Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 19 minuti fa S. Bernardetta Soubirous

Date rapide

Oggi: 18 febbraio

Ieri: 17 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàEuropa America ed Africa al ‘Folkfestival 2003'

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Europa, America ed Africa al ‘Folkfestival 2003'

Scritto da La Redazione (admin), mercoledì 30 luglio 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 30 luglio 2003 00:00:00

Cava de' Tirreni palcoscenico di musica, danza e folklore, sabato 2 e domenica 3 agosto, con il "Festival delle Torri". Si rinnova, per il 16esimo anno consecutivo, l'appuntamento con la Rassegna Internazionale di Musica e Folklore organizzata dall'Ente Sbandieratori Cavensi, con il patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Salerno, del Comune di Cava de' Tirreni e del CIOFF/Italia (Consiglio Internazionale delle Organizzazioni di Festival di Folklore).

A ballare insieme quest'anno, nello scenario di Piazza Abbro, saranno l'Europa, l'America e l'Africa, trasportandoci in un viaggio alla scoperta della cultura e delle tradizioni dei popoli che le abitano. A far vibrare il cuore della città sarà la Spagna con il Grup de Dances "Cantal Roig" e Grup de Cant i Corda "Rondalla de calp", che, con strumenti, canti e balli della Comunità Valenziana ed un abbigliamento che spazia dal XVIII fino alla metà del XX secolo, ci racconterà l'austerità della vita campestre, ma anche l'eleganza dei balli da salone. A rappresentare il folklore del vecchio continente saranno, ancora, gli artisti della compagnia "Siverko" dell'Arkhangelsk, in Russia, che con originali coreografie vocali dipingeranno scene di vita quotidiana e di celebrazioni festive, e la "Puszta company", orchestra di stile viennese ed ungherese, in arrivo direttamente dall'Ungheria, che incanterà il pubblico con uno spettacolo completo di musica e ballo, da Vienna ai Balcani, spaziando con il suo repertorio dai valzer e dalle polche della capitale austriaca ai pezzi di genere zingaresco, come le danze csardas.

Non mancheranno, inoltre, i ritmi dell'America Latina con il Grupo de Tradições Populares "Acauã da Serra" dell'Università Statale del Paraíba, a Campina Grande, in Brasile. I costumi tipici regionali, le musiche, i ritmi e le danze della tradizione, come samba, retumbão e carimbó, fanno dello spettacolo di questo gruppo un momento di conservazione e diffusione della cultura del popolo brasiliano e di educazione e formazione culturale. Il "Festival delle Torri", nella "due giorni" tutta dedicata alla musica ed al folklore, farà tappa anche in Messico, nella terra degli Aztechi, con il "Grupo de Danzas Autóctonas y Tradicionales de Querétaro". Con sede nel Centro Culturale Casa del Faldon, il Gruppo messicano, con 38 elementi tra ballerini e musicisti, in 36 anni ininterrotti di attività ha cercato costantemente di diffondere e preservare i costumi e le tradizioni popolari, principalmente quelle del Querétaro. A farci toccare con mano il folklore delle Antille, invece, sarà Santo Domingo con il "Ballet Folklorico de Santo Domingo".

Al gruppo "The Lions of Africa" del Senegal, infine, il compito di rappresentare il continente africano al "Folkfestival 2003". Protagonista del palcoscenico metelliano il "simb", la tradizionale danza dei leoni, cerimonia centenaria che simboleggia la comunione tra esseri umani ed animali. I canti, i ritmi e le suggestioni delle percussioni, gli strumenti musicali e le danze della tradizione africana, i segreti di una spiritualità antica e la magia. Questo e tanto altro è la storia, la tradizione ed il folklore di quel Senegal che è pronto a sedurre ed affascinare il pubblico cittadino.

Arte, storia, cultura e tradizioni, ma anche tanta bellezza, al "Festival delle Torri 2003". A caratterizzare questa 16esima edizione, infatti, oltre al calore ed ai colori dei 7 Gruppi partecipanti, sarà la splendida Manila Nazzaro, Miss Italia 1999. Pugliese doc, l'ultima reginetta dello scorso millennio sarà ospite della serata del 3 agosto, pronta ad incantare il pubblico con i suoi occhi verdi. Ad attenderla un posto in prima fila in Piazza Abbro. La partecipazione dell'ex Miss Italia promette di rendere ancora più indimenticabile il "Folkfestival 2003".

A contraddistinguere la manifestazione, comunque, non è solo la volontà di favorire il contatto tra le culture, di incoraggiare la comprensione internazionale, il rispetto delle tradizioni dei popoli, ma anche il voler creare, all'interno dell'evento folkloristico, un momento di solidarietà. L'incasso degli spettacoli del 2003, infatti, sarà devoluto all'Associazione per le Malattie Reumatiche Infantili, che lavora per aiutare i bambini affetti da malattie reumatiche. Si tratta di patologie infiammatorie con cause spesso sconosciute, che, pur prediligendo le articolazioni, possono colpire qualsiasi organo o apparato del corpo umano e che possono essere considerate tra le maggiori cause di disabilità infantile. L'AMRI fornisce assistenza alle famiglie provenienti dalle varie Regioni d'Italia, supportandole, anche economicamente, nei lunghi periodi di ricovero, ed è impegnata nell'organizzazione di incontri, di raccolte fondi e convegni, di attività di sensibilizzazione dell'opinione pubblica e delle istituzioni e di sostegno economico alla ricerca scientifica.

Per ulteriori informazioni:

Ufficio Stampa - Tiziana De Sio (333 4075491)

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Maiori, la pioggia non ferma il Carnevale: tanta gente sotto ombrelli per ultima sfilata

Anche l'ultima uscita della 45esima edizione del Gran Carnevale di Maiori è stata guastata dalla pioggia. Un vero peccato se si pensa allo straordinario lavoro messo in capo dallo scorso ottobre dai gruppi organizzati per la realizzazione dei magnifici carri allegorici che hanno sfilato soltanto la scorsa...

Cava, presentata la targa in memoria di una delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Presentata ieri, venerdì 16 febbraio, la targa commemorativa per una delle 26 donne dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti i corpi senza vita di 26 donne morte nella...

Cava, venerdì 16 la conferenza "Africa" in memoria delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Venerdì 16 febbraio, alle 10.00, presso la sede di Potere al Popolo di Cava de' Tirreni, si terrà "Africa", la conferenza stampa dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti...

Cava de' Tirreni, sindaco Servalli: «Più leggera la bolletta Tari»

Per gli utenti cavesi la Tari 2018 sarà più leggera rispetto all'anno precedente del 7,5 - 8 per cento. Lo hanno annunciato, nel corso della conferenza stampa di stamattina, il sindaco Vincenzo Servalli e l'Assessore al bilancio, Adolfo Salsano. Anche per l'anno 2018, sulla scorta della quantificazione...

Cava de' Tirreni, abbattimento all'orizzonte per l'ex cinema Capitol

Abbattimento all'orizzonte per l'ex cinema Capitol. Secondo quanto riportato dal quotidiano "La Città", sabato scorso è stata delimitata l'area porticata sotto l'edificio a rischio crollo. In seguito a perdite di acqua e a dilatazioni dell'intonaco, il Comune ha emesso una diffida nei confronti del proprietario...