Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 minuto fa S. Aurelio vescovo

Date rapide

Oggi: 20 luglio

Ieri: 19 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualità"Di Mauro" lavoratori in rivolta

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

"Di Mauro", lavoratori in rivolta

Scritto da (admin), venerdì 4 novembre 2005 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 4 novembre 2005 00:00:00

Tensione davanti ai cancelli della "Di Mauro". Ieri pomeriggio gli operai hanno bloccato, fino a tarda sera, con un catenaccio e cassonetti dei rifiuti, l'uscita laterale della fabbrica, per evitare che una stampatrice, venduta dal commissario liquidatore, partisse per Spoleto. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato ed i Vigili Urbani. La protesta è stata dura, ma pacifica e senza incidenti. Gli operai, in cassa integrazione da 6 mesi, hanno chiesto l'intervento del prefetto. «Non ci muoviamo di qui - hanno gridato - fino a quando il prefetto non ci assicurerà il suo impegno per discutere la nostra situazione al Ministero». Solo a tarda ora e dopo contatti con la Prefettura, la stampatrice è stata fatta partire per la sua nuova destinazione. «Di qui non deve uscire più nulla. Siamo stufi - hanno aggiunto i dipendenti - di vedere smembrare la fabbrica sotto il nostro naso, senza che ci si preoccupi del nostro futuro. Il prossimo giugno scadrà la cassa integrazione e noi saremo in mezzo ad una strada. Non vogliamo neppure immaginare cosa potrà succedere se non si troverà una soluzione». Nel primo pomeriggio, intanto, un primo risultato è stato raggiunto. Una delegazione degli operai ha avuto un incontro con i commissari del Tribunale, che hanno assicurato il blocco delle vendite fino a metà gennaio. Sarà pubblicato a giorni un bando per ricercare manifestazioni d'interesse di imprenditori intenzionati a rilevare e rilanciare le "Arti Grafiche Di Mauro". In mattinata, invece, all'assemblea dei dipendenti sono intervenuti, oltre ai sindacati, anche il senatore Vincenzo Demasi, il consigliere regionale Ugo Carpinelli, il vice-presidente della Provincia, Achille Mughini, l'assessore provinciale al Lavoro, Massimo Cariello, il candidato sindaco dell'Unione, Luigi Gravagnuolo, l'ex sindaco e candidato di Forza Italia, Alfredo Messina, gli ex consiglieri comunali Pasquale Santoriello, Antonio Armenante ed Alfonso Senatore. «Ci sono tutte le condizioni - ha affermato Demasi - per convocare finalmente il tavolo al Ministero. Questo è il mio impegno». «Bisogna evitare speculazioni elettoralistiche - ha replicato Gravagnuolo - l'impegno del Comune può essere quello di favorire gli investimenti a Cava attraverso delle premialità agli imprenditori, ma a condizione che vengano assorbiti i dipendenti della Di Mauro». «Purtroppo ci ritroviamo senza un'Amministrazione comunale - ha aggiunto Messina - in grado di essere punto di riferimento nella gestione della crisi. Ma il nostro impegno non si è certo fermato». «Se necessarie - ha detto Cariello - anche azioni di lotta dure, ma pacifiche, per far sì che ci sia al più presto un incontro al Ministero».
Una lotta infinita
Un braccio di ferro senza fine, quello che sta opponendo i lavoratori dell'azienda tipografica "Di Mauro" alle controparti istituzionali. Adesso nel mirino c'è la gestione della fase fallimentare. I lavoratori temono che proprio in questa fase possa insinuarsi una strategia che li lasci privi di ogni ancoraggio ad una possibile opportunità di rientrare nell'attività produttiva. Per questo ieri si sono decisi alla linea dura. E lanciano un appello al mondo politico.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR)

Anche l'Amministrazione comunale di Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente. Per adeguare i sistemi informatici alla banca dati nazionale, le attività degli uffici, Anagrafe, Elettorale e Tributi, saranno sospese nei giorni di giovedì 26 e venerdì 27 luglio prossimi,...

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...