Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 ore fa S. Cesario di Nazianzo

Date rapide

Oggi: 25 febbraio

Ieri: 24 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualità"Il gesto della pittura" personale di Carlo Catuogno a Santa Maria del Rifugio

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

"Il gesto della pittura", personale di Carlo Catuogno a Santa Maria del Rifugio

Scritto da (admin), venerdì 10 gennaio 2014 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 10 gennaio 2014 00:00:00

Sabato 11 gennaio, alle ore 18.00, presso il Complesso Monumentale di Santa Maria del Rifugio a Cava de’ Tirreni, sarà inaugurata la mostra “Carlo Catuogno. Il gesto della pittura”.

Promossa dal Comune di Cava de’ Tirreni, si iscrive nel calendario delle iniziative culturali proposto dalla città metelliana. «È un evento importante - nota il Sindaco Marco Galdi - che la nostra Amministrazione ha deciso di accogliere e sostenere come dono offerto a tutta la città. Una personale, questa del Maestro Catuogno, di ampio impatto artistico e comunicativo, grazie anche alla fama del nostro concittadino, che di recente ha esposto a Siena e Ferrara e che, sicuramente, richiamerà a Santa Maria del Rifugio appassionati da tutta la Regione».

L’esposizione propone una selezionata scelta di opere quasi in forma antologica: si tratta di dipinti e di ceramiche che datano dai primi anni Ottanta fino a quelli recenti. Un arco di tempo che conferma, nella quarantennale esperienza dell’artista salernitano, la piena adesione ad una pittura connotata da grande forza espressiva, per la quale egli fa leva sulla valenza del gesto e del colore.

Ad affiancare il catalogo monografico pubblicato per la retrospettiva tenuta nella scorsa primavera presso il FRAC - Museo Fondo Regionale di Baronissi, è una brochure realizzata per l’occasione, nella quale Maria Olmina D’Arienzo, Dirigente scolastico del Liceo Scientifico “A. Genoino” di Cava, scrive che quella di Catuogno è un’«Arte in tensione continua, oscillante tra dimensione contingente e trascendente, che tenta di conciliare gli opposti, di mettere ordine nel caos primigenio, di trovare soluzione, o almeno tregua, al male di vivere e allo smarrimento della ragione. L’artista, quale mitico demiurgo, “mette il colore e poi scava l’immagine”, plasma e modella, si cimenta in una lotta titanica con il suo Es, si sfida, si macera dentro, fino a farsi male, soffre provando una sorta di voluttà nel dolore, avverte un piacere inebriante, ma non riesce a smorzare l’inquietudine dei sensi e resta intriso di malinconia. Arte tragica e drammatica insieme perché, pur scaturendo da un dissidio, da una dicotomia, si libra a tentare la sintesi tra l’equilibrio della téchne, elemento apollineo, e il pathos dionisiaco (la potenza sconvolgente della passione), ma è anche costretta ad ammettere che “l’istinto è più veloce della ragione”».

È una scelta di poetica che trova peraltro una sua marcata attualità nei lavori realizzati a partire dal Duemila: «Si tratta di dipinti - rileva Ada Patrizia Fiorillo, docente di Storia dell’Arte contemporanea presso l’Ateneo di Ferrara - nei quali l’artista, pur mantenendo intatto il caratteristico levitare dell’immagine in forma di nucleo centrale, sembra essere approdato ad un nuovo stadio del proprio processo creativo. È ancora la materia alchemica, scaturita dalla carica di una pressione libera entro lo spazio chiuso della superficie, a dare vita a queste pagine pittoriche. Una materia riguadagnata alla superficie e vieppiù liberatasi in aeree composizioni che trovano un felice rapporto dialettico con le prove ceramiche, entrambe partecipi di una misura espressiva che affida alla valenza del gesto, sia esso materia, grumo, colore, segno, l’evidenza di un racconto che è sempre parte di un vissuto interiore».

Accompagna la mostra il catalogo monografico “Carlo Catuogno. Il gesto della pittura”, pubblicato nel 2013 per i tipi della Gutenberg Edizioni nella collana del Fondo Regionale d’Arte Contemporanea di Baronissi. Il volume, realizzato per la cura di Annamaria Restieri, si avvale degli scritti di Massimo Bignardi ed Ada Patrizia Fiorillo ed è completato da una ricca antologia della critica, dagli apparati biografici e bibliografici e da un ampio corredo illustrativo a colori ed in bianco e nero.

La mostra resterà aperta fino all’11 febbraio. Orari di apertura: dal martedì al sabato, ore 17.00/20.00; domenica, ore 10.00/13.00 e 17.00/20.00; lunedì chiuso.

Per info e contatti:
Tel. 089.682125; e-mail: cavacultura.it

Ufficio Stampa Palazzo di Città

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava, controlli al Circo Niuman: nessun maltrattamento su animali

Come già anticipato, il Circo Niuman è arrivato a Cava de' Tirreni, scatenando diverse polemiche tra gli attivisti dell'associazione Veg in Campania (clicca qui per approfondire). L'amministrazione Comunale, intanto, ha fatto trapelare un comunicato nel quale dichiara di aver effettuato i controlli all'installazione...

Cava, consigliere Narbone: «Passiano riavrà il suo ufficio postale»

Arrivano buone notizie per i cittadini di Passiano. La frazione di Cava de' Tirreni riavrà molto presto il suo ufficio postale, dopo la chiusura di quello situato al piano terra dell'istituto scolastico "G. Pisapia". Ad annunciare la notizia e il conseguente accordo con Poste Italiane è stato il consigliere...

A Cava presentato “Anch’io Centro”, progetto a favore del Centro Commerciale Naturale

Presentato, ieri pomeriggio, giovedì 22 febbraio 2018, presso la Sala del Consiglio di Palazzo di Città, il Progetto Europeo Simplicity - Horizon 2020, "Anch'io Centro", in partenariato tra l'amministrazione Servalli, l'Università di Cassino e del Lazio Merdionale, la Ditron Connect-D e il Centro Commerciale...

Circo Orfei a Cava, gli attivisti di Veg in Campania: «Basta sfruttamento degli animali»

Sabato 24 febbraio, all'incrocio tra via Filangieri e via Gramsci, gli attivisti dell'associazione Veg in Campania scenderanno in strada per protestare contro il circo con animali di Nelly Orfei, giunto in questi giorni a Cava de'Tirreni. «Ancora una volta gli attivisti Veg in Campania ed altre associazioni,...

"Aumenti di 30-35 euro, non pagate bollette luce", la bufala via Whatsapp

Sono in tanti i cittadini italiani disorientati in questi giorni a causa dell'invito a non pagare la prossima bolletta dell'energia elettrica. Un trucco che "funzionerà solo se lo faremo in tanti". Il messaggio sta circolando via Whatsapp, diffuso da amici e parenti. E come spesso accade in questi casi,...