Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Benedetta vergine

Date rapide

Oggi: 6 maggio

Ieri: 5 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

MielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazioneEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniAttualitàEliminazione targhe alterne e libero transito bus: Puopolo (Confindustria) scrive a Regione, Prefetto, Sindaci e Anas

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Attualità

Salerno, Costiera Amalfitana, Viabilità

Eliminazione targhe alterne e libero transito bus: Puopolo (Confindustria) scrive a Regione, Prefetto, Sindaci e Anas

Il neopresidente della divisione turistica di Confindustria spiega l'importanza di ripartire con provvedimenti di buon senso

Scritto da (Redazione), venerdì 19 giugno 2020 19:12:52

Ultimo aggiornamento sabato 20 giugno 2020 07:37:42

Eliminazione delle targhe alterne, libero transito ai bus di lunghezza inferiore agli 8 metri, nonché passaggio consentito, sulla direzione Vietri sul Mare-Minori, ai bus turistici che detengono la licenza nei comuni attraversati, con prenotazione di lunghezza inferiore a 10.36 metri, previo autorizzazione da parte dei comandi di polizia municipale. È quanto il presidente del gruppo alberghi, turismo e tempo libero di Confindustria Salerno, Giovannantonio Puopolo, chiede in una missiva al presidente della Commissione Trasporti della Regione Campania, Luca Cascone, al Prefetto di Salerno, Francesco Russo, all'ingegner Aldo Castellari, responsabile Aerea Compartimentale Campania A.N.A.S e al presidente vicario della Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi, Luigi Mansi.

«Come evidenziato nei recenti incontri in Regione Campania, per raggiungere un'intesa sulle limitazioni imposte dai provvedimenti in oggetto che disciplinano la mobilità veicolare lungo la Costiera Amalfitana dal 1.4.2020 al 31.9.2020, la grave crisi economica generata dalla emergenza sanitaria sta interessando pesantemente l'intera Costa D'Amalfi - scrive Puopolo -. Allo stato attuale, la stagione estiva 2020 deve ritenersi praticamente "sfumata", dal momento che tutta l'attività già preventivata/prenotata dagli operatori turistici per i periodi di aprile/maggio e giugno è stata disdettata: ad oggi si può ipotizzare che la situazione potrebbe migliorare, in prospettiva, solo con riferimento ai mesi di agosto e settembre».

Il neopresidente della divisione turistica di Confindustria spiega che «la suddetta prospettiva è, comunque, quella di una gestione delle tratte turistiche inferiore di oltre il 70% rispetto ai periodi di riferimento degli anni scorsi. Sulla base di tali presupposti, non sussistono pertanto più gli elementi di congestione e presunta pericolosità che avrebbero originato le ordinanze di cui in oggetto: queste ultime sostanziano, allo stato degli atti, un ulteriore deterrente per una minima ripresa dell'attività turistica, se e quando le condizioni sanitarie lo consentiranno».

Per queste ragioni la modifica delle limitazioni «consentirà agli operatori turistici di accettare eventuali nuovi contratti che fossero proposti, in prospettiva del superamento dell'emergenza COVID19, e che in qualche misura consentirebbero di riprogrammare le attività quanto meno per il periodo residuo dell'anno 2020. Considerata la imminente vigenza di dette ordinanze, si ritiene importante evidenziare che, ove non si intervenga con assoluta sollecitudine, le agenzie, gli operatori ed i privati comunque interessati potrebbero indirizzare i flussi turistici su altre località».

 

In ultimo Puopolo chiede di «provvedere sulla presente istanza con urgenza, dichiarando la disponibilità, ove ritenuto utile o necessario, ad un incontro, anche in teleconferenza, con gli operatori turistici. Sicuri di un Vs. interessamento, al fine di evitare conseguenze ancora più drammatiche, consapevoli che dovranno essere messe in campo anche altre misure a sostegno del comparto produttivo, in attesa di un riscontro urgente, porgiamo cordiali saluti».

>Leggi anche:

Costa d'Amalfi, da domani scattano letarghe alterne: Sindaci corrono ai ripari

Giovanni Puopolo nuovo presidente gruppo alberghi e turismo di Confindustria Salerno

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Scuola d'estate, preside della Don Bosco di Cava de' Tirreni: «Siamo tutti stremati. Docenti, alunni e famiglie devono riposarsi»

«Cosa non va in questo piano scuola estate? Non va perché siamo stanchi e stremati». E' quanto dichiara la dirigente scolastica Ester Senatore dell'Istituto Comprensivo Don Bosco di Cava de' Tirreni che, intervistata da "Le Cronache del salernitano", ha commentato il piano estate del ministro dell'Istruzione,...

Cava de' Tirreni, anziano perde la pensione: concittadini lo aiutano con una raccolta fondi

Un anziano perde la pensione e la figlia decide di provare il tutto per tutto, scrivendo sui social un messaggio per chiedere aiuto ai cittadini di Cava de' Tirreni. Sul gruppo "Sei di Cava se... puoi parlare!", la donna ha fatto «un appello al buon cuore dei cavesi»: «Mio padre, una persona anziana,...

Fa foto alla classe in Dad e poi la diffonde sui social: indagata bimba di Salerno 

Ha fatto e sta facendo discutere la vicenda che ha protagonista una bambina di soli 10 anni di Salerno che è stata indagata per aver fotografato lo schermo mentre si svolgeva una lezione in modalità a distanza e per averlo diffuso tramite Instagram. Il caso è arrivato persino in Parlamento: il deputato...

Convocato per vaccino ma inizialmente respinto, l'odissea di un paziente fragile di Cava: «Il medico pensava avessi falsato l'iscrizione»

La campagna vaccinale a Cava de' Tirreni procede non senza difficoltà, manifestando gap che scatenano, soprattutto sui social, le proteste dei cittadini. Proprio uno di questi, nella giornata di oggi, ha affidato ai social la sua esperienza negativa con l'Usca metelliana. L'uomo si era recato ieri al...

Preside di Cava de' Tirreni: «Altro che Piano Estate, bisogna prima risolvere problematiche degli edifici scolastici»

Maria Alfano è una delle dirigenti scolastiche che attende di conoscere la risposta del ministro Patrizio Bianchi sul Piano estate, che prevede istituti aperti a luglio e agosto per recuperare la socialità persa nei mesi di pandemia. La dirigente scolastica del liceo classico Galdi e del liceo musicale...