Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 38 minuti fa S. Giovanni della Croce

Date rapide

Oggi: 23 novembre

Ieri: 22 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàEmergenza in tilt mancano i medici

Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Emergenza in tilt, mancano i medici

Scritto da Il Mattino (admin), lunedì 29 luglio 2002 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 29 luglio 2002 00:00:00

L'Asl Salerno 1 corre ai ripari contro l'emergenza estiva. Tra le ferie ed alcuni problemi di organico, infatti, l'Azienda sanitaria locale è costretta a fare i conti con l'estate. I maggiori problemi si verificano soprattutto a livello dei reparti di Pronto Soccorso degli Ospedali Riuniti delle Tre Valli, in particolare nel nosocomio di Cava de' Tirreni (nella foto) ed in quello di Pagani. «Nei mesi scorsi abbiamo deliberato un avviso pubblico - spiega il dottor Alfonso Giordano, direttore sanitario degli Ospedali Riuniti delle Tre Valli - per il reperimento di 42 medici, da destinare a tutte le Divisioni di prima assistenza dei cinque ospedali del presidio unico aziendale. Hanno risposto solo in cinque, tre dei quali sono andati a rafforzare l'organico dei medici del Pronto Soccorso dell'ospedale di Nocera e due quello del nosocomio di Sarno. La scelta di utilizzare i cinque sanitari in questi due plessi è stata dettata dalla considerazione che Nocera resta pur sempre l'ospedale dell'Agro nocerino-sarnese con maggiore utenza, mentre a Sarno stiamo intensificando l'Utic (ndr: Unità terapia intensiva cardiologica)». Fatta eccezione per l'ospedale "Mauro Scarlato" di Scafati, a risentire della carenza di medici nei reparti di prima assistenza dei plessi ospedalieri dell'azienda di via Federico Ricco sarebbero, dunque, il nosocomio cavese e quello paganese. In quest'ultimo, addirittura manca l'organico del Pronto Soccorso. «Essendo solo cinque i medici che hanno risposto all'avviso pubblico per il Pronto Soccorso - continua il dottor Giordano - abbiamo qualche difficoltà che, a Cava de' Tirreni ed a Pagani, stiamo cercando di superare attingendo sanitari dal Saut e stipulando una serie di convenzioni interne. All'ospedale "Andrea Tortora" di Pagani, ad esempio, abbiamo dovuto persino bloccare il trasferimento di tre medici dalla Divisione di Pronto Soccorso a quella di Medicina e, appunto, coprire gli altri due posti vacanti sia con la rotazione dei medici degli altri reparti che con l'utilizzo dei sanitari dell'Emergenza». Ben presto, comunque, tutti gli ostacoli dovrebbero essere superati. Si è conclusa da poco, infatti, la prova scritta del concorso per reperire nuovi medici per le Divisioni di Pronto Soccorso - parte chirurgica. «Alla selezione per i sei posti di chirurghi delle Divisioni di Prima Assistenza - precisa il direttore sanitario degli Ospedali Riuniti delle Tre Valli - si sono presentati 104 concorrenti. Sono sicuro che per fine ottobre, dopo gli orali, avremo terminato tutte le pratiche concorsuali e decretato i vincitori». Secondo indiscrezioni, la carenza di medici per il Pronto Soccorso potrebbe spingere i vertici aziendali ad un'estensione dei posti messi a concorso, che da 6 passerebbero a 24. Buone nuove sul fronte dell'ampliamento dell'organico anche per il settore infermieristico. Essendo state già evase le circa 900 domande pervenute dopo la pubblicazione dell'avviso di mobilità per infermieri dello scorso ottobre, per il prossimo settembre il personale infermieristico dell'Asl Salerno 1 aumenterà di altre 60 unità. Passaggio dal part time al full time anche per numerosi ausiliari, il cui orario di lavoro sarà di 36 ore anziché di 20.

POTENZIATI I MEZZI DI SOCCORSO

A Cava, Nocera e Pagani arrivano nuove ambulanze salva-vita, che a bordo hanno il defibrillatore

L'Asl Salerno 1 potenzia i mezzi di soccorso: lo scorso venerdì mattina, nel cortile della Direzione Generale dell'Azienda sanitaria di via Federico Ricco, sono state consegnate e benedette quattro nuove autoambulanze. Si tratta di tre ambulanze di tipo A, attrezzate per il primo soccorso ed il trasporto di pazienti che necessitano di rianimazione, ed una di tipo B. Dotate di defibrillatori e ventilatori polmonari le prime e di barrella a spirale ed a cucchiaio la seconda, per permettere ai sanitari, in caso di soccorso ad un paziente politraumatizzato, di non toccarlo. I mezzi possiedono tutti i requisiti previsti dalla normativa europea. Le tre autoambulanze di tipo A sono state consegnate rispettivamente ai plessi ospedalieri di Nocera, cui è stata destinata anche l'ambulanza di tipo B, di Cava de' Tirreni e di Pagani.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

37 anni dal terremoto del 1980, sindaco Servalli: «Ferite sempre vive»

Erano le 19.35 di domenica 23 novembre 1980. Un'onda sismica del settimo-ottavo grado della scala Mercalli, equivalente ad una magnitudo fra 6,5 e 6,8 della scala Richter, scosse l'Appennino meridionale, tra Campania e Lucania, con epicentro l'area di confine tra le province di Avellino, Salerno e Potenza....

Fra Gigino saluta Cava de' Tirreni: 26 novembre messa di congedo al santuario

Domenica 26 novembre, alle 20:00, presso il Santuario di S. Francesco e S. Antonio, Fra Gigino Petrone terrà la sua ultima messa a Cava de' Tirreni prima di trasferirsi a Nocera Inferiore. È stato lo stesso frate a rivelarlo, pubblicando, sulla propria pagina Facebook, un messaggio di saluto ai fedeli...

Case abusive a Cava de Tirreni: al via nuove demolizioni

Ritorna l'incubo delle ruspe a Cava de' Tirreni. Il Comune metelliano, infatti, sarebbe sul punto di affidare ad una ditta l'incarico di abbattere ben cinque immobili abusivi per i quali la Procura della Repubblica del Tribunale di Salerno ha già emesso sentenza di demolizione. Gli immobili in questione,...

Cava de' Tirreni: sindaco Servalli incontra vertici cittadini del PSI

Ieri pomeriggio, il Sindaco Vincenzo Servalli ha incontrato la delegazione del Partito Socialista Italiano di Cava de' Tirreni, con il Segretario Enrico Alfano, il Consigliere comunale con delega alla Pubblica Istruzione, Enzo Passa, presente anche il componente della Segreteria provinciale PSI, Vincenzo...

Cava: attivata la "wifi zone" nella biblioteca comunale di viale Marconi

È stata attivata la "wifi zone" per gli utenti della biblioteca comunale di viale Marconi di Cava de' Tirreni. La connessione al wifi free è disponibile presso la sala lettura. Ogni utente può farne richiesta direttamente ai responsabili della biblioteca che forniranno le credenziali d'accesso valide...