Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Corinna

Date rapide

Oggi: 24 maggio

Ieri: 23 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualità"Il Fanciullo e il Folklore" 2011 a Cava de'Tirreni

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

"Il Fanciullo e il Folklore" 2011 a Cava de'Tirreni

Scritto da (admin), lunedì 26 aprile 2010 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 26 aprile 2010 00:00:00

“Il Fanciullo e il Folklore” a Cava de’Tirreni. L’edizione 2011 della Rassegna Internazionale del Folklore, riservata a gruppi folklorici composti da bambini ed annualmente organizzata dalla Federazione Italiana Tradizioni Popolari (FITP), si svolgerà nella città metelliana, nell’ambito dei festeggiamenti per il Millennio dell’Abbazia benedettina della SS. Trinità.

I dettagli organizzativi dell’evento sono stati illustrati nel corso della conferenza stampa svoltasi sabato 24 aprile al Palazzo di Città di Cava de’Tirreni. Sono intervenuti: Marco Galdi, Sindaco di Cava de’Tirreni; Carmine Adinolfi, Assessore comunale al Turismo, Folklore, Sport e Spettacolo; Marisa Mirella Prearo, Amministratore Ente Provinciale per il Turismo (EPT) di Salerno; Benito Ripoli, Presidente Nazionale FITP; Enzo Cocca, Presidente Comitato Regionale FITP; Antonella Palumbo, Componente Giunta FITP; Antonio Luciano, Presidente Associazione Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri di Cava de’Tirreni (ATSC).

A Cava de’Tirreni, dunque, “sbarcheranno” nella prossima primavera oltre una ventina di gruppi folklorici nazionali ed internazionali, che daranno vita ad una spettacolare “tre giorni” di esibizioni aventi come protagonisti assoluti i bambini. Una vetrina di grande prestigio per la città metelliana, concretizzatasi grazie all’impegno dell’ATSC e del suo Presidente Antonio Luciano.

Tutto è nato in occasione dell’incontro tra Antonio Luciano e Benito Ripoli nel corso del Convegno Nazionale “Folklore e Millennio” organizzato a fine febbraio a Cava de’Tirreni dall’Associazione storico-culturale “Archibugieri SS. Sacramento”. In quella sede, presso la Sala Teatro Comunale, furono gettate le basi dell’accordo per l’assegnazione all’ATSC dell’organizzazione dell’evento. Il “passaggio del testimone” si è poi materializzato in occasione della 26ª edizione de “Il Fanciullo e il Folklore”, svoltasi a Corinaldo (An) dal 9 all’11 aprile 2010 ed alla quale ha partecipato anche una delegazione dell’ATSC, accompagnata in loco dal Sindaco Marco Galdi e dall’Assessore Carmine Adinolfi.

E sono stati proprio Galdi ed Adinolfi i principali “sponsor” dell’assegnazione all’ATSC della 27ª edizione dell’evento. Ben consapevoli, Sindaco ed Assessore, delle prospettive turistico-culturali e delle ricadute in termini economici e di visibilità in grado di generare una manifestazione di tale prestigio.

Lo testimoniano le cifre dell’ultima edizione, cui hanno preso parte oltre una ventina di gruppi folklorici provenienti da tutta Italia, oltre che dalla Russia e dalla Grecia, ed alla quale hanno assistito migliaia di persone, con in testa i dirigenti nazionali FITP. La Rassegna Internazionale del Folklore Giovanile è, quindi, un evento che cattura l’attenzione non solo di tantissimi “addetti ai lavori”, ma dell’intero bacino di utenza delle realtà che lo ospitano.

Nel cartellone annuale della manifestazione figurano una serie di appuntamenti imperdibili, tra cui le esibizioni dei gruppi partecipanti, l’incontro di calcio tra la Nazionale FITP ed una rappresentanza locale, il “Festival del documentario etnografico”, la Santa Messa “comunitaria”, la Serata di Gala e la “Parata internazionale della gioia”. Un’autentica festa delle tradizioni popolari, con protagonisti assoluti i bambini ed i ragazzi del mondo del folklore, in rappresentanza di ogni angolo del Belpaese e di altre realtà internazionali.

