Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Giacomo martire

Date rapide

Oggi: 22 aprile

Ieri: 21 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Tutto il gusto di un panino d'Autore con la possibilità di abbinare un grande vino italiano. Divin Baguette apre prossimamente a Maiori in Costiera Amalfitana Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàIl Comitato Rione Pianesi alza la voce

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Il Comitato Rione Pianesi alza la voce

Scritto da La Redazione (admin), lunedì 6 dicembre 2010 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 6 dicembre 2010 00:00:00

Tutti uniti per la salvaguardia della scuola “A. Della Corte” ai Pianesi: è stato lo slogan della manifestazione del “Comitato Rione Pianesi” tenutasi sabato scorso. Il corteo, partito da via Formosa, è proseguito per Piazza Bassi, via De Bonis, via Pellegrino, via Biblioteca Avallone, Piazza Vittorio Emanuele II, fino a concludere il suo iter in Piazza Abbro, proprio dinanzi al Palazzo di Città.

Più di un centinaio di persone tra genitori e bambini hanno voluto far sentire il loro grido di protesta contro il trasferimento, confermato dal sindaco Galdi, della scuola materna e dell’infanzia in via XXIV Maggio, ove attualmente è ubicato l’Istituto Professionale “G. Filangieri”.

Numerosi gli striscioni esposti, i volantini distribuiti ed i cori innalzati. “Scuola uguale aggregazione, scuola uguale crescita, scuola uguale ambiente sereno e sicuro, scuola uguale via A. Della Corte” è stato quello di maggior enfasi utilizzato dai manifestanti per dire no alla trasferimento della scuola dei Pianesi.

Una vicenda sulla quale, però, giorni fa è arrivata la “sentenza” pressoché definitiva del sindaco Galdi, il quale sembrerebbe aver chiuso il caso sancendo l’annessione del plesso dei Pianesi, assieme alle classi del Seminario e di Corso Umberto I, nella struttura di via XXIV Maggio. Tra le motivazioni del contestato provvedimento la necessità di riorganizzare il II Circolo didattico e di risparmiare i 50mila euro annui complessivi per l’affitto delle quattro aule dislocate al Seminario.

Necessità, queste ultime, per nulla condivise dal Comitato Rione Pianesi, che ai fini del mantenimento della scuola nella sua location ha avanzato anche delle proposte alternative. Quanto al contenimento dei costi, la soluzione prevista dal Comitato sarebbe quella del trasferimento degli 84 alunni delle classi del Seminario presso il plesso “Della Corte”, la cui struttura al momento godrebbe di 5 aule disponibili, capaci di ospitare fino a 125 nuovi alunni. Il tutto senza alcun onere aggiuntivo per il Comune.

Quanto alla riorganizzazione del II Circolo, invece, il piano del Comitato prevederebbe la sistemazione dei 100 bambini di via XXIV Maggio nella scuola primaria e dell’infanzia di via Formosa. Nella proposta firmata dai presidenti Domenico Milione ed Anna Criscuolo, l’edificio scolastico dei Pianesi sarebbe in grado di fornire 4 aule, di cui 2 ricavabili dalla riconversione degli spazi attualmente destinati alle attività motorie e di refettorio ed altre 2 dai laboratori dislocati al primo piano del medesimo plesso.

«In merito agli 85 bambini di Corso Umberto I - si legge ancora nella proposta del Comitato - atteso il trend demografico in calo a livello nazionale, nonché la fuoriscita di 20/22 alunni nell’anno scolastico 2011/2012 dalla scuola dell’Infanzia per traslare a quella Primaria, si propone il blocco delle iscrizioni con inevitabile graduale dismissione dello stesso plesso, e consequenziale possibilità, trascorso il biennio, di poter adibire il contenitore di San Giovanni alle finalità progettate dall’Amministrazione comunale».

A favore della salvaguardia della scuola dei Pianesi, oltre agli esponenti del Partito Democratico di Cava de’ Tirreni, si è schierato anche il consigliere comunale Antonio Palumbo, il quale in una nota ha ribadito l’importanza della permanenza inalterata della situazione dell’edificio scolastico “A. Della Corte”. In più, Palumbo ha avanzato l’idea di potenziare le strutture e gli spazi esistenti al fine di metterli a disposizione non solo della scuola, ma anche dell’intero borgo dei Pianesi. Proposte che hanno prontamente riscontrato il consenso del “Comitato Rione Pianesi”.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, secondo appuntamento de "Il Villaggio della Salute"

Secondo appuntamento de "Il Villaggio della Salute" stamattina, sabato 21 aprile, nella piazzetta del Tiglio alla frazione San Cesareo. Prevenzione e promozione della salute e del benessere è promossa ed organizzata dall'Amministrazione Servalli grazie alla collaborazione di tante associazioni, dell'ASL...

Occhio alle multe: da lunedì nuovi autovelox in Campania

Dopo un attento e specifico monitoraggio, il compartimento di polizia stradale Campania e Basilicata ha constatato «una tendenza all'aumento del fenomeno infortunistico in ambito autostradale, soprattutto in prossimità dei cantieri di lavoro che sussistono su alcune tra le arterie a più alta intensità...

Cava, Patrizia Reso eletta alla presidenza dell'A.N.P.I.

L'A.N.P.I. (Associazione Nazionale Partigiani d'Italia) di Cava de'Tirreni ha eletto ieri, 19 aprile, Patrizia Reso alla presidenza dell'associazione cavese dei Partigiani. Con questa nomina l'ANPI di Cava de'Tirreni conferma l'impegno per l'unità del mondo antifascista, nella consapevolezza della necessità...

Cava, giubbotti sequestrati donati in beneficenza a famiglie bisognose

I Servizi sociali del comune di Cava de'Tirreni, a seguito di richiesta inoltrata al Tribunale di Salerno, Ufficio "dei corpi di reato", preposto alla conservazione a disposizione dell'autorità giudiziaria dei reperti sequestrati, ha ricevuto in consegna un congruo numero di giubbotti che sono stati...

Mancato pagamento, lavoratori occupano la direzione di Villa Silba a Roccapiemonte

Questa mattina, 19 maggio, i lavoratori di Villa Alba e Villa Silvia hanno occupato la direzione amministrativa della Silba s.p.a, nel plesso di Roccapiemonte (SA), interrompendo il consiglio di amministrazione in corso. Nella sede di una delle più importanti cliniche della sanità privata convenzionata...