Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Claudio martire

Date rapide

Oggi: 20 febbraio

Ieri: 19 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàForte scossa di terremoto in tutto il Centro-Sud

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Forte scossa di terremoto in tutto il Centro-Sud

Scritto da La Repubblica (admin), giovedì 31 ottobre 2002 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 31 ottobre 2002 00:00:00

Una forte scossa di terremoto, pari a 5.4 gradi Richter, ottavo grado della scala Mercalli, ha fatto tremare intorno alle 11.30 l'Italia centro-meridionale. L'epicentro è stato localizzato nel basso Molise, tra Campobasso, Larino e l'Appenino Dauno (in provincia di Foggia). A San Giuliano di Puglia, in provincia di Campobasso, un edificio è crollato e le macerie hanno travolto un'automobile, a bordo della quale vi sarebbero state alcune persone. Lo si è appreso dai Vigili del Fuoco. Secondo quanto riferito dal presidente della Regione, Angelo Iorio, informato da una comunicazione ricevuta della Prefettura ed ancora in corso di verifica, sempre a San Giuliano sarebbe crollato un edificio che ospitava una scuola elementare: "E' una notizia che ho appreso adesso - ha detto Iorio - ed abbiamo timore che siano stati coinvolti anche bambini. Stiamo verificando".

Crolli di calcinacci e di vecchie abitazioni, per lo più nei centri storici, sono stati segnalati in sei Paesi vicino Campobasso. Secondo quanto si è appreso, non ci sarebbero per ora segnalazioni di feriti e vittime. I crolli hanno riguardato per lo più vecchie abitazioni nei centri storici dei sei Paesi, cornicioni e vecchi manufatti.

A Campobasso la scossa è stata preceduta da un forte boato e gli abitanti sono scesi in strada; alcuni palazzi sono lesionati. "Siamo scappati tutti in strada quando abbiamo sentito prima un terrificante boato e poi i pavimenti tremare", hanno detto impauriti alcuni degli abitanti del capoluogo molisano. I collegamenti telefonici, sia quelli della rete fissa, sia quelli della rete mobile, sono difficili.

Il sisma, molto intenso, è stato avvertito dall'Abruzzo alle Marche, dalla Campania, alla Puglia ed alla Basilicata. Alla scossa principale ne sono seguite subito altre, che sono tuttora in fase di registrazione da parte degli strumenti della rete sismica dell'Istituto Nazionale di Geofisica. Prima di quella di stamattina, nella provincia di Campobasso è stata registrata attorno alle 3,27 dellla notte una scossa di magnitudo 3,5 (equivalente al quarto-quinto grado della scala Mercalli). Le località vicine all'epicentro sono Colletorto, Montelongo e San Giuliano di Puglia.

A Isernia la gente, impaurita, è scesa in strada. La scossa di terremoto è stata avvertita in modo molto forte nel materano. Al momento, ai centralini dei Vigili del Fuoco non sono giunte segnalazioni di danni alle cose o alle persone.

Due le scosse avvertite in Puglia. La prima, breve, alle 11.33; la seconda, più prolungata, pochi secondi dopo. Calcinacci e cornicioni - non si è ancora appreso in che entità - sono caduti a Carlantino, il Comune del Subappenino dauno più vicino al confine con il Molise. Secondo quello che si è saputo, nessuno sarebbe rimasto ferito. Numerose case del centro storico di Casalnuovo Monterotaro hanno riportato lesioni. Danni di una certa rilevanza, secondo le prime informazioni, hanno avuto anche la Chiesa ed il vicino campanile. La Polizia Municipale del Comune del Subappennino dauno ha disposto il divieto di transito ad automezzi e pedoni in alcune vie del borgo antico.

A Napoli e provincia la terra ha tremato per diversi secondi, facendo avvertire la scossa anche ai piani bassi delle abitazioni. Moltissime persone si sono riversate nelle strade, ma al momento non si registrano danni.

Stessa cosa a Pescara, in Abruzzo, dove intorno alle 11.34 una forte scossa è stata avvertita dalla popolazione. Sonno scattati alcuni sistemi di allarme, ma non sembra vi siano danni. La scossa è stata avvertita anche in varie località delle Marche, tra cui San Benedetto del Tronto (ai confini con l'Abruzzo) ed Ancona. Il sisma è stato percepito nettamente all'ottavo piano della sede della Regione Marche, in via Gentile da Fabriano. Poche finora le chiamate ai Vigili del Fuoco, mentre è stata subissata di telefonate la sala operativa della Protezione Civile regionale.

Anche a Roma è stata avvertita la scossa di terremoto. Segnalazioni sono arrivate al centralino dei Vigili del Fuoco da abitanti nelle zone dell'Eur, Ostiense, Piazza Bologna e del litorale.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, inaugurata la palestra di Pregiato

Hanno tagliato il nastro, dopo la benedizione impartita da don Berardino, della Parrocchia di Pregiato, stamattina, lunedì 19 febbraio, alle 10.00, il sindaco di Cava, Vincenzo Servalli e la signora Rosanna De Felicis, moglie dell'indimenticato Gino Avella e madre di Mauro, ai quali e intitolata la palestra...

Maiori, la pioggia non ferma il Carnevale: tanta gente sotto ombrelli per ultima sfilata [VIDEO]

Anche l'ultima uscita della 45esima edizione del Gran Carnevale di Maiori è stata guastata dalla pioggia. Un vero peccato se si pensa allo straordinario lavoro messo in capo dallo scorso ottobre dai gruppi organizzati per la realizzazione dei magnifici carri allegorici che hanno sfilato soltanto la scorsa...

Cava, presentata la targa in memoria di una delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Presentata ieri, venerdì 16 febbraio, la targa commemorativa per una delle 26 donne dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti i corpi senza vita di 26 donne morte nella...

Cava, venerdì 16 la conferenza "Africa" in memoria delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Venerdì 16 febbraio, alle 10.00, presso la sede di Potere al Popolo di Cava de' Tirreni, si terrà "Africa", la conferenza stampa dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti...

Cava de' Tirreni, sindaco Servalli: «Più leggera la bolletta Tari»

Per gli utenti cavesi la Tari 2018 sarà più leggera rispetto all'anno precedente del 7,5 - 8 per cento. Lo hanno annunciato, nel corso della conferenza stampa di stamattina, il sindaco Vincenzo Servalli e l'Assessore al bilancio, Adolfo Salsano. Anche per l'anno 2018, sulla scorta della quantificazione...