Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 41 secondi fa S. Magno vescovo

Date rapide

Oggi: 19 agosto

Ieri: 18 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Discover Positano - Visit Positano Amalficoast - the ultimate Positano web portal - Tourism in Positano - Positano Amalficoast Holiday

Tu sei qui: SezioniAttualitàGianpio De Rosa una chat ‘caliente'

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Gianpio De Rosa, una chat ‘caliente'

Scritto da Lello Pisapia (admin), venerdì 12 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 12 marzo 2004 00:00:00

Intenso, vivace, di certo non banale: il primo appuntamento in chat con Gianpio De Rosa non ha deluso le attese. Le opere pubbliche provinciali a Cava de'Tirreni era la tematica dell'incontro, ma in realtà il consigliere provinciale di Forza Italia è stato chiamato ad un confronto a 360 gradi.

La conversazione è stata caratterizzata anche da momenti di violento scontro dialettico tra sostenitori e denigratori di De Rosa e del suo operato. Molto "coloriti" i siparietti tra gli improvvisati "accusatori" e "difensori" del consigliere provinciale. Un andamento in fondo prevedibile, sul quale è inutile soffermarsi. Doverosa, invece, una puntualizzazione circa le accuse rivolteci da qualche utente in merito alla presunta possibilità da noi offerta solo a politici del centrodestra di chattare con i cittadini. E' ai nastri di partenza un nuovo appuntamento in chat (a breve vi sveleremo i dettagli) che confuterà inequivocabilmente tale critica.

Ma torniamo a Gianpio De Rosa. Al centro dell'attenzione le opere pubbliche provinciali a Cava de'Tirreni. Viabilità ed edilizia scolastica i settori di maggiore interesse. Subito una buona notizia: è stato appena ultimato il rifacimento completo della pavimentazione in via G. Cesaro, in località Fiume, a Santa Lucia. Dunque, ancora un altro intervento per Cava attuato dalla Provincia, le cui risorse destinate alla città metelliana sono aumentate dal '98 ad oggi del 40%. «Opere pubbliche che si possono vedere materializzate a S. Lucia, a S. Anna, a Croce, a S. Pietro, ad Alessia, a Dupino, solo per citare alcune zone. Le strade provinciali di Cava sono le più belle e le più sicure di tutta Cava de'Tirreni», ha sottolineato Gianpio De Rosa.

Non meno importanti e sostanziosi gli interventi per l'edilizia scolastica. I principali li ricorda il consigliere provinciale: «All'ITC "Matteo Della Corte" è stato realizzato l'Auditorium più importante della Provincia, per una spesa di oltre 730mila euro. Al Liceo Classico "Marco Galdi" si stanno effettuando lavori di manutenzione straordinaria per 1 milione e 300mila euro. L'Istituto Magistrale ha ricevuto interventi per più di 800mila euro. Senza contare che anche altre scuole medie superiori di Cava (solo da qualche anno di competenza dell'Ente Provincia) sono state interessate da ingenti lavori di ristrutturazione, grazie soprattutto all'ottimo lavoro svolto dall'arch. Cavaliere».

Risultati soddisfacenti, favoriti dal clima sereno che si respira a Palazzo S. Agostino e dallo spirito di collaborazione tra tutte le componenti politiche. Con una minoranza che fa proposte costruttive ed una maggioranza che amministra ascoltando e recependo anche le indicazioni provenienti dall'altra parte politica. La conferma dallo stesso Gianpio De Rosa: «E' questo un buono e sano metodo di amministrare il territorio, è questo che vogliono i cittadini, altro che polemiche e litigi tra destra e sinistra! Siamo riusciti in questi 5 anni a realizzare molti lavori pubblici per Cava ed ho potuto espletare bene il mandato provinciale grazie anche alla disponibilità di Alfonso Andria. Un Presidente miope e sordo, infatti, non avrebbe recepito ed avallato tutte le richieste del nostro territorio. Viva la sana e buona politica, fatta di cose concrete e non di squallide e sterili polemiche, che servono solo a far perdere posizioni al territorio».

