti, liti di vicinato e familiari, danneggiamenti ed incidenti stradali, sono stati 17. L’Arma cavese ha denunciato 9 soggetti, in stato di libertà, per i reati di varia natura, oltre che per l’uso di sostanze stupefacenti, ma ha anche rilevato 22 violazioni al Codice della Strada, fra le quali l’utilizzo del telefonino durante la guida, cinture di sicurezza non allacciate, omessa revisione periodica, mancanza (momentanea) dei documenti di circolazione durante la guida, omessa copertura assicurativa, col sequestro amministrativo di 2 automezzi.

I finanzieri della Tenenza della Guardia di Finanza (089.463797) di via Generale Luigi Parisi, 104/a, al comando del Luogotenente Donato Affinito, hanno elevato 8 verbali di constatazione, di cui 5 per omesso rilascio di ricevute/scontrini fiscali.

Il costante diuturno impegno del Corpo di Polizia Locale di via Ido Longo (800.279.221 gratis da cellulare e da telefono fisso - 089.341692), agli ordini del Dirigente-Comandante Ing. Antonino Attanasio, coll’attestato professionale supporto del Vice Comandante, Ten. Col. Giuseppe Ferrara, attivamente cooperato dai Tenenti Gerardo Avagliano, Giuseppe (Pino) Senatore ed Angelo D’Acunto della Sezione Polizia Stradale e Motorizzata, è dimostrato dalla contestazione di 131 violazioni al Codice della Strada per l’invalso malcostume della sosta sui passaggi pedonali, agli incroci, nei box di carico e scarico merci, negli stalli destinati ai diversamente abili e nelle aree ove è consentita la sosta gratuita per soli 30 e 60 minuti in via Vittorio Veneto, viale Degli Aceri, corso Giuseppe Mazzini ed annesse traverse, oltre a sequestrare un autoveicolo trovato privo di assicurazione obbligatoria. Dai 9 posti di controllo sono stati ispezionati 99 veicoli e 47 ciclo/motocicli.

Una pattuglia automontata, lunedì 14, nel parcheggio di Piazzale Europa (Trincerone), ha individuato una Fiat Punto risultata rubata, qui a Cava de’Tirreni, il 6 ottobre. Gli stessi Caschi Bianchi della medesima Sezione hanno anche fermato e contravvenzionato una rumena, dedita alla questa molesta fra via XXV Luglio e via Clemente Tafuri, ma hanno anche sequestrato (sabato 19 ottobre), in corso Umberto I, ben 425 cover per telefonino, abusivamente posti in vendita da un cittadino (probabilmente) extracomunitario, che si dava a precipitosa fuga. Lo stesso giorno, altra pattuglia, in corso Giuseppe Mazzini, nel controllare la sosta gratuita, constatava che un’autovettura era priva di copertura assicurativa e dal successivo controllo è emerso anche che non era stata sottoposta, da anni, alla prescritta revisione periodica.

La Sezione Annona, al comando del Tenente Franco Ferrara, ha eseguito 29 accertamenti nei confronti di esercizi pubblici, senza constatare violazioni. I verbali per trasporti funebri non autorizzati sono stati 9. Lo stesso personale, nel corso dell’ultimo week end, ha riscontrato 2 occupazioni abusive di suolo pubblico, oltre ad 1 recidivo reiterato, sorpreso a disturbare la quiete pubblica, per il quale è stato avviato il provvedimento di sospensione dell’autorizzazione amministrativa. È in corso la pulitura delle caditoie, grate e bocche di lupo, come è in corso la selezione per il “reclutamento” dei “nonni vigili”, i quali, dopo la positiva gratuita esperienza maturata nel corso del precedente anno scolastico, certamente saranno di pieno supporto ai Caschi Bianchi, dinanzi ai plessi scolastici frequentati dai bambini. Chi è interessato e si trova nella fascia d’età fra i 50 ed i 75 anni può richiedere copia della domanda di adesione o presso il Comando di Polizia Locale (via Ido Longo) o presso l’Ufficio Relazione per il Pubblico (via Tommaso Cuomo).

Ribadiamo alle Forze di Polizia cittadine (Polstato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale) che, soventemente, soprattutto nelle prime ore del pomeriggio e di sera, vediamo circolare ciclomotori muniti ancora di targhino o (addirittura) senza targa, con giovani scooteristi senza casco! Corso Umberto I, nel primo pomeriggio, è percorso in violazione alle norme che regolano la ZTL: i transiti avvengono per via Pasquale Atenolfi, via Alfonso Balzico, Via Della Repubblica, via Antonio Nigro e via Osvaldo Galione.

Livio Trapanese

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, inaugurata la palestra di Pregiato

Hanno tagliato il nastro, dopo la benedizione impartita da don Berardino, della Parrocchia di Pregiato, stamattina, lunedì 19 febbraio, alle 10.00, il sindaco di Cava, Vincenzo Servalli e la signora Rosanna De Felicis, moglie dell'indimenticato Gino Avella e madre di Mauro, ai quali e intitolata la palestra...

Maiori, la pioggia non ferma il Carnevale: tanta gente sotto ombrelli per ultima sfilata [VIDEO]

Anche l'ultima uscita della 45esima edizione del Gran Carnevale di Maiori è stata guastata dalla pioggia. Un vero peccato se si pensa allo straordinario lavoro messo in capo dallo scorso ottobre dai gruppi organizzati per la realizzazione dei magnifici carri allegorici che hanno sfilato soltanto la scorsa...

Cava, presentata la targa in memoria di una delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Presentata ieri, venerdì 16 febbraio, la targa commemorativa per una delle 26 donne dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti i corpi senza vita di 26 donne morte nella...

Cava, venerdì 16 la conferenza "Africa" in memoria delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Venerdì 16 febbraio, alle 10.00, presso la sede di Potere al Popolo di Cava de' Tirreni, si terrà "Africa", la conferenza stampa dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti...

Cava de' Tirreni, sindaco Servalli: «Più leggera la bolletta Tari»

Per gli utenti cavesi la Tari 2018 sarà più leggera rispetto all'anno precedente del 7,5 - 8 per cento. Lo hanno annunciato, nel corso della conferenza stampa di stamattina, il sindaco Vincenzo Servalli e l'Assessore al bilancio, Adolfo Salsano. Anche per l'anno 2018, sulla scorta della quantificazione...