Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Stefano re d'Ungheria

Date rapide

Oggi: 16 agosto

Ieri: 15 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Varietà: l'edizione 2018 del Gusta Minori in Costa d'Amalfi - Arte e Sapori di un territorio unico Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàFranco Senatore espone "Le vie del colore"

La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Franco Senatore espone "Le vie del colore"

Scritto da (admin), martedì 24 settembre 2013 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 24 settembre 2013 00:00:00

“Le vie del colore”: titolazione più colta non poteva darsi alla più che piacevole collana di quadri che dalle 19.30 di sabato 21 settembre 2013 alle 21.30 di domenica 29 settembre troveremo in bella mostra nell’ampia Sala Espositiva di Corso Umberto I, 157, di Cava de’ Tirreni (ex complesso delle suore di Santa Giovanna Anthida).

Ancora una volta, nei suoi particolareggiati acquarelli multicolori, Francesco (Franco) Senatore, cavese doc, ha ricostruito la memoria che i viaggiatori del “gran tour” hanno illustrato fino all’alba del ’900. Nelle tavole l’artista metelliano esprime tutto il suo DNA: deciso, ma semplice e schietto, amante della natura, della fauna e dei paesaggi. Nei suoi lavori, che non vanno solo guardati, ma vissuti, si possono rilevare non pochi elementi, a noi rimasti ignoti. Sono vere e proprie opere d’arte che non solo gli appassionati dell’arte devono “poter meditare” per ascoltarne i suoni che promanano.

Le molteplici raffigurazioni ci presentano singolari prospettive di Cava de’Tirreni, come il Castrum Sanct’Adjutore (il castello posto sul colle centrale della valle), la refrigerante fontana dei delfini, i confortevoli portici, le edicole votive poste nei suggestivi angoli dei Casali di Li Curti (sede storica degli antenati del Principe Antonio De Curtis, in arte Totò) e di Corpo di Cava, per percorrere la costiera amalfitana, partendo dai ”due fratelli”, per sfiorare la torre dell’era normanna: “Crestarella” di Vietri sul Mar, toccando il “fiordo di Furore” ove, per il cinema, anche Anna Magnani seppe divenire attrattrice del turismo d’elite.

Non manca la fu Repubblica marinara di Amalfi, il golfo di Salerno, le incantevoli isole di Ischia e di Capri, la storica Pompei, il “ponte vecchio” di Firenze, le torri di San Gimignano, il fiume Calore ed altre come la “battaglia di Calatafimi”, per rinverdire il centocinquantesimo anniversario dell’unità d’Italia, e le fasi drammatiche della “prima guerra mondiale”, coi fanti italiani sul Carso. L’amore per gli animali traspare nella rappresentazione del leone, della tigre, del cane setter e del cardellino.

Francesco Senatore, figlio d’arte ed autodidatta, nasce a Cava de’ Tirreni nel 1945; sarà stata proprio la maestria paterna a divenire la sua fucina, come i variegati paesaggi la sua scuola. Nel corso della sua carriera artistica si cimenta in varie tecniche pittoriche, fra le quali quella più complessa: l’acquarellistica, la quale, proprio per la sua trasparenza e l’ottima fusione coi pigmenti con la carta, è motivo di costante studio. Una delle sue eccezionali opere è “La storia di Cava illustrata”, dove il maestro, in 60 tavole acquerellate, tenute in mostra presso i saloni dell’attuale Mediateca Marte nel 2000, visitata da migliaia di persone, per essere poi raccolta nel 2001 in un libro, che ogni famiglia cavese ha nella biblioteca di famiglia, ha saputo rappresentare i primi duemila anni di storia cavese. Nel 2002 espone nel complesso monumentale di Santa Maria del Rifugio due serie di acquerelli, una con soggetti venatori e l’altra con paesaggi metelliani.

Realizza inoltre numerosi manifesti rievocativi ed allegorici. Nel 2004 allestisce la mostra “Immagini della Memoria”, che riscuote successo di pubblico e di critica. Nel 2005 realizza “La vita di Sant’Adjutore”, il Vescovo africano e Santo Patrono della Diocesi di Cava de’Tirreni. L’opera, che consta di 14 tavole, è in esposizione permanente nella Concattedrale di Santa Maria della Visitazione, sede della Parrocchia di Sant’Adjutore, sita in piazza Vittorio Emanuele III, prospiciente la fontana dei delfini. Una delle sue creazioni, con la tecnica del monocolore, è “Memorie di una città” (anno 2008), interamente dedicata a Cava de’Tirreni, dalla quale, in 30 tavole, si evidenziano usi, luoghi ed eventi che hanno caratterizzato la “nostra” città nel secolo appena passato.

