Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Giovanni della Croce

Date rapide

Oggi: 23 novembre

Ieri: 22 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàDi Mauro l'opificio diventerà area commerciale

Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Di Mauro, l'opificio diventerà area commerciale

Scritto da (admin), venerdì 15 settembre 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 15 settembre 2006 00:00:00

Persa la speranza di una riapertura delle Arti Grafiche Di Mauro, anche solo di alcuni reparti ancora potenzialmente produttivi. Dopo 17 mesi di agonia, l'ultima chance per i circa 80 cassaintegrati superstiti è la variazione della destinazione d'uso del complesso industriale di via XXV Luglio. Ieri mattina il primo passo, con una conferenza di servizi convocata dal sindaco Gravagnuolo, cui hanno preso parte l'assessore alla qualità del Disegno urbano, Rossana Lamberti, i dirigenti del Settore Urbanistica del Comune, Antonino Attanasio, e della Provincia, Catello Bonadia, oltre al commissario giudiziale Vincenzo Piccolo ed al liquidatore Diego Di Somma. Presente per la proprietà l'ex amministratore Alfonso Romaldo.

Il concordato preventivo avviato dall'azienda si è arenato sulla vendita dell'immobile, del valore di circa 10 milioni e 300mila euro. L'asta pubblica, attraverso la quale chiudere tutti i conti in sospeso con creditori e dipendenti, è andata deserta. Ora si cerca di perseguire la strada della riconversione dell'area, ma per raggiungere l'obiettivo bisogna prima definirne l'esatta classificazione nel Piano Regolatore Generale, che su alcune tavole è D1 (esclusivamente industriale) ed in altre D2 (con destinazione commerciale). L'orientamento unanime scaturito dalla riunione è stato quello di avviare immediatamente tutte le procedure per correggere l'errore, classificando l'area come D2.

«Spero che questo atto possa aiutare e facilitare la soluzione contestuale di due problemi - ha affermato il sindaco Gravagnuolo - il primo di ordine urbanistico, per la riqualificazione dell'intera area che vedrebbe così l'eliminazione di un edificio industriale in pieno centro cittadino, ed un altro di ordine sociale, con la facilitazione del lavoro del giudice volto alla collocazione dell'immobile anche allo scopo di facilitare il reinserimento lavorativo degli ex dipendenti della Arti Grafiche Di Mauro».

Preoccupati, ma anche fiduciosi i dipendenti. «A noi interessa esclusivamente trovare un dignitoso posto di lavoro - hanno ribadito - che garantisca il sostentamento delle nostre famiglie. Qualsiasi operazione imprenditoriale deve assicurare la nostra ricollocazione». Intanto, si lavora anche su altri fronti. «Abbiamo chiesto l'apertura di un tavolo ministeriale - spiega l'assessore alla qualità dello Sviluppo, Francesco Musumeci - per il cambiamento di qualifica di quei dipendenti che potrebbero avere difficoltà di reinserimento o per essere accompagnati alla pensione». Sul futuro dell'area sembrano prendere corpo le voci diffusesi alla chiusura della fabbrica di un piano studiato a tavolino per la realizzazione di due palazzine sul lato via Veneto e di un nuovo centro commerciale su via XXV Luglio. Per quest'ultimo, grazie alla nuova destinazione d'uso, non ci sarebbero più ostacoli per la realizzazione.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Presentato il "Cava Green Village 2017": 17 dicembre la raccolta dei RAEE e delle Pile Esauste

L'Amministrazione Servalli e la Metellia Servizi, hanno presentato stamattina presso il Palazzo di Città, l'appuntamento del "Cava Green Village" dedicato alla raccolta dei RAEE e delle Pile Esauste, che si terrà il 17 dicembre, dalle 9:00 alle 12:30, in piazza Vittorio Emanuele III (piazza duomo). All'incontro...

37 anni dal terremoto del 1980, sindaco Servalli: «Ferite sempre vive»

Erano le 19.35 di domenica 23 novembre 1980. Un'onda sismica del settimo-ottavo grado della scala Mercalli, equivalente ad una magnitudo fra 6,5 e 6,8 della scala Richter, scosse l'Appennino meridionale, tra Campania e Lucania, con epicentro l'area di confine tra le province di Avellino, Salerno e Potenza....

Fra Gigino saluta Cava de' Tirreni: 26 novembre messa di congedo al santuario

Domenica 26 novembre, alle 20:00, presso il Santuario di S. Francesco e S. Antonio, Fra Gigino Petrone terrà la sua ultima messa a Cava de' Tirreni prima di trasferirsi a Nocera Inferiore. È stato lo stesso frate a rivelarlo, pubblicando, sulla propria pagina Facebook, un messaggio di saluto ai fedeli...

Case abusive a Cava de Tirreni: al via nuove demolizioni

Ritorna l'incubo delle ruspe a Cava de' Tirreni. Il Comune metelliano, infatti, sarebbe sul punto di affidare ad una ditta l'incarico di abbattere ben cinque immobili abusivi per i quali la Procura della Repubblica del Tribunale di Salerno ha già emesso sentenza di demolizione. Gli immobili in questione,...

Cava de' Tirreni: sindaco Servalli incontra vertici cittadini del PSI

Ieri pomeriggio, il Sindaco Vincenzo Servalli ha incontrato la delegazione del Partito Socialista Italiano di Cava de' Tirreni, con il Segretario Enrico Alfano, il Consigliere comunale con delega alla Pubblica Istruzione, Enzo Passa, presente anche il componente della Segreteria provinciale PSI, Vincenzo...