Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Magno vescovo

Date rapide

Oggi: 19 agosto

Ieri: 18 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Discover Positano - Visit Positano Amalficoast - the ultimate Positano web portal - Tourism in Positano - Positano Amalficoast Holiday

Tu sei qui: SezioniAttualitàIl report delle Forze dell'ordine cavesi

Strage Barcellona, Cirielli (Fdi): «Espulsione e perdita cittadinanza radicalizzati»

Cava de' Tirreni: la situazione è tragica, incendio Monte Finestra si estende per 3 km

Cava de' Tirreni, 19 agosto ultimo appuntamento con "Liscio sotto le Stelle e Balli di Gruppo"

Cava, "Le Corti dell'Arte": 19 agosto appuntamento con "Jacheon Youth Orchestra Corea"

Incendi Cava de' Tirreni, UCD: «Chediamo l'intervento dell'esercito!»

Cavese-Aversa Normanna, al via la prevendita dei biglietti

Vietri sul Mare, l’opposizione attacca il Sindaco: «Benincasa dimettiti»

Pompei: parte il cantiere di messa in sicurezza dei fronti di scavo interni alla città antica

Incendi Cava de' Tirreni, Circolo PD "25 aprile": «Facciamo appello al Prefetto»

Cava: incendio devasta Contrapone, volontari in azione per evitare il peggio [FOTO]

Cava de' Tirreni: ladri svaligiano appartamento e... il frigo

Cavese-Aversa Normanna, rinviata la gara di Coppa Italia

Niente scuola d'infanzia per bambini non vaccinati

Cavese, 21 agosto la presentazione della squadra al "Lamberti"

Incendio Cava de' Tirreni: Sindaco Servalli chiede convocazione Comitato per l'ordine e la sicurezza

Cava, incendio a Contrapone: si lavora dall'alba

Campania, fabbricati e terreni comunali abbandonati agli under 40: ecco come accedere

Cavese, domani la ripresa degli allenamenti

Cava, "Le Corti dell'Arte": il pop della svedese Frida Svensson apre la nuova edizione

Brucia ancora Monte Sant' Angelo, da Sindaco Servalli denuncia contro ignoti

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Il report delle Forze dell'ordine cavesi

Scritto da (admin), martedì 12 febbraio 2013 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 12 febbraio 2013 00:00:00

Nel corso della settimana appena trascorsa, la Sezione Volanti del Commissariato di Pubblica Sicurezza (089.340511) di corso Giovanni Palatucci (Servo di Dio), 4, guidata a “scavalco” dal Vice Questore Aggiunto Giuseppe dr. Marziano, effettivo, già da qualche mese, al Commissariato di Nocera Inferiore, seguitando nell’attività di controllo del territorio, basilare per la tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, nonché per il clima di legalità che vige a Cava de’Tirreni e di quanti la frequentano, ha eseguito 28 posti di controllo, monitorando, nel corso del transito per la “valle metelliana”, 282 autovetture con 301 persone a bordo, di cui 51 con precedenti penali. I controlli presso le residenze dei soggetti agli arresti domiciliari sono stati 95, mentre le contravvenzioni elevate per violazioni al codice della strada sono state 15, di cui 7 per guida col telefonino, 5 per guida senza allacciare le cinture di sicurezza e 3 per mancata revisione degli auto-motomezzi, patenti di guida scadute di validità e mancata esibizione dei documenti di circolazione (patente o carta di circolazione, perché dimenticate). I passaporti rilasciati sono stati 26, oltre 4 rinnovi ed 1 visto d’Espatrio per minori. I permessi rilasciati per uso caccia e sportivi sono stati 39; a parte 5 rinnovi. I controlli alle sale giochi sono stati 2, con esito regolare.

