Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Stefano re d'Ungheria

Date rapide

Oggi: 16 agosto

Ieri: 15 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Varietà: l'edizione 2018 del Gusta Minori in Costa d'Amalfi - Arte e Sapori di un territorio unico Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàEx Di Mauro sì alla variante urbanistica

La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Ex Di Mauro, sì alla variante urbanistica

Scritto da (admin), giovedì 29 settembre 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 29 settembre 2011 00:00:00

L’on. Giovanni Baldi ha comunicato che, nella seduta del Consiglio regionale di oggi, in tempi rapidissimi è stata approvata, a maggioranza, la variante al Piano Regolatore Generale per la trasformazione dell’area dell’ex Di Mauro in una struttura con caratteristiche produttive polifunzionali.

La notizia è stata accolta con viva soddisfazione dal sindaco Galdi: «Il voto del Consiglio Regionale, ottenuto in tempi record dopo la riapprovazione in Commissione Urbanistica del progetto di variante dell’area ex Di Mauro, grazie all’impegno dell’on. Giovanni Baldi, apre le porte ad una variante urbanistica che consentirà la realizzazione nell’area di attività commerciali idonee a occupare molte decine di lavoratori. In un momento di grave crisi economica come l’attuale, salutiamo con gratitudine per l’on. Baldi questo importante successo, che fa sperare tanti giovani e meno giovani privi di lavoro nella nostra città».

«Sin dal primo momento della vicenda che aveva visto il licenziamento dei lavoratori dell’ex Di Mauro ed il successivo fallimento della società che aveva acquistato l’immobile all’asta del Tribunale di Salerno, si era posto il problema della destinazione d’uso dell’area sulla quale insiste il manufatto - ha aggiunto il vicesindaco ed assessore alla Gestione del territorio, Luigi Napoli - Chiedere alla Regione una variante rispetto al piano regolatore generale cittadino ed agli altri strumenti urbanistici era l’unica strada perseguibile, strada che il sindaco Galdi ed il sottoscritto abbiamo caldeggiato al nostro referente regionale, on. Giovanni Baldi, che ringrazio pubblicamente».

«L’Amministrazione Galdi mi ha chiesto un impegno in prima persona per seguire l’iter della variante sia al tavolo dell’assessore all’Urbanistica, Taglialatela, sia a quello della IV Commissione Consiliare - ha concluso l’on. Baldi - Quando l’8 settembre è stata finalmente licenziata l’istruttoria dalla Commissione, mancava l’ultimo ostacolo da superare: quello dell’assise regionale. Ho chiesto al presidente Caldoro, in virtù dell’importanza della questione per le ricadute occupazionali sull’area e di conseguenza per il futuro degli ex dipendenti delle Arti Grafiche di Mauro, di inserire appena possibile l’argomento all’ordine del giorno del Consiglio Regionale. Debbo ringraziare il presidente per la sua sensibilità dimostrata nell’accettare la mia sollecitazione e nell’aver inserito tra i lavori consiliari di oggi la variante urbanistica dell’area ex Di Mauro. La sua approvazione, avvenuta a maggioranza, permetterà ora ai potenziali acquirenti di farsi avanti ed ai vecchi dipendenti dell’opificio, rimasti disoccupati e con i soli ammortizzatori sociali a sostenerli economicamente, di essere reinseriti presto nel circuito del lavoro. Come spero siano ancora tanti i giovani che troveranno lavoro nelle attività che sorgeranno nel nuovo polo commerciale».

Ufficio Stampa Città di Cava

Marianna Borriello ringrazia Anna Petrone

Questa mattina è stata approvata in Consiglio Regionale la proposta di variante urbanistica relativa alle ex officine grafiche Di Mauro a seguito dell’interessamento decisivo della consigliera Anna Petrone. Tale variante relativa alle ex officine grafiche Di Mauro, acquistate dal gruppo Della Monica, poi fallito, consentendo la destinazione dell’immobile ad attività terziarie, permetterebbe il reinserimento nel lavoro delle unità ancora in mobilità delle ex officine.

La variante, adottata in Consiglio comunale durante l’Amministrazione Gravagnuolo, fu trasmessa agli uffici competenti della Regione affinché potesse arrivare in Consiglio Regionale. Da quel momento sembrava che se ne fossero perse le tracce. La Consigliera Petrone, accogliendo l’invito di Città Democratica ad interessarsene, si è messa subito a lavoro nella discrezione più assoluta, al fine di evitare strumentalizzazioni sulla pelle dei lavoratori cavesi. Insieme al suo staff ha letto le carte, ha telefonato agli uffici, ha parlato con l’a.g.c. 16 urbanistica, si è accertata dell’istruzione della variante per farla andare in Giunta e poi in Consiglio, come aspettava ormai da troppo tempo.

Oggi questo lavoro ha pagato. La variante finalmente stamane ha visto la luce del Consiglio Regionale e la sua approvazione all’unanimità. Ringraziamo la Consigliera Petrone per il lavoro svolto e speriamo che questa notizia possa alleviare almeno in parte le preoccupazioni degli ex operai della Di Mauro, che da tempo la attendevano.

Marianna Borriello

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Numeri e mistero: alla scoperta di Cervinara

La passione per il mistero e per i numeri sembra essere una delle più antiche. Da sempre l'essere umano osserva i numeri e con il fiato sospeso attende la sorte. Dalle nostre parti il filo rosso tra mistero e numeri è molto molto conosciuto. E se si potesse andare alla scoperta di un luogo dove i numeri...

Governo pensa al ritiro immediato della patente per chi viene trovato al cellulare mentre guida

Il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli pensa al "ritiro immediato della patente" per chi viene sorpreso a utilizzare il cellulare mentre è alla guida. La misura si inserisce nel quadro di un "ragionamento sull'inasprimento delle sanzioni" per queste tipologie di violazione del codice della strada...

Book of Ra: il fascino senza tempo della slot evergreen

Il fascino dell'Antico Egitto resiste immutato senza alcuna paura dello scorrere del tempo. La letteratura, il cinema, i fumetti, i videogiochi si sono spesso ispirati ad una delle civiltà più incredibili che sia mai stata sul nostro pianeta nel corso di tutta la storia dell'umanità. E proprio ad uno...

A Cava riapre il parco di Villa Rende, Servalli: «Pezzo della nostra storia»

Questa mattina, sabato 11 agosto, è stato riconsegnato alla città il parco di Villa Rende, dopo un completo restyling con la sistemazione dei giardini, dei vialetti, della fontana, dell'accesso con la storica gradinata di via Balzico e quello per le persone con disabilità e la sostituzione della panchine,...

Confesercenti di Cava de’ Tirreni: «Area mercatale perfetta per ospitare eventi musicali»

La Confesercenti di Cava de' Tirreni plaude alla decisione di utilizzare l'area mercatale per ospitare eventi musicali che ha visto recentemente l'esibizione di Caparezza. Finalmente l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Vincenzo Servalli ha realizzato quello che da circa un decennio la Confesercenti...