Inevitabile, poi, un'ampia disamina sull'operato dell'Amministrazione comunale: «Messina sta investendo tanto e bene - ha commentato De Rosa - sulle grandi infrastrutture, soprattutto per decongestionare il traffico veicolare cittadino. Anche se la sua campagna di comunicazione è una frana: a Cava nell'ultimo anno si sono insediate nella zona industriale 51 nuove attività produttive, ma nessuno lo sa!».

Quanto, poi, alle prospettive della città metelliana, il consigliere provinciale nutre un grande ottimismo: «Non posso che esprimere tantissima fiducia, in quanto si tratta di una città che possiede in sé tutte le potenzialità per riemergere. Il futuro per Cava lo immagino roseo e positivo, a patto che ci "sprovincializziamo" e che la smettiamo di polemizzare su tutto. Perché Cava si riprenda è necessaria l'unità, in un dibattito costruttivo tra tutte le forze politiche, sociali e produttive. Ritengo, comunque, che la città debba interrogarsi e definire una nuova identità. Le strutture primarie Cava ce le ha e sono le sue bellezze storico-artistiche e paesaggistiche. Io propongo di investire sul turismo culturale».

E proprio la promozione culturale e turistica sarà la tematica del prossimo appuntamento in chat con Gianpio De Rosa, previsto giovedì 15 aprile. La Fondazione per la Cultura, la Disfida dei Trombonieri, un turismo che non decolla e tanto altro ancora: non mancheranno di certo gli argomenti!

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Attualità

Incendi Cava de' Tirreni, Circolo PD "25 aprile": «Facciamo appello al Prefetto»

Dopo giorni di emergenza non accenna a placarsi l'inferno di fuoco a Cava de' Tirreni. Il Partito Democratico di Cava de' Tirreni, nella persona di Massimiliano De Rosa, Segretario cittadino PD del "Circolo 25 Aprile", attraverso un comunicato inviato agli Organi Stampa, ha espresso la propria solidarietà...

Niente scuola d'infanzia per bambini non vaccinati

Niente nido o scuola dell'infanzia per chi non vaccina il figlio, anche se paga la sanzione pecuniaria. Lo ribadisce la circolare esplicativa del decreto vaccini pubblicata dal Ministero della Salute. "La sanzione estingue l'obbligo della vaccinazione - si legge - ma non permette comunque la frequenza,...

Campania, fabbricati e terreni comunali abbandonati agli under 40: ecco come accedere

L’entrata in vigore della legge di conversione del Decreto Sud (Legge 3 agosto 2017, n. 123), dà il via alla creazione della banca dati degli immobili comunali abbandonati del Mezzogiorno, uno strumento che ne permetterà il recupero e la valorizzazione mediante l’affidamento a giovani imprenditori ed...

Cava, vicesindaco Senatore in visita all'ospedale cittadino

Questa mattina, il vicesindaco, Nunzio Senatore, a nome del Primo Cittadino, Vincenzo Servalli e di tutta l'Amministrazione comunale, ha portato i saluti a quanti, anche a ferragosto sono impegnati nel lavoro, agli anziani ed ai degenti all'ospedale cittadino. Un particolare saluto del vicesindaco, Senatore,...

Incendio Monte S. Angelo, Circolo PD "25 aprile": «Dall'opposizione attacchi inutili! Il Sindaco ha fatto il possibile»

Brucia ancora Monte S. Angelo, a Cava de' Tirreni (due giorni fa l'incendio si è esteso fino al versante di Tramonti, minacciando vigneti e abitazioni), anche se - dopo cinque giorni di emergenza - la situazione sembra migliorare. Il Sindaco Vincenzo Servalli avrebbe fatto tutto il possibile. Lo affermava...