Vogliamo ricordare che il Commissariato di P.S. cavese, sabato 2 scorso, ha perso una delle sue primarie “colonne portanti”: l’Ispettore Capo Gerardo Rese, prematuramente allontanatosi da questa terra, per portarsi dinanzi al volto santo di Dio nostro Padre. Allo struggente rimpianto della consorte, signora Antonietta, e dell’unica figlia Francesca, fa eco quello di chi scrive, dell’intera “Città dei portici”, dei colleghi e collaboratori, fra cui il Sostituto Commissario Vincenzo (Enzo) Siani, il quale, sino all’arrivo del “nuovo” Dirigente effettivo, ha l’onere di gestire il quotidiano, sia per quanto attiene l’aspetto operativo e sia per la parte logistico-amministrativa.

La Tenenza dell’Arma dei Carabinieri di via Pasquale Atenolfi, 72 (089.441010), al comando del Tenente Vincenzo Tatarella, ci ha fatto conoscere d’aver tratto in arresto, in flagranza di reato, un’intera famiglia, padre, madre e figlio, per furto aggravato e ricettazione, oltre ad aver deferito all’Autorità Giudiziaria salernitana 6 soggetti in stato di libertà per ricettazione, abusi edilizi ed altro. L’Arma cavese ha eseguito, altresì, 19 interventi a richiesta della collettività per patiti furti, danneggiamenti ed altro. Ha eseguito, inoltre, 22 posti di controllo, monitorando, nel corso del transito per la “Bologna del sud”, 70 automezzi con 96 persone a bordo, di cui 20 con precedenti penali. I controlli ai soggetti agli arresti domiciliari sono stati 30, mentre le infrazioni rilevate per violazioni al codice della strada sono state 12, di cui 5 per mancata revisione periodica, 2 per cinture di sicurezza non allacciate e 5 di diversa natura.

L’aliquota Nucleo Mobile della Tenenza della Guardia di Finanza (089.463797) di via Generale Luigi Parisi, 104/a, al comando del Luogotenente Donato Affinito, ha elevato 8 verbali per omesso rilascio dello scontrino e/o della ricevuta fiscale e 2 per mancata copertura assicurativa degli automezzi. Tale violazione comporta il sequestro dell’automezzo per mesi 2 e l’applicazione della sanzione amministrativa di 821,00 €. L’automotomezzo sorpreso a circolare senza la prescritta copertura assicurativa della responsabilità civile verso terzi deve essere prelevato da un carro attrezzi, per essere trasportato e depositato in luogo non soggetto a pubblico passaggio, individuato dall’accertatore o, se del caso, concordato col trasgressore. Le Fiamme Gialle hanno in corso una plurima attività info-investigativa volta a “stanare” i lavoratori in nero e gli evasori totali e paratotali.

La Sezione Viabilità, “braccio armato” del Corpo di Polizia Locale (800.279.221 - 089.341692), al comando del Maggiore Giuseppe dr. Ferrara, con l’efficiente supporto tecnico-logistico-operativo dei Tenenti Gerardo Avagliano, Giuseppe (Pino) Senatore ed Angelo D’Acunto, in ossequio alle direttive loro impartite dal Dirigente-Comandante del Corpo, Antonino Ing. Attanasio, cooperato dal Vice Comandante Ten. Col. Licia dr.ssa Cristiano, nell’esecuzione dei servizi d’Istituto ha riscontrato 118 violazioni al codice della strada, di cui 2 per l’utilizzo del telefonino durante la guida ed 1 per guida di motociclo sprovvisto di casco; le restanti si riferiscono alla sosta in stalli destinati ai portatori di disabilità motoria, agli incroci, sulle strisce pedonali, sui marciapiedi e dove è consentita la sosta gratuita per soli 30 o 60 minuti.

