Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 minuti fa S. Corinna

Date rapide

Oggi: 24 maggio

Ieri: 23 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàForum della Gioventù grande successo

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Forum della Gioventù, grande successo

Scritto da (admin), lunedì 7 novembre 2005 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 7 novembre 2005 00:00:00

Si è concluso il "1° Evento del Forum Regionale della Gioventù", tenutosi presso Santa Maria del Rifugio, a Cava de'Tirreni, il 4-5 novembre. Alla "due giorni" metelliana hanno partecipato oltre 200 giovani, che si sono concentrati in 5 workshop ("Europa, partecipazione e informazione"; "Sport e promozione sociale"; "Istruzione, cultura e pari opportunità"; "Lavoro e imprenditorialità giovanile"; "Educazione alle legalità e alla tutela del territorio"), al termine dei quali hanno stilato un documento che verrà consegnato nei prossimi giorni al Presidente della Regione Campania, Antonio Bassolino.

Di particolare interesse la tavola rotonda dal titolo "Cultura giovanile e movimento ultras". Sono intervenuti, tra gli altri, l'Assessore provinciale alle Politiche Giovanili, Massimo Cariello, il prof. Giuseppe Foscari e l'ex dirigente sportivo Massimo Tresca. Particolarmente acceso il dibattito in merito al possibile allontanamento della politica dalle Curve, come auspicato da Cariello. Di parere opposto Massimo Tresca: «Anche la politica fa parte del movimento ultras».

La conferenza di chiusura si è svolta presso l'Aula Consiliare del Comune di Cava de'Tirreni. Presenti l'Assessore provinciale alle Politiche Giovanili, Massimo Cariello, il portavoce del Forum Nazionale Giovani, Cristian Carrara, il presidente Advisory Council Consiglio d'Europa, Giuseppe Porcaro, il Dirigente Politiche Giovanili Ministero del Welfare, Romolo de Camillis, il Presidente Commissione Giuridica del Parlamento Europeo, Giuseppe Gargani, e l'Europarlamentare Alfonso Andria.

L'Assessore Massimo Cariello ha affermato: «E' stata una "due giorni" intensa, con una presenza numerosa, quantitativa e qualitativa. Sicuramente un'esperienza positiva. Abbiamo dato un'impronta politicamente importante, da rimarcare nel Consiglio Regionale. Adesso ci auguriamo di poter ospitare a Salerno la seconda Conferenza Regionale sulle Politiche Giovanili».

Cristian Carrara ha rimarcato: «In Campania esiste una delle poche espressioni nazionali di Forum Regionali della Gioventù. In Italia sussiste il grande problema della rappresentatività dei giovani. Sono pochissime le leggi in merito e non esiste una legge quadro. Siamo fanalino di coda in Europa. C'è mancanza di lungimiranza e difficoltà nel pensare futuro. Basti pensare che tra tutti i deputati solo due sono under 35. Bisogna pensare ad un dialogo tra le generazioni. Il Forum Nazionale ha preparato alcune proposte e campagne in merito. La prima riguarda uno dei principali problemi che angustiano i giovani: le difficoltà per l'accesso al credito (mutui, prestiti), per continuare la carriera scolastica, per acquistare una casa e per tutte quelle che possono essere le esigenze economiche dei giovani. Purtroppo, il sistema creditizio italiano si fonda sulla garanzia, non sulla progettualità dei giovani. La seconda campagna al via si chiama "Urg" (Urge ricambio generazionale), sempre in merito al problema della rappresentatività giovanile».

Giuseppe Porcaro: «Questo evento può e deve dare il "la" per nuovi obiettivi strategici. Deve essere riconosciuto il diritto di cittadinanza e di partecipazione dei giovani. Nelle cosiddette politiche giovanili i giovani finora sono considerati esclusivamente come "consumatori", ma adesso devono diventarne attori e protagonisti».

Romolo De Camillis ha rivolto grandi complimenti agli organizzatori «capaci di allestire un grande evento. Bisogna coniugare dimensione locale e dimensione nazionale. L'interazione tra Forum locali e Forum nazionali deve essere la premessa per voltare pagina, anche perché la dimensione locale è quella che riesce a raccogliere risultati concreti ed "appassionati". Tutto il nostro sostegno all'esperienza della Regione Campania, ed in particolare a questo grande evento di Cava de'Tirreni. Auguriamoci che i Forum riescano a lavorare concretamente e positivamente anche per i giovani non organizzati, che hanno certamente minori opportunità».