Franco Senatore partecipa a innumerevoli concorsi nazionali, che gli permettono di ottenere una visibilità che va oltre gli orizzonti cittadini e che gli conferiscono benemerenza e stima. In questo suo ultimo lavoro, Le vie del colore, sono trattati vari temi che esprimono la personalità dell’autore. Da non sottostimare la bravura poetica del maestro, il quale, da sempre, si dedica anche alla composizione di poesie in vernacolo. Sue le pubblicazioni: “Passioni Sentimenti e…Filosofia” (anno 2000); “Pensieri dell’anima” (anno 2002); “Voci dal cuore” (anno 2008) e “Core, parole e penzieri…” (anno 2011). Nel 1996 e nel 2006, in occasione del 50° e del 60° anniversario di fondazione del sodalizio “Trombonieri Senatore”, cura due mostre sui costumi e armi del passato, visitate da migliaia di persone.

Nel 1999, ricorrendone il bicentenario, è ideatore e regista della rievocazione storica: la “Battaglia di Santa Lucia”, avvenuta il 27 aprile 1799 fra 3.000 soldati napoleonici, guidati dal generale Watrin, ed i 50 cavesi, guidati da Vincenzo Baldi, fedeli al re Ferdinando I di Borbone. Nell’anno 2000 cura la rievocazione del passaggio di Giuseppe Garibaldi e di un drappello dei suoi mille per la Città di Cava (la denominazione Cava de’Tirreni origina il 23 ottobre 1862), da dove, il 7 settembre 1860, salì sul treno alla volta di Napoli.

Francesco Senatore è stato grafico presso le “Officine Grafiche Emilio Di Mauro” di Cava de’Tirreni. Nel 1970 ha sposato Concetta Salsano, dalla quale ha avuto: Salvatore, dottore in Scienze Politiche e Giurisprudenza, oggi Funzionario del Ministero della Difesa; Rossano, operaio presso le “Officine Grafiche Emilio Di Mauro”; Marco, dottore in Scienze Politiche, agente di Polizia Locale in carriera; Walter, agente di commercio, che gli hanno dato ben 7 nipoti.

È Presidente dell’Associazione storico folkloristica Archibugieri “Trombonieri Senatore”, fondata la notte di Natale del 1946, composta da oltre 100 figuranti in costumi rinascimentali. Lo sparo degli archibugi, armi ad avancarica risalenti al XVI secolo, è l’elemento che contraddistingue le esibizioni del sodalizio, che, al suono dei tamburi e delle chiarine, con l’ausilio di effetti pirotecnici, dà vita a performance spettacolari, come dimostrato in numerose manifestazioni storiche, realizzate in tutta Italia.

Nella sezione foto del sito www.archibugieritrombonierisenatore.it o su Google, digitando semplicemente “trombonieri”, sono visionabili le opere in esposizione.

Livio Trapanese

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Numeri e mistero: alla scoperta di Cervinara

La passione per il mistero e per i numeri sembra essere una delle più antiche. Da sempre l'essere umano osserva i numeri e con il fiato sospeso attende la sorte. Dalle nostre parti il filo rosso tra mistero e numeri è molto molto conosciuto. E se si potesse andare alla scoperta di un luogo dove i numeri...

Governo pensa al ritiro immediato della patente per chi viene trovato al cellulare mentre guida

Il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli pensa al "ritiro immediato della patente" per chi viene sorpreso a utilizzare il cellulare mentre è alla guida. La misura si inserisce nel quadro di un "ragionamento sull'inasprimento delle sanzioni" per queste tipologie di violazione del codice della strada...

Book of Ra: il fascino senza tempo della slot evergreen

Il fascino dell'Antico Egitto resiste immutato senza alcuna paura dello scorrere del tempo. La letteratura, il cinema, i fumetti, i videogiochi si sono spesso ispirati ad una delle civiltà più incredibili che sia mai stata sul nostro pianeta nel corso di tutta la storia dell'umanità. E proprio ad uno...

A Cava riapre il parco di Villa Rende, Servalli: «Pezzo della nostra storia»

Questa mattina, sabato 11 agosto, è stato riconsegnato alla città il parco di Villa Rende, dopo un completo restyling con la sistemazione dei giardini, dei vialetti, della fontana, dell'accesso con la storica gradinata di via Balzico e quello per le persone con disabilità e la sostituzione della panchine,...

Confesercenti di Cava de’ Tirreni: «Area mercatale perfetta per ospitare eventi musicali»

La Confesercenti di Cava de' Tirreni plaude alla decisione di utilizzare l'area mercatale per ospitare eventi musicali che ha visto recentemente l'esibizione di Caparezza. Finalmente l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Vincenzo Servalli ha realizzato quello che da circa un decennio la Confesercenti...