Personale della stessa Sezione, stante il perpetuarsi della “sosta selvaggia”, è impegnato ad eseguire, a gaudio della società civile, rigorosi verifiche agli automezzi in sosta negli stalli bianchi di via Pietro De Ciccio, via Clemente Tafuri, via Vittorio Veneto, viale Degli Aceri e corso Giuseppe Mazzini, in quest’ultimo limitatamente dinanzi ai civici 101-107 e 111 ove, per favorire la sosta ciclica a più automezzi, lo ribadiamo, è consentita la sosta gratuita per soli 30 o 60 minuti. Troppe volte, in dette strade, vengono segnalati automezzi di operatori commerciali del posto, i quali, ogni ora od ogni mezzora, oscenamente, aggiornano l’orario d’inizio sosta, spostando in avanti il disco orario o sostituendo il “pizzino segna orario” esposto sul parabrezza. Dall’esecuzione dei 2 posti di controllo, i Caschi Bianchi hanno controllato 44 autoveicoli e 11 ciclomotori e loro conducenti ed occupanti. Il personale della stessa Sezione, in Piazza Enrico De Marinis (piazza ferrovia), ha disposto la rimozione di 2 autovetture per “grave intralcio” alla circolazione stradale; cosa che accade ogni istante! Un permesso di sosta per diversamente abili, fotocopiato, è stato ritirato ad un automobilista di Torre Annunziata, risultato non essere portatore di handicap e nemmeno titolare del permesso stesso. In via Tommaso Gaudiosi, in pieno centro cittadino, i Caschi Bianchi hanno rinvenuto un’autovettura risultata rubata nottetempo, provvedendo a restituirla al legittimo proprietario.

La Sezione Annona, al comando del Tenente Franco Ferrara, ha eseguito 52 attività di controllo criteri di sorvegliabilità, inizio, cessazione e trasferimento esercizi pubblici e ispezioni per la salvaguardia dei requisiti igienico-sanitari; ha elevato anche 18 verbali per trasporti funebri, 1 verbale per vendita ambulante non autorizzata ed 1 sequestro in corso Umberto I di 122 CD/DVD palesemente contraffatti, il cui “venditore extracomunitario”, alla vista dei Caschi Bianchi, si dava a precipitosa fuga.

Livio Trapanese

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Attualità

Incendi Cava de' Tirreni, Circolo PD "25 aprile": «Facciamo appello al Prefetto»

Dopo giorni di emergenza non accenna a placarsi l'inferno di fuoco a Cava de' Tirreni. Il Partito Democratico di Cava de' Tirreni, nella persona di Massimiliano De Rosa, Segretario cittadino PD del "Circolo 25 Aprile", attraverso un comunicato inviato agli Organi Stampa, ha espresso la propria solidarietà...

Niente scuola d'infanzia per bambini non vaccinati

Niente nido o scuola dell'infanzia per chi non vaccina il figlio, anche se paga la sanzione pecuniaria. Lo ribadisce la circolare esplicativa del decreto vaccini pubblicata dal Ministero della Salute. "La sanzione estingue l'obbligo della vaccinazione - si legge - ma non permette comunque la frequenza,...

Campania, fabbricati e terreni comunali abbandonati agli under 40: ecco come accedere

L’entrata in vigore della legge di conversione del Decreto Sud (Legge 3 agosto 2017, n. 123), dà il via alla creazione della banca dati degli immobili comunali abbandonati del Mezzogiorno, uno strumento che ne permetterà il recupero e la valorizzazione mediante l’affidamento a giovani imprenditori ed...

Cava, vicesindaco Senatore in visita all'ospedale cittadino

Questa mattina, il vicesindaco, Nunzio Senatore, a nome del Primo Cittadino, Vincenzo Servalli e di tutta l'Amministrazione comunale, ha portato i saluti a quanti, anche a ferragosto sono impegnati nel lavoro, agli anziani ed ai degenti all'ospedale cittadino. Un particolare saluto del vicesindaco, Senatore,...

Incendio Monte S. Angelo, Circolo PD "25 aprile": «Dall'opposizione attacchi inutili! Il Sindaco ha fatto il possibile»

Brucia ancora Monte S. Angelo, a Cava de' Tirreni (due giorni fa l'incendio si è esteso fino al versante di Tramonti, minacciando vigneti e abitazioni), anche se - dopo cinque giorni di emergenza - la situazione sembra migliorare. Il Sindaco Vincenzo Servalli avrebbe fatto tutto il possibile. Lo affermava...