Importanti le anticipazioni dell'on. Alfonso Andria: «Complimenti sinceri all'organizzazione. Mi impegno formalmente per portare a Salerno la seconda Conferenza Regionale. Sono stato 9 anni alla Presidenza della Provincia di Salerno. Abbiamo cercato di avviare un proficuo dialogo con il mondo giovanile e di offrire qualche proposta interessante. Per quanto riguarda l'accesso al credito, alcune soluzioni le abbiamo offerte. Mi riferisco all'imprenditorialità giovanile ed al prestito d'onore. Chiedo al Forum Regionale di impegnarsi per una maggiore interlocuzione con i rappresentanti istituzionali. C'è bisogno di una maggiore conoscenza delle opportunità che l'Europa appresta per i territori locali. Perciò, invito una vostra rappresentanza a venire a Bruxelles, per una visita di approfondimento e di conoscenza e per interloquire con i rappresentanti europei sulle tematiche più urgenti ed importanti».

Le conclusioni affidate all'on. Giuseppe Gargani: «Difetta in Italia ed in Europa una politica giovanile effettiva, non declamatoria. Manca un raccordo complessivo, una piattaforma su cui operare. L'Europa è una realtà, importante ed esistente, ma pochi forse se ne sono accorti realmente. Nessuna Regione italiana ha dato un contributo serio alla partecipazione europea. Spesso ci si limita a ricevere o richiedere finanziamenti a pioggia, senza alcun protagonismo. Ed in questo senso sia il Governo che le Regioni non hanno fatto la loro parte. Tutto ciò si riflette anche sulle politiche giovanili, che in Italia non sono sviluppate al meglio. Pensiamo al fatto che nei partiti ormai non ci sono più, o quasi, gruppi giovanili. Questa di Cava è un'iniziativa molto importante, fortissima, che la Regione ed il suo Governatore non possono non tenere nella debita considerazione. Vi esorto a continuare così, in modo da "costringere" noi politici a fare il nostro dovere».

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Rinviata discussione sull'ex Velodromo, Canora: «Nessun ritardo nel cronoprogramma»

Ancora incerto il futuro dell'ex velodromo di via Ido Longo. La discussione sulla concessione in gestione della struttura, che doveva essere uno degli argomenti cardine dell'ultimo consiglio comunale, è stata invece rimandata a data da destinarsi. L'amministrazione comunale, infatti, sta pensando di...

Cava, consigliere Lamberti: «Bisogna espropriare l'ex cinema Capitol»

Qualche giorno fa, il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha firmato l'esposto denuncia nei confronti della proprietà dell'immobile di via A. Sorrentino, ex cinema Capitol, rimasto vuoto e inutilizzato dal 1980 e oggetto di ripetuti atti comunali e ordinanze sindacali per la grave compromissione...

Sparatoria a Cava: Mariapia è fuori pericolo, parla la madre

Non corre pericolo di vita la giovane 21enne che ieri sera è stata raggiunta da un colpo di pistola esploso da un'auto in corsa nei pressi di un bar in piazza Abbro. Al momento Mariapia Principe è al nosocomio cittadino, ma ancora non ha subito alcun intervento chirurgico. La madre della ragazza, attraverso...

Ex Velodromo di Cava de' Tirreni, se ne discute domani in Consiglio Comunale

Operazione restyling aree urbane, focus sull'ex Velodromo di via Ido Longo. Il Consiglio comunale che si riunirà domani pomeriggio, 22 maggio, alle 17 a Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, tratterà, tra i vari argomenti, anche quello riguardante il "Parco dello Sport" intitolato a Lord Robert Baden...

Cava de' Tirreni, ritorna la campana al Castello di Sant'Adiutore

La campana di Sant'Adiutore torna a suonare su Cava de' Tirreni. Nella serata di ieri, infatti, si è tenuta una cerimonia al castello metelliano dedicata proprio al ritorno della già citata campana, simbolo di fede per tutta la comunità cavese. Ricordiamo che la campana originaria venne rubata da alcuni...