Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Margherita da Cortona

Date rapide

Oggi: 22 febbraio

Ieri: 21 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàHa chiuso nel silenzio il "Giardino 1"

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Ha chiuso nel silenzio il "Giardino 1"

Scritto da (admin), venerdì 1 febbraio 2013 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 1 febbraio 2013 00:00:00

Se chiude un esercizio ristorativo, che ha fatto storia a Cava de’Tirreni, e nessuno se ne accorge, Enti, Istituzioni e Civica Amministrazione compresa (salvo radio-portici), ciò vuol dire che siamo degli eterni distratti o che “la cosa non c’interessa o non ci vuole interessare”. Alle prime ore del mattino del 23 dicembre 2012, il ristorante “Giardino 1” di corso Principe Amedeo, 259/bis, nei pressi dell’arcinota piazza San Francesco, dopo oltre 4 lustri d’attività, ha chiuso definitivamente i battenti, anzi il cancello, si dice “per fine locazione”. I bene informati, quelli che percorrono e ripercorrono il secolare Borgo porticato cittadino, dicono che la ragione è ben altra e che i fratelli Rispoli non intendono rivelarla, solo per ragioni di rispettabilità non tanto riflesse alle loro persone, ma di chi ha voluto porre la parola fine alla loro storia di ristorazione al “Guardino 1”.

Nell’estate del 1992, Domenico (Mimmo), Lucio e Valerio Rispoli, figli del cortese Vincenzo (Enzo) Rispoli, che tanto si è adoperato per la salute di nostri concittadini in quel di Brescia, decisero d’intraprendere l’attività di ristorazione, sborsando ben 100 milioni di lire per “l’acquisto della licenza”; a quel tempo così funzionavano le cose! Con l’investimento di altri cospicui quattrini, i fratelli Rispoli ristrutturarono il piccolo locale e l’antistante giardino, facendolo diventare... “una reale e rinomata attrazione ristorativa per Cava de’Tirreni”, questa è la testimonianza di due dei tanti non più giovanissimi cavesi Tommaso e Christian Trapanese, costanti frequentatori del Giardino 1. Uno dei fedeli compagni d’avventura è il pizzaiolo Salvatore Senatore, il quale è vicino ai Rispoli sin dal primo giorno d’attività, ma anche il cuoco Salvatore Fezza non si è mai allontanato dai fornelli del ristorante, tanto che proprio nel 2012 ha compiuto ben 18 anni di collaborazione. Al fianco di Mimmo, Lucio e Valerio Rispoli, i quali, nel tempo, hanno dato lavoro ad oltre 70 “padri di famiglia”, fra aiuti cuoco, camerieri, maitre e personale di pulizia; tutti regolarmente a libro paga e matricola, anche dal 1999 Francesco, il preposto alla sala.

I germani Rispoli, nel Giardino 1, sono stati affiancati anche dai figli, i quali, da qualche anno, sono autonomi gestori della “Braceria” di viale Giuseppe Garibaldi e di “Casa Rispoli” di Piazza San Francesco; ciò vuol dire che hanno saputo tramandare l’arte della ristorazione cavese. Da noi interpellati, Mimmo, Lucio e Valerio Rispoli, che dal 24 dicembre 2012 proseguono la loro attività nel “Giardino 2” di Castagneto, con un pizzico di malinconia hanno congiuntamente dichiarato: «Certamente nei locali del Giardino 1 abbiamo dato il meglio della nostra attività, che continuiamo qui a Castagneto, ma quello che ci ha fatto dispiacere nel lasciare quei locali è che abbiamo dovuto licenziare 10 collaboratori, tutti coniugati e con figli in tenera età, per non parlare di quanti costituivano la vasta filiera dell’indotto».

Il Presidente della Confesercenti cavese, Aldo Trezza, ha voluto sottolineare che Cava de’Tirreni, con la chiusura del Giardino 1, perde un importante punto d’attrazione, oltre che di ottima ristorazione cavese nel centro della città, che negli anni era diventato un rilevante ed apprezzato punto di riferimento anche per i tanti visitatori della “valle metelliana”.

Livio Trapanese

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava, pavimentazione del centro storico: a breve i lavori

L'Assessorato ai Lavori Pubblici ha programmato per i prossimi giorni, non appena le condizioni climatiche lo permetteranno, presumibilmente già dalla prossima settimana, il ripristino del basolato dissestato della pavimentazione del centro storico. «Siamo consapevoli - afferma l'Assessore alla Manutenzione,...

"M'illumino di Meno": gli scavi di Pompei aderiscono all'iniziativa sul risparmio energetico

Anche quest'anno il sito archeologico di Pompei partecipa all'iniziativa M'illumino di Meno promossa da Caterpillar - RaiRadio2, la campagna di sensibilizzazione e sostegno al risparmio energetico contro lo spreco di risorse. L'iniziativa invita le Istituzione e i principali monumenti italiani e europei,...

In arrivo piogge e temporali, dalle 16 allerta meteo "gialla" sulla Campania

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un avviso di avverse condizioni meteo con conseguente criticità idrogeologica di colore Giallo valevole a partire dalle 16 di oggi (22 febbraio) e per le successive 24 ore sull'intero territorio regionale. In particolare, il previsto peggioramento...

Cava de' Tirreni, ieri l'incontro su DOS e PICS

Si è tenuto, ieri sera, 20 febbraio, nel Salone d’Onore di Palazzo di Città, il secondo ed ultimo incontro sul al fine di approfondire ulteriormente le tematiche oggetto dell’avviso per la presentazione di manifestazioni di interesse per la redazione del Documento di Orientamento strategico (DOS) e condividere...

Cava, Piano di Zona S2: incontro Comune, Asl, Osservatorio disabilità

Si è svolto ieri pomeriggio, martedì 20 febbraio 2018, nella Sala Gemellaggi del Palazzo di Città di Cava de'Tirreni, il tavolo di concertazione tra l'Amministrazione comunale e l'Osservatorio cittadino sulla condizione delle persone con disabilità, nell'ottica di definire un percorso sinergico mirato...