Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Damaso I papa

Date rapide

Oggi: 11 dicembre

Ieri: 10 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàFesta "puramente" religiosa per la Patrona

Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Festa "puramente" religiosa per la Patrona

Scritto da (admin), martedì 4 settembre 2012 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 4 settembre 2012 00:00:00

La comunità dei Padri Filippini, l’Amministrazione comunale e la città di Cava de’Tirreni, per la prima volta in modo sobrio e squisitamente religioso, si apprestano a vivere la settimana dei solenni festeggiamenti religiosi e civili in onore di “Maria Santissima Incoronata dell’Olmo”, santa Patrona dal 1672 della “Città dei portici”. Padre Raffaele Spiezie, Padre Giuseppe Ragalmuto e Padre Omar, nello spirito dei Padri della Chiesa, concordemente ai pareri dei Consigli pastorali ed affari economici della Parrocchia, hanno deliberato di attenzionarsi esclusivamente al nutrito programma religioso, per cui, come ha dichiarato padre Giuseppe, «la festa sarà sobria e religiosa. L’attenzione di noi Padri Filippini e della Parrocchia è rivolta all’esaltazione della santità della Vergine Maria».

Luminarie, fuochi pirotecnici, bancarelle, cantanti e giostre, aggiungiamo noi, concorrono solamente ad allontanare ancor più il popolo fedele di Dio dalla carità cristiana e dal vicendevole amore verso il prossimo; insegnamenti propri dei primi cristiani. È auspicabile, stante la crisi economica in atto, che altre realtà religiose seguano il buon esempio dei Padri Filippini di Cava de’Tirreni, destinando le poche risorse a fini clerico-cristiani. Le critiche che dovessero giungere partono dal cuore di coloro i quali amano l’esteriorità e non la sacralità dell’evento.

Noi vogliamo rimembrare ai detrattori che l’origine del culto alla Vergine risale all’XI secolo, quando fu trovato da alcuni pastori un quadro impigliato tra i rami di un frondoso olmo (da cui il titolo Madonna dell’Olmo). I pastori custodivano in campagna il loro gregge e videro nella bassa valle un insolito splendore, che fu considerato una cosa miracolosa. Attesero la notte successiva per osservarlo meglio e si ripresentò nello stesso modo. Decisero di riferire l’accaduto all’Abate del monastero della Santissima Trinità, il quale incaricò varie persone per accertare l’accaduto. Dopo la conferma ottenuta, si recò di persona a costatare il miracoloso lume. Proprio da dove proveniva quella luce fu trovata la santa immagine di Maria nel mezzo dei rami di un olmo.

Si decise allora di trasportare l’immagine nella chiesa di San Cesareo in attesa di poter costruire una decente cappella in suo onore. Miracolosamente, però, la riverita Immagine non fu più trovata nella cappella, ma ritrovata di nuovo sul luogo del ritrovamento. Si ritenne che, per volontà della Regina del Cielo, la detta immagine doveva essere venerata ove la prima volta si era fatta vedere. La prima data storica del Santuario risale al 1400, quando passò dalla Città di Cava (il toponimo Cava de’Tirreni origina dal 23 ottobre 1862) San Francesco di Paola, che pose la prima pietra dell’attuale Santuario. Dal 21 maggio 1672 la Madonna dell’Olmo, su proposta del Sindaco Fulvio Atenolfi, è dichiarata Patrona della Città di Cava de’Tirreni. Dal 1931 il Santuario è dichiarato Basilica Pontificia Minore.

La miracolosa immagine posta su un albero di bronzo, secondo la descrizione dello storico Polverino, è dipinta su di una tela di colore bruno e si presenta con un neo sul viso sulla parte destra, col manto azzurro, con una stella dorata nella mano destra, col suo Bambino Gesù in atto di stringimento al seno. Su fondo d’oro è in evidenza il busto della Vergine tutta avvolta in un bellissimo manto azzurro, il volto s’inchina dolcemente verso il Bambino, che si stringe alla Genitrice come per baciarla. Ai piedi dell’albero di bronzo spiccano i santi che hanno avuto un particolare rilievo nella storia della Città (Sant’Adjutore, il “vescovo africano”, Sant’Alferio, il fondatore dell’Abbazia della Santissima Trinità, San Francesco di Paola e San Filippo Neri). Due angeli oranti, di gusto neoclassico, affiancano l’originale complesso dove fa spicco nel fogliame dell’olmo la cara Immagine.

Livio Trapanese

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Dopo riconoscimento Unesco arriva giornata mondiale del pizzaiolo

Dopo il riconoscimento Unesco per l'arte di fare la pizza arriva la "Giornata Mondiale del Pizzaiolo". Sarà il 17 gennaio, giorno che coincide con la celebrazione di Sant'Antonio Abate, protettore dei fornai e dei pizzaioli. «Anticamente - ricorda il presidente dell'Associazione verace pizza napoletana,...

Le abitudini degli italiani secondo le indagini di mercato 2017

Le abitudini degli italiani, giovani e non, sono cambiate molto nel corso degli ultimi 15 anni. La tecnologia ha svolto un ruolo primario e, in qualche caso, anche essenziale, per quanto riguarda questo cambiamento di comportamenti. Bisogna però affermare che assieme ai tanti limiti e alle problematiche...

Presentati gli eventi di "Cava for Friends": incontri musicali fino al 4 gennaio

Presentati questa mattina, lunedì 11 dicembre 2017, gli eventi di "Cava for Friends", organizzati dalla Confesercenti, Assoartisti, Fiepet, con il patrocinio del Comune di Cava de' Tirreni. Sono intervenuti il Sindaco Vincenzo Servalli, il Presidente Provinciale Confesercenti, Raffaele Esposito, l'Assessore...

Complesso di San Giovanni, sindaco Servalli: «Serve direttore con esperienza internazionale»

A margine dell'inaugurazione della mostra "MagisterArtis", il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha annunciato l'intenzione di procedere, attraverso una manifestazione pubblica, all'individuazione di un direttore artistico per il complesso monumentale di San Giovanni. Dovrà essere una figura...

Consulta dei Popoli Comunitari ed Extracomunitari, domenica 17 dicembre le elezioni

di Patrizia Reso Domenica 17 dicembre si svolgeranno le elezioni per la Consulta dei Popoli Comunitari ed Extracomunitari. La Consulta ha importanti funzioni consultive, propositive e/o di indirizzo, di natura non vincolante, per l'Amministrazione Comunale. Può anche esprimere analisi e pareri su qualunque...