Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 minuti fa S. Calogero eremita

Date rapide

Oggi: 18 giugno

Ieri: 17 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàDerattizzato l'intero territorio cittadino

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Derattizzato l'intero territorio cittadino

Scritto da Livio Trapanese (admin), lunedì 7 novembre 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 7 novembre 2011 00:00:00

Molti cittadini si sono posti questo interrogativo: cosa sono questi contenitori in acciaio inossidabile, alti e larghi circa 8 centimetri e lunghi 30, di forma regolare, ed altri, in plastica (HDPE) a forma di “T” rovesciata, di colore nero, che vediamo nei parchi, vicino ai contenitori verdi destinati alla raccolta della F.O.U. (Frazione Organica Umida), nei pressi delle campane per la raccolta del vetro, ma dove tanti sudicioni di nostri concittadini sversano, comunque, a tutte le ore ed in qualsiasi giorno, disattendendo le prescrizioni imposta dal calendario di conferimento predisposto dalla Civica Amministrazione, di concerto con la Se.T.A. S.p.A., rifiuti d’ogni genere, compreso gli avanzi alimentari, e lungo le strade della nostra Città di Cava de’Tirreni.

L’enigma è presto risolto! Sono rispettivamente “Hard Rat Acciaio Inox” e “Rat-box”, cioè “erogatori di sicurezza per esche rodenticide”, in breve: distributori di esche o, per meglio dire, dispensatore di veleno per topi. La Civica Amministrazione, stanca di ricevere richieste e sollecitazioni di derattizzazione del territorio cavese, in attuazione anche dell’ultima ordinanza del Ministero della Salute, emanata il 14 gennaio 2010, durante il mese di ottobre appena trascorso, ne ha fatto posizionare, facendoli fissare bene a terra, 500 in tutto il territorio cittadino, frazioni e località