Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Policarpo vescovo

Date rapide

Oggi: 23 febbraio

Ieri: 22 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàIl PD incalza: «Rassegnate le dimissioni»

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Il PD incalza: «Rassegnate le dimissioni»

Scritto da (admin), venerdì 20 dicembre 2013 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 20 dicembre 2013 00:00:00

L’Amministrazione Galdi, nella vicenda Tares, ha dimostrato tutta la sua incapacità ed approssimazione, evidenziando ancora una volta di essere inadeguata a governare questa città. Il 14 dicembre, sulla scorta dei dati del piano finanziario approvato con delibera il 28 novembre, i cittadini cavesi si sono visti recapitare i bollettini per il pagamento della Tares, con scadenza ultima di pagamento fissata al 16 dicembre. Nel giorno di scadenza su alcuni giornali è apparsa la notizia di una proroga del pagamento fino al 31 gennaio 2014 e della possibilità di rateizzazione della stessa.

Sulla scorta della “rivolta popolare”, ed anche grazie anche al lavoro del Partito Democratico, che con i suoi organi direttivi ha istituito un gruppo di lavoro sulla Tares, si è scoperto un madornale errore di calcolo per la cifra complessiva di oltre 1.300.000 euro. In Consiglio comunale, senza chiedere scusa ai cittadini, ma scaricando la responsabilità sui funzionari delegati, l’unica proposta arrivata dalla maggioranza è stata l’istituzione di un tavolo tecnico per trovare soluzioni al problema dei rifiuti. Soluzione tardiva, che serve solo ad eludere il problema.

C’è una chiara responsabilità politica in quanto avvenuto ed è tutta a carico di chi detiene la delega al Bilancio e di chi poteva e doveva dare l’indirizzo politico nella corretta e virtuosa gestione dei rifiuti, che nella fattispecie è il sindaco stesso. Il primo cittadino, memore di quanto accaduto, ha una sola strada da percorrere: quella delle dimissioni. Ne va dell’interesse e della salvaguardia della nostra città ormai allo sfascio. Fino a stamani l’Amministrazione non aveva ancora comunicato ufficialmente ai cittadini di non pagare le bollette errate, tanto è vero che molti cavesi si sono comunque recati negli uffici preposti a pagare la Tares nella misura non dovuta: questo è lo stato di confusione in cui si trova Cava de’ Tirreni.

Il PD contesta la scelta tutta politica di questa Amministrazione di aver voluto già da quest’anno introdurre la Tares e modificare tutti i parametri di distribuzione del carico tra le superfici ed il numero dei componenti dei nuclei familiari. La normativa consentiva di utilizzare per il 2013 la tassa applicata nel 2012 (Tarsu) e quindi con l’eliminazione del contributi ex Eca (10% sul costo totale) e del contributo statale; un risparmio per tutti, mentre ora, dopo la correzione dell’errore, ci sarà ancora chi pagherà di più, ad esempio le abitazioni con un solo occupante.

Forse anticipando l’introduzione della Tares si è anteposto l’interesse della città a meri calcoli elettoralistici, così da non avere aumenti nell’anno delle elezioni? Caro Sindaco, “’cca nisciuno è fess!”, i cavesi hanno compreso perfettamente a chi attribuire le responsabilità di questo salasso ed è ora che prendiate coscienza della vostra inadeguatezza e rassegniate le dimissioni, dando ai cittadini la possibilità di scegliersi una nuova Amministrazione.

Il segretario cittadino del “Circolo XXV Aprile”, Giuseppe Aliotti

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

A Cava presentato “Anch’io Centro”, progetto a favore del Centro Commerciale Naturale

Presentato, ieri pomeriggio, giovedì 22 febbraio 2018, presso la Sala del Consiglio di Palazzo di Città, il Progetto Europeo Simplicity - Horizon 2020, "Anch'io Centro", in partenariato tra l'amministrazione Servalli, l'Università di Cassino e del Lazio Merdionale, la Ditron Connect-D e il Centro Commerciale...

Circo Orfei a Cava, gli attivisti di Veg in Campania: «Basta sfruttamento degli animali»

Sabato 24 febbraio, all'incrocio tra via Filangieri e via Gramsci, gli attivisti dell'associazione Veg in Campania scenderanno in strada per protestare contro il circo con animali di Nelly Orfei, giunto in questi giorni a Cava de'Tirreni. «Ancora una volta gli attivisti Veg in Campania ed altre associazioni,...

"Aumenti di 30-35 euro, non pagate bollette luce", la bufala via Whatsapp

Sono in tanti i cittadini italiani disorientati in questi giorni a causa dell'invito a non pagare la prossima bolletta dell'energia elettrica. Un trucco che "funzionerà solo se lo faremo in tanti". Il messaggio sta circolando via Whatsapp, diffuso da amici e parenti. E come spesso accade in questi casi,...

Cava, pavimentazione del centro storico: a breve i lavori

L'Assessorato ai Lavori Pubblici ha programmato per i prossimi giorni, non appena le condizioni climatiche lo permetteranno, presumibilmente già dalla prossima settimana, il ripristino del basolato dissestato della pavimentazione del centro storico. «Siamo consapevoli - afferma l'Assessore alla Manutenzione,...

"M'illumino di Meno": gli scavi di Pompei aderiscono all'iniziativa sul risparmio energetico

Anche quest'anno il sito archeologico di Pompei partecipa all'iniziativa M'illumino di Meno promossa da Caterpillar - RaiRadio2, la campagna di sensibilizzazione e sostegno al risparmio energetico contro lo spreco di risorse. L'iniziativa invita le Istituzione e i principali monumenti italiani e europei,...