Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Aurelio martire

Date rapide

Oggi: 24 febbraio

Ieri: 23 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàGioco d'azzardo la scommessa del Ser.T.

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Gioco d'azzardo, la scommessa del Ser.T.

Scritto da La Redazione (admin), martedì 7 marzo 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 7 marzo 2006 00:00:00

Attivato dal Dipartimento Fasce Deboli - Area Dipendenze Patologiche dell'A.S.L. Salerno 1 un Servizio per la prevenzione, diagnosi e cura delle dipendenze da gioco d'azzardo, curato dall'Unità Operativa Ser.T. di Cava de'Tirreni (Pregiato - Piazza Galdi. Tel: 089 4455432 - 4455443; fax: 089 4455452). Scopriamone caratteristiche, finalità e modalità.

Caratteristiche del gioco d'azzardo patologico
Per "gioco d'azzardo patologico" (G.A.P.) si intende una patologia progressiva che può diventare gravissima ed i cui effetti sulla salute, la famiglia e le condizioni finanziarie degli ammalati sono devastanti. Il giocatore, il più delle volte, non ne è consapevole. Col tempo, si gioca sempre più spesso, si trova sollievo solo quando si gioca, si ricercano le emozioni che il gioco può dare, si fanno scommesse sempre più alte, si pensa solo ed esclusivamente al gioco.

La famiglia, il lavoro, i rapporti interpersonali e di gruppo si disgregano. Se non si gioca si sta male. Compaiono sia disturbi psicologici che somatici, quali tremori, nausea, vomito ed altro: è una crisi di astinenza vera e propria! Si accumulano debiti altissimi, e nella speranza di recuperare i soldi, più si gioca e più si perde. Ed allora incominciano le bugie, si nascondono le ricevute delle scommesse, i biglietti delle lotterie, i resoconti della banca, si ruba, si fanno assegni a vuoto e si incomincia a chiedere prestiti, prima legali, poi clandestini, con l'intenzione di restituire il denaro, sperando in un'improbabile vincita futura.

Si continua a mentire alla propria famiglia ed ai propri amici. Il mondo sembra crollare, si vorrebbe smettere di giocare, ma non se ne è capaci. Ormai si è ammalati. Disperati, in preda all'ansia ed alla depressione, si tocca il fondo e non sapendo più che fare allora, spesso, si inizia a ricorrere all'alcool, alle droghe e, in taluni casi, a lasciarsi andare a gesti estremi.

Il G.A.P. si può curare
La complessità dei disturbi del G.A.P. (psicologici, familiari, sanitari, economici, penali, ecc.) richiede l'attuazione di un programma di intervento articolato. Tale approccio prevede l'effettuazione di un appropriato percorso diagnostico, che consenta di valutare diversi aspetti:
- discriminare i giocatori patologici da quelli solo problematici;
- individuare la presenza di altri tipi di dipendenza (alcool, stupefacenti, ecc.);
- individuare la presenza di altri disturbi psicopatologici (ansia, depressione, ecc.);
- individuare la presenza di disturbi della personalità.

I pazienti affetti da G.A.P. hanno bisogno di seguire un percorso terapeutico complesso, che si caratterizzi, a secondo dei casi, nel modo seguente:
- colloqui finalizzati ad informare il paziente ed i suoi familiari riguardo alle peculiarità della patologia e del trattamento;
- colloqui psicologici finalizzati ad una valutazione psicodiagnostica e della motivazione del paziente ad intraprendere il programma terapeutico;
- attuazione del programma terapeutico, che può essere svolto in un contesto sia ambulatoriale che residenziale e che prevede interventi diversificati, a seconda della complessità del quadro clinico (psicoterapia, terapie farmacologiche, terapie di disintossicazione, ecc.).

Altri interventi assistenziali: aiutare il paziente e la sua famiglia a gestire le proprie difficoltà psicologiche, sociali e sanitarie.

Quale servizio dell'A.S.L. si occupa del G.A.P.?
Il servizio che all'interno dell'A.S.L. Salerno 1 è deputato ad affrontare il problema del gioco d'azzardo patologico è il Servizio per le Dipendenze Patologiche, in quanto:
- la dipendenza dal gioco d'azzardo ha notevoli somiglianze con altre forme di dipendenza;
- esso costituisce un servizio pubblico ampiamente diffuso sul territorio, al cui interno operano figure professionali appartenenti a diverse discipline, in grado di fornire una risposta terapeutica multimodale;
- il gioco d'azzardo patologico rientra negli ambiti di competenza delle UU.OO. Ser.T. stabilito dal D.M. del 14-06-2002 (G.U. del 25-06-2002).

Se vuoi contattarci:
Telefona allo 089 4455432 nei seguenti giorni:
- lunedì, martedì, giovedì, venerdì e sabato, dalle ore 8.30 alle ore 12.30;
- il mercoledì, dalle ore 14 alle ore 18.
Puoi fissare un appuntamento per la valutazione delle tue problematiche e per affrontare insieme e decidere un eventuale trattamento. Ti risponderanno operatori del servizio in grado di accogliere la richiesta di aiuto.
Non è necessaria alcuna prescrizione dell'A.S.L., il servizio è gratuito.

Testi a cura di:
Dott. Francesco Santangelo, Direttore Area Dipendenze Patologiche A.S.L. Salerno 1; Dott. Giovanni Truono, Dirigente Psicologo - Psicoanalista U.O. Ser.T. Cava de'Tirreni; Dott. Adriano Palumbo, Assistente Sociale U.O. Ser.T. Cava de'Tirreni.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava, controlli al Circo Niuman: nessun maltrattamento su animali

Come già anticipato, il Circo Niuman è arrivato a Cava de' Tirreni, scatenando diverse polemiche tra gli attivisti dell'associazione Veg in Campania (clicca qui per approfondire). L'amministrazione Comunale, intanto, ha fatto trapelare un comunicato nel quale dichiara di aver effettuato i controlli all'installazione...

Cava, consigliere Narbone: «Passiano riavrà il suo ufficio postale»

Arrivano buone notizie per i cittadini di Passiano. La frazione di Cava de' Tirreni riavrà molto presto il suo ufficio postale, dopo la chiusura di quello situato al piano terra dell'istituto scolastico "G. Pisapia". Ad annunciare la notizia e il conseguente accordo con Poste Italiane è stato il consigliere...

A Cava presentato “Anch’io Centro”, progetto a favore del Centro Commerciale Naturale

Presentato, ieri pomeriggio, giovedì 22 febbraio 2018, presso la Sala del Consiglio di Palazzo di Città, il Progetto Europeo Simplicity - Horizon 2020, "Anch'io Centro", in partenariato tra l'amministrazione Servalli, l'Università di Cassino e del Lazio Merdionale, la Ditron Connect-D e il Centro Commerciale...

Circo Orfei a Cava, gli attivisti di Veg in Campania: «Basta sfruttamento degli animali»

Sabato 24 febbraio, all'incrocio tra via Filangieri e via Gramsci, gli attivisti dell'associazione Veg in Campania scenderanno in strada per protestare contro il circo con animali di Nelly Orfei, giunto in questi giorni a Cava de'Tirreni. «Ancora una volta gli attivisti Veg in Campania ed altre associazioni,...

"Aumenti di 30-35 euro, non pagate bollette luce", la bufala via Whatsapp

Sono in tanti i cittadini italiani disorientati in questi giorni a causa dell'invito a non pagare la prossima bolletta dell'energia elettrica. Un trucco che "funzionerà solo se lo faremo in tanti". Il messaggio sta circolando via Whatsapp, diffuso da amici e parenti. E come spesso accade in questi casi,...