Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàGestori in rivolta contro la Mediateca

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Gestori in rivolta contro la Mediateca

Scritto da (admin), martedì 16 ottobre 2012 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 16 ottobre 2012 00:00:00

Un luogo di studio, uno spazio polifunzionale per convegni, riunioni di lavoro, corsi, workshop, rassegne culturali. Così recita, ma solo sulla carta, la disciplina della concessione affidata a privati della Mediateca comunale Marte, ubicata nel cuore del borgo medievale di Cava de’ Tirreni, uno spazio diventato però a tutti gli effetti “privato” per la tipologia di attività che vengono svolte.

E’ quanto ha denunciato alle autorità competenti una rappresentanza di gestori di locali pubblici della cittadina metelliana, che nei giorni scorsi hanno inoltrato una richiesta al Sindaco di Cava de’ Tirreni di procedere senza ritardo alla immediata adozione di ogni provvedimento necessario nei confronti della MARTE srl, affinché cessino attività non autorizzate di spettacolo o discoteca a pagamento o in forma gratuita nella struttura denominata Mediateca, nonché siano ripristinati gli usi destinati al pubblico come convenuto con l’atto di concessione.

La richiesta è stata inviata all’indomani di una precedente richiesta di accesso agli atti (14 agosto 2012) relativi alle autorizzazioni amministrative rilasciate alla società Marte srl. Dopo l’ennesimo “evento culturale” del tipo “discoteca”, “musica del vivo e disco” dello scorso fine settimana hanno chiesto l’intervento del Comando di Polizia Municipale, della locale Autorità di Pubblica Sicurezza, della Tenenza dei Carabinieri e della Guardia di Finanza affinché vigilino per quanto di rispettiva competenza sullo svolgimento delle attività serali svolte all’interno del complesso denominato Mediateca, per verificare se esse siano svolte in presenza di tutti i presupposti di legge.

Secondo quanto denunciato dai gestori di locali pubblici di Cava de’ Tirreni, al contrario ed in difformità a quanto disciplinato dalla concessione comunale (già dettagliato nella determina dirigenziale n. 2222 del 7.10.2010), pare che da tempo nella struttura in questione vengano allestiti spettacoli tipo discoteca a pagamento o omaggio e feste private, non autorizzati in spazi sottratti all’uso pubblico o destinati ad altre funzioni (es., internet point).

La situazione, se confermata, è gravemente pregiudizievole per gli interessi pubblici, siccome la struttura di indubbia importanza storica è stata affidata in concessione ad un canone annuale ridotto (già oggetto di accese polemiche in Consiglio Comunale a causa del paventato favoreggiamento di interessi privati) sul presupposto che non fosse sfruttata per fini commerciali, ma eminentemente culturali e divulgativi. Inoltre, risulta altresì palese il danno subito dalle attività commerciali debitamente autorizzate per attività di spettacolo ed intrattenimento, che sono costrette a subire la concorrenza di un soggetto che organizza attività non autorizzate e per le quali non sussistono i requisiti di sicurezza previsti per legge per dette attività.

I gestori dei locali che hanno sottoscritto la denuncia, precisando che il locale non può per nessun motivo essere chiuso al pubblico (hanno tenuto fuori un consigliere comunale adducendo come motivazione che era in corso una festa privata), si sono riservati anche di riferire alla locale Procura della Repubblica del Tribunale per l’accertamento di tutti i reati eventualmente commessi nella fattispecie.

Pentagramma sas (esercizio pubblico Officina 249) - Mosca Ciro (esercizio pubblico Aumm Aumm) - Vlag srl (esercizio pubblico Il Moro) - Romolo Luigi (esercizio pubblico Osteria Sisifo) - Caffetteria della Repubblica - Posh Pub - Pantarej srl - Gra.mar.anto sas (esercizio pubblico Ciu Ciù)

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...