Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa B. Vergine del Carmelo

Date rapide

Oggi: 16 luglio

Ieri: 15 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàGrido d'allarme degli "abusivi" chiesto un Consiglio monotematico

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Grido d'allarme degli "abusivi", chiesto un Consiglio monotematico

Scritto da (admin), martedì 30 luglio 2013 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 30 luglio 2013 00:00:00

Un lungo pomeriggio, quello di giovedì 25 luglio al Palazzo di Città. Il Consiglio comunale si è concluso in tarda serata, ma per tanti non è mai iniziato. Ebbene sì, perché dopo quasi 5 ore di dibattito, è stato preteso il rinvio di uno dei punti salienti all’ordine del giorno del Consiglio: l’abusivismo edilizio.

La decisione si è resa necessaria agli occhi di soli due rappresentanti politici, il Consigliere ed avv. Marco Senatore ed il Consigliere Matteo Monetta, in quanto tante persone e famiglie, venute per ascoltare e dare fiducia, ancora una volta vanamente, all’Amministrazione ed a tutto il Consiglio, quindi maggioranza ed opposizione, hanno lasciato l’aula a causa dell’eccessivo protrarsi dell’assise.

Non importa infatti chi vuole risolvere il problema e chi invece vuole solo condannare, si tratta di rispetto del loro ruolo e di chi glielo ha affidato. Non offende il rinvio, che anzi è risultata l’unica possibile ed onesta soluzione, ma il dubbio che volutamente, come già successo in passato, si affianchino due o più tematiche di grande emergenza, al fine di sacrificarne una nei tempi, nei contenuti e nelle energie sia di chi argomenta, sia di chi ascolta.

Si rende noto che, proprio per credere ancora nella buona fede e per accertare quindi l’infondatezza di questo “dubbio”, è stata fatta espressa richiesta per un Consiglio monotematico sull’argomento. L’Associazione Ma.lu.sa. chiede scusa alla comunità per quanto accaduto e confida nel buon senso dei nostri Amministratori di concedere la dovuta attenzione agli abusivi con un Consiglio esclusivo. Cittadini che lottano ormai da tempo per dare voce alle loro, seppure discutibili, ragioni e per denunciare il loro essere vittima di un sistema che per anni è stato “complice” sotto alcuni aspetti del reato e che, ancora oggi, occulta alcuni di questi perché anch’esso vittima del clientelismo e dell’abuso di potere.

L’abusivismo edilizio è una piaga che lacera soprattutto i nostri territori a cui deve essere data per forza una soluzione. Le conseguenze delle azioni coattive per il ripristino delle condizioni iniziali si riversano sugli implicati, ma hanno una conseguenza distruttiva su tutta l’economia, punto questo da sempre trascurato.

Stiamo vivendo un momento tragico per l’economia già sul piano nazionale, a livello locale la situazione è ancora più tragica per la stasi del settore edilizio e di tutti i settori che da questo traggono vantaggio. È per questo che da tempo si richiedeva una modifica, ove possibile, dei vincoli paesaggistici a cui siamo vincolati. Anche riguardo a ciò assistiamo da tempo, però, all’inerzia della classe politica che di queste problematiche si è fatta scudo durante l’ultima campagna elettorale. Raggiunto il “trono”, i buoni propositi, o meglio le grandi promesse, sono state dimenticate. Si cercano risposte e concretezze ed ancor di più l’impegno della politica nel fare scelte sensate, mirate al benessere di tutti e non sempre, e solo, di quello di chi conta.

L’Associazione Ma.lu.sa. sta cercando di smussare questo clima di conflitto tra cittadini ed Istituzioni per alleviare il generale malcontento che questo provoca. A quanti credono che solo una rivoluzione può portare al cambiamento, risponde di credere ancora nella nostra democrazia e nei valori di uno Stato Civile. La realtà dei fatti la porta, però, molto spesso ad assumere i panni di cantastorie e per questo si appella ai nostri Amministratori, alla loro professionalità ed onestà, per dare valide dimostrazioni di apertura verso tutti i problemi che affliggono i nostri tempi. Siamo certi, quindi, che li ritroveremo disponibili al dialogo tutti ed unicamente con gli “abusivi” nel prossimo Consiglio comunale.

Associazione Ma.lu.sa.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...

Cava de' Tirreni: lavori in corso a Pregiato, Santa Lucia, Sant'Anna e Gescal

Il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore ai lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore, stamattina, mercoledì 11 luglio, hanno effettuato sopralluoghi ai cantieri della scuola primaria della frazione di Santa Lucia, dei lavori provinciali di rifacimento del tratto di strada franato di via Pasquale...

Conferimento rifiuti a Cava, assessore Senatore: «Sempre maggiori impurità nell’umido»

Questa mattina, la piattaforma di conferimento dell'umido convenzionata con il Comune di Cava de' Tirreni, non ha ritirato ben 70 quintali di rifiuti della frazione organica umida, prelevati nella giornata di ieri sul versante est del territorio, in quanto presentavano una quantità eccessiva di impurità....

Cava, prevenzione incendi boschivi: 18 luglio convocata assemblea generale

Si è tenuto, stamattina, 9 luglio, a Palazzo di Città, il tavolo tecnico sulla prevenzione incendi, coordinato dall'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore ed al quale ha partecipato anche il sindaco Vincenzo Servalli, oltre ai Consiglieri comunali capigruppo, Marco Galdi, Vincenzo Lamberti, Marisa Biroccino...