Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Bernardetta Soubirous

Date rapide

Oggi: 18 febbraio

Ieri: 17 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàGiornata della Memoria 2019: perchè è necessario non dimenticare mai

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - ItaliaIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Giornata della Memoria 2019: perchè è necessario non dimenticare mai

Scritto da (Redazione), domenica 27 gennaio 2019 08:52:33

Ultimo aggiornamento domenica 27 gennaio 2019 08:52:33

di Patrizia Reso

"Siamo quei ragazzi nati nell'era del digitale, che non hanno vissuto la Seconda Guerra Mondiale, che non hanno vissuto gli anni di piombo, che non hanno vissuto la caduta del muro di Berlino ..." A parlare è un adolescente, di cui non si conosce il nome, in visita didattic , con l'istituto scolastico d'appartenenza, ad Auschwitz , ripreso dalla testata online Fanpage. Un video che sta circolando molto nelle varie chat, oltre che in rete.

Ciò che colpisce da subito è la sua sicurezza. Questione di cultura, infatti a differenza di tanti adolescenti che non hanno un minimo di cognizione relativamente a storia, geografia o altre materie, questo ragazzo è molto informato.

Porta avanti un discorso organico sulla Memoria, un discorso che può essere soltanto di stimolo ai tanti che ancora credono nei valori della solidarietà, della condivisione, della compassione, che non stati prerogativa solo della componente cattolica postbellica ( e anche prima!), ma anche della compagine socialista che ha pervaso molti animi.

Non esiste nulla di più piacevole, per una persona come me, ormai incanutita definitivamente e non precocemente, che ascoltare queste voci libere e che desiderano la libertà, non solo per se stessi. Nel rispetto dei valori fondanti della Costituzione, in primis nel rispetto delle Istituzioni, anche quando non ci rappresentano.

Il linguaggio offensivo che spopola sui social oscura molte di queste volontà dissidenti del pensiero unico, che si va diffondendo a macchia d'olio.

Spocchiosi, radical chic, al confino!, deportiamoli!, per rimanere nell'italiano più corretto, senza sconfinare nelle forme più triviali ormai inflazionate, specie nei confronti del genere femminile, sono i termini più ricorrenti nei confronti di chi esprime un'idea diversa. A maggior ragione ben venga la Giornata della Memoria! Istituzionalizzata, ufficializzata, ci consente almeno in minima parte di poter intervenire, con più sfaccettature, per riportare un po' di ordine nei pensieri, che prolificano in maniera spasmodica e rabbiosa non solo nei social, ma nella società, sempre più impoverita culturalmente e economicamente, trasformata in arte in ring di combattimento.

La cultura, gli intellettuali, ormai tanto vituperati, e lo dimostrano ampiamente non solo le offese gratuite che si diffondono, ma gli attacchi ripetuti, anche fisici, alla libera stampa, fomentando avversioni e odi, che hanno un solo precedente, dicevo la cultura può essere l'unico strumento che ci permetterà di uscire da questo angolo, in cui siamo stati accantonati tutti coloro che hanno una visione diversa della realtà e della vita.

Mai sottovalutare il desiderio di rivalsa di persone che non si sentono realizzate, si trasforma automaticamente in arma per chi non la pensa nello stesso modo e per soggiogarci.

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Universiadi a Cava de Tirreni, sindaco Servalli: «Vetrina per la nostra città»

«Siamo veramente felici di ospitare una delle manifestazioni sportive più importanti al mondo. La nostra città si presenterà agli occhi del mondo con la sua bellezza, la sua storia e la sua cultura, anche quella sportiva». Lo ha detto all'ANSA il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli in merito...

Maggiore sicurezza a Cava de' Tirreni: attivate le telecamere di controllo

La sicurezza prima di tutto: l'amministrazione comunale di Cava de' Tirreni ha deciso di procedere all'estensione del sistema di videosorveglianza cittadina mediante l'installazione di nuove telecamere. Queste le parole dell'assessore Giovanni Del Vecchio: «Con orgoglio, nella mia qualità di assessore...

Sicurezza stradale: a Cava de' Tirreni arrivano le strisce pedonali illuminate

L'Amministrazione comunale di Cava de' Tirreni ha recentemente diffuso la notizia dell'illuminazione di tutti gli attraversamenti pedonali di corso Principe Amedeo e di via Benedetto Gravagnuolo (area trincerone). L'intervento è stato sollecitato dallo primo cittadino, Vincenzo Servalli, al fine di mettere...

Cava de' Tirreni: rifiuti e degrado nell’area degli ex prefabbricati di Pregiato

Dopo aver sollecitato Comune e Provincia a ripristinare totalmente la circolazione in via Pasquale Di Domenico (clicca qui per approfondire), Vincenzo Lamberti, consigliere comunale del gruppo "Responsabili per Cava", è intervenuto sulla situazione di degrado in cui versa l’area degli ex prefabbricati...

Cava, consigliere Lamberti: «Bisogna ripristinare la circolazione di via Pasquale Di Domenico»

Attraverso un messaggio pubblicato sui social, il consigliere comunale del gruppo "Responsabili per Cava", Vincenzo Lamberti, sollecita Comune e Provincia a ripristinare totalmente la circolazione di via Pasquale Di Domenico, strada situata tra le zone di Santa Lucia e Sant'Anna che, a seguito di uno...