Un sentito ringraziamento ad Antonio Luciano ed a Carmine Adinolfi per l’impegno profuso ed a Benito Ripoli per l’opportunità concessa alla città di Cava de’Tirreni è stato espresso in conferenza stampa dal Sindaco Marco Galdi, che ha confermato il sostegno dell’Amministrazione comunale a questa iniziativa e rimarcato la stretta sinergia in essere con l’EPT per l’organizzazione di una serie di iniziative rilevanti, con relativo Protocollo d’Intesa in via di elaborazione.

«C’è stato subito grande accordo ed entusiasmo in senso alla nostra Giunta sul nome di Cava de’Tirreni come location della prossima edizione dell’evento, che rappresenta la manifestazione più importante nel calendario annuale della FITP», ha affermato il Presidente Benito Ripoli, la cui Federazione riunisce 408 Gruppi, con oltre 22mila associati.

«Sarà una grande occasione turistica, culturale e di visibilità per Cava de’Tirreni, che con 18 realtà associative presenti sul territorio si candida ad essere la “città del folklore”», ha sottolineato Carmine Adinolfi. L’Assessore comunale ha anche annunciato il pieno coinvolgimento dell’universo folkloristico in occasione dell’arrivo in città, lunedì 17 maggio, della nona tappa del Giro d’Italia, che sarà accompagnato da varie iniziative in programma dal 9 al 24 maggio.

Nella stessa giornata di sabato scorso sono stati definiti ulteriori dettagli organizzativi della prossima edizione de “Il Fanciullo e il Folklore”, che si terrà tra fine marzo e metà aprile 2011 ed il cui svolgimento sarà curato da un Comitato organizzatore affidato all’ATSC.

Una “carovana” nutrita, festante e variopinta si accinge, dunque, nella primavera 2011 ad “invadere” Cava de’Tirreni, che dovrà essere pronta ad accoglierla con il calore e l’ospitalità che la contraddistinguono. E la “prova generale” è in programma già nel prossimo mese di giugno, quando la città metelliana ospiterà “I Padri del Folklore”, altra manifestazione di spicco della FITP dedicata alla premiazione di figure storiche e grandi studiosi del Folklore.

Per info e contatti:
Associazione Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri di Cava de’Tirreni, Corso Mazzini n. 8, Cava de’Tirreni (Sa). Tel/fax: 089.465207; cell: 347.8490294. Sito web: www.atsc-cava.it; email: info@atsc-cava.it

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Sparatoria a Cava: Mariapia è fuori pericolo, parla la madre

Non corre pericolo di vita la giovane 21enne che ieri sera è stata raggiunta da un colpo di pistola esploso da un'auto in corsa nei pressi di un bar in piazza Abbro. Al momento Mariapia Principe è al nosocomio cittadino, ma ancora non ha subito alcun intervento chirurgico. La madre della ragazza, attraverso...

Ex Velodromo di Cava de' Tirreni, se ne discute domani in Consiglio Comunale

Operazione restyling aree urbane, focus sull'ex Velodromo di via Ido Longo. Il Consiglio comunale che si riunirà domani pomeriggio, 22 maggio, alle 17 a Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, tratterà, tra i vari argomenti, anche quello riguardante il "Parco dello Sport" intitolato a Lord Robert Baden...

Cava de' Tirreni, ritorna la campana al Castello di Sant'Adiutore

La campana di Sant'Adiutore torna a suonare su Cava de' Tirreni. Nella serata di ieri, infatti, si è tenuta una cerimonia al castello metelliano dedicata proprio al ritorno della già citata campana, simbolo di fede per tutta la comunità cavese. Ricordiamo che la campana originaria venne rubata da alcuni...

Siena, anche il liceo “De Filippis-Galdi” al "Festival dell’Italiano e delle Lingue d’Italia"

di Rosanna Di Giaimo "Parole in cammino": un itinerario sull'Italiano tra presente, passato e futuro senza trascurare il contributo portato alla storia linguistica, sociale e culturale del nostro Paese dalle tante altre "lingue" presenti sul territorio come i dialetti, le lingue minoritarie, i linguaggi...

Cava, torna in funzione la fontana dei Pianesei

Con l'ultimazione dei lavori Enel, è pienamente funzionante la fontana in piazza Bassi ai Pianesi. Nei giorni scorsi, su iniziativa della consigliera comunale, Marisa Biroccino e il coinvolgimento di alcuni residenti, la fontana era stata completatamene ripulita per essere poi riempita e con l'attivazione...