Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Priscilla martire

Date rapide

Oggi: 16 gennaio

Ieri: 15 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Petrillo Abbigliamento augura Buona Natale a tutti i lettori de Il Portico e de Il Vescovado e vi aspetta a Contursi Terme con le sue migliori offerte di Natale

Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàFesteggiamenti per il SS. Sacramento la ricetta di Trapanese

La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Festeggiamenti per il SS. Sacramento, la ricetta di Trapanese

Scritto da (admin), lunedì 19 giugno 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 19 giugno 2006 00:00:00

Domenica 18 giugno, con la S. Messa celebrata nella Concattedrale dall'Arcivescovo Orazio Soricelli, ha preso il via la 350ª edizione della "Festa di Montecastello", organizzata dall'Ente Culturale Storico-Religioso Onlus "Montecastello". Uno degli appuntamenti più attesi e sentiti nella città metelliana, sulle cui modalità di svolgimento, però, non tutti sono d'accordo. A partire da Livio Trapanese, storico cavese, che suggerisce la sua "ricetta" per migliorare la manifestazione, iniziando dal nome. Leggiamo insieme...

I festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento, detti la "Festa di Castello".
Come vorrei che venissero svolti!
«Certamente non come oggi! Anima e coraggio, occorre ritornare al passato, adottando anche taluni accorgimenti. Siamo abituati a dire: i tempi sono cambiati, ma cosa può cambiare se non la modifica o la snatura l'uomo? I festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento dovrebbero essere eseguiti nel solo giorno di giovedì dell'ottava del Corpus Domini, eliminando il frastuono che impera per la Benedizione dei Trombonieri (quest'anno dalle ore 18 alle ore 21 di sabato 24 giugno 2006). Vi chiederete come?

I Sodalizi di Sbandieratori cittadini, in pari numero, non dovrebbero allinearsi ai lati dei Casali di Trombonieri, bensì prendere posto su un'alta tribuna da realizzare tra Corso Umberto I e Piazza Vittorio Emanuele III, detta Piazza Duomo, dove viene alzato il panno! Sotto il sagrato della Concattedrale di Sant'Adjutore dovrebbero prendere posto i rappresentanti dei Quattro Distretti e non più dei Casali, visto che è la benedizione dei trombonieri, ed il Prelato officiante, con i soli vertici delle Autorità locali, dovrebbe invocare la protezione della Santa Trinità da un sobrio pulpito, dietro del quale andrebbe posto un mega-luminoso Ostensorio, poggiato su un drappo di colore rosso, tanto da divenire faro per gl'imperterriti distratti.

Gli sbandieratori, all'unisono, dovrebbero scandire (con note soft e mai roboanti) l'ingresso dei Pistonieri in piazza, mentre lo speaker ne rimembra i trascorsi storici. Al termine della benedizione, gli sbandieratori dovrebbero dispiegarsi lungo l'intero Borgo porticato ed allietare i presenti con i loro singolari volteggi e le dolci musiche d'epoca lontana.

Occorre tornare al passato anche per quanto attiene il secolare sparo dei pistonieri. Oggi i Trombonieri, ricevuta la benedizione, vengono chiusi nella secolare Villa di Viale Crispi, ove esercitano l'antico sparo. Subito dopo sfilano per la città, ma quanti hanno modo di osservarne i costumi e gli archibugi nei loro dettagli e quanti hanno partecipato alla processione del giovedì? Pochi! E dove sono i rappresentanti dei Casali di Vietri e Cetara?

In passato, i pistonieri, senza distinzione di Casali, mostravano la storica abilità dinanzi al sagrato del Duomo. In epoca successiva, quando l'Ente Montecastello diede inizio alla Gara di Sparo, i pistonieri, dividendosi in gruppi, replicavano le scariche dei pistoni (archibugi) in Piazza Roma, oggi Abbro, poi in Piazza Nicotera, (San Francesco) e, per ultimo, dinanzi alla Chiesa dei Cappuccini, ricevendo altre distinte benedizioni. Si portavano quindi dinanzi alla secolare chiesa della Santissima Annunziata, ove coi pistonieri del Borgo Croce attendevano che principiasse la processione per ascendere con essa sul Colle di Sant'Adjutore (Monte Castello).

Lungo l'itinerario ripetevano le salve di sparo, proprio come facevano i loro padri dal 1657. Dopo la Santa benedizione impartita dai Reverendi Padri dai quattro lati del maniero, scendevano dal Castello per raggiungere le famiglie e con esse gustare la tradizionale cena (pastiera di maccheroni, milza, melanzane alla parmigiana ed al cioccolato, zucchine alla scapece e frutta di stagione) in attesa dello spettacolo pirotecnico, ospitando quanti non avevano, come dirimpettaio, il cono di Monte Castello.

Chi non partecipava alla pia processione, si ritrovava sui balconi e terrazzi che guardano Castello, per seguire anch'essi, con animo devoto, le salmodie processionali ed il Canto del Te Deum echeggiava in tutta la valle. Tornare al passato vorrà dire ritrovare la nostra radice religiosa, la tradizione e l'unione familiare, ricordando che Cava de'Tirreni è Città Eucaristica, come solo altre 65 del mondo».

Livio Trapanese

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava, concorso di scrittura per la memoria di Betty Sabatino

Concorso di scrittura creativa in memoria della professoressa Betty Sabatino, prematuramente, scomparsa e rimasta nel ricordo dei suoi alunni e di quanti l'hanno conosciuta per le sue spiccate capacità comunicative, volte a promuovere la storia ed il folklore della nostra città. La partecipazione al...

«Debito elevato e fatture non pagate entro scadenze», Ausino spiega perchè ha chiuso i rubinetti a Villa Cimbrone

L'Ausino spa, società che gestisce i servizi idrici integrati di Ravello, rappresenta le proprie ragioni in relazione al distacco forzato delle fornitura idrica operato al complesso di Villa Cimbrone lo scorso 12 gennaio. Per la società presieduta da Mariano Agrusta si tratta di una questione di morosità...

Cava, riprendono vita gli alberi con l'iniziativa "Ripiantiamo Natale"

Momento di grande coesione sociale quello di domenica, 14 gennaio 2018, con "Ripiantiamo Natale". All'iniziativa hanno preso parte Club Alpino Italiano, Scout CNGEI, Legambiente, Famiglia Insieme, Cittadini Volontari, Progetto DieciMetri, gruppo Scopatori Cavesi, Primaurora Vesuvio Assessore Nunzio Senatore,...

Cava, acqua dentro il liceo "Galdi-De Filippis": colpa degli aghi di un albero secolare

Negli ultimi giorni si è discusso tanto sul liceo linguistico e di scienze umane "Galdi - De Filippis", vittima dagli inizi di gennaio di infiltrazioni d'acqua che costretto i vigili del fuoco ad isolare alcune aule (e chiudere almeno 8 classi). A provocare le infiltrazioni non sarebbero solo le perdite...

Archibugieri Trombonieri di Cava: successo alla sfilata di abiti d’epoca al Maschio Angioino di Napoli

Grande successo al Maschio Angioino di Napoli per gli Archibugieri Trombonieri di Cava de' Tirreni che oggi, domenica 14 gennaio, hanno animato l'evento "Alla corte di Re Alfonso D'Aragona- sfilata in abiti d'epoca". Una suggestiva rievocazione storica in costume d’epoca che ha permesso di far rivivere...