Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 25 minuti fa S. Aurelio vescovo

Date rapide

Oggi: 20 luglio

Ieri: 19 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualità‘Festival delle Torri' in scena folklore e solidarietà

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

‘Festival delle Torri', in scena folklore e solidarietà

Scritto da L'Addetto Stampa Tiziana De Sio (admin), martedì 20 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 20 luglio 2004 00:00:00

Musica, danza e folklore nella XVII edizione del "Festival delle Torri Città di Cava de'Tirreni", organizzato dall'Ente "Sbandieratori Cavensi", con il patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Salerno, del Comune di Cava de'Tirreni e del CIOFF/Italia (Consiglio Internazionale delle Organizzazioni di Festival di Folklore).

Sabato 31 luglio e domenica 1 agosto, Piazza Abbro ospiterà il folklore proveniente dai quattro angoli del pianeta. A far vibrare il cuore della città sarà l'"Eun Hee Oh Dance Group & Ari Corea Music Team", direttamente dal sud della Corea, con danze ispirate ai rituali popolari, alle occasioni di festa ed a momenti di lavoro. Gli strumenti a fiato e le percussioni di questo gruppo condurranno gli spettatori alla scoperta della cultura e della vita popolare coreana, ma anche dei segreti dei rituali shamani, della Danza dei Monaci e dei balli praticati per scacciare gli spiriti malvagi.

A ballare nel suggestivo scenario della Valle metelliana sarà anche il Folklore Ensemble "Svetozar Markovic" dalla Serbia e Montenegro, con le coreografie ed i costumi originali realizzati a mano e le danze della Macedonia, della Serbia e delle regioni di Obrenovac e Kolubara.

Protagonista del "Folk Festival 2004" saranno, inoltre, l'America Latina e quella Centrale, con i gruppi del Panama, della Colombia e del Venezuela. Dal Panama, terra di sei culture indigene, arriva il "Ballet de Proyecciones Folkloricas Josè A. Corella", legato all'omonima Accademia. Questo gruppo ci farà conoscere il variegato folklore panamense, la musica e le danze, che si mescolano per offrire la loro massima espressione nel Carnevale, il "pollera", l'abito nazionale fatto a mano che, con monili ed ornamenti, fa risaltare la bellezza delle donne panamensi.

E proprio i colori del Carnevale dell'America Latina saranno ancora protagonisti con la "Fundacion El Rey del Rio" dalla Colombia. Dalla Cumbia al Garabato, dal Baile Negro al Congo, dal Farotas al Malapé, sul palcoscenico di Piazza Abbro saranno di scena le danze rappresentative del Carnevale di Baranquilla, dichiarato dall'Unesco "Patrimonio orale e immateriale dell'umanità".

Terzo gruppo d'oltreoceano il "Grupo de Danzas Zazaribacoa y el Grupo Maisanta", che celebra le tradizioni ed i costumi degli "Llanos" centro-occidentali del Venezuela. Zazaribacoa, accompagnato dal gruppo musicale Maisanta, composto da giovani della città di Ospino, travolgerà il pubblico con il suono di arpe, chitarre e tamburi.

Il "Festival delle Torri" farà tappa, infine, nella Repubblica Buryatia, con il gruppo "Ulgy Nyutag Republica Buryatia". Direttamente dalla Russia asiatica, i costumi e le musiche del gruppo della Buryatia richiamano quelli della vicina Mongolia.

Madrina d'eccezione della serata di domenica sarà Flavia Vento, attrice ed indossatrice romana. Un'edizione, quella 2004, che si preannuncia ancor più suggestiva ed indimenticabile, quindi, anche per la coincidenza con i 30 anni di vita degli "Sbandieratori Cavensi". Un compleanno d'eccezione, che celebra la storia, la cultura e le tradizioni di questo ente, ma soprattutto la voglia di associazionismo e la passione per lo sport della bandiera che hanno sempre contraddistinto gli "Sbandieratori Cavensi" ed i ragazzi che in questi anni lo hanno animato.

Come in ogni edizione non mancherà l'appuntamento con la solidarietà. Il ricavato del "Festival delle Torri 2004", infatti, sarà devoluto all'Organizzazione Umanitaria "Bambini nel deserto", impegnata nella raccolta di vestiti e scarpe, nella realizzazione di scuole, di cooperative femminili e dispensari di medicinali per i bambini che vivono nel deserto africano.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR)

Anche l'Amministrazione comunale di Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente. Per adeguare i sistemi informatici alla banca dati nazionale, le attività degli uffici, Anagrafe, Elettorale e Tributi, saranno sospese nei giorni di giovedì 26 e venerdì 27 luglio prossimi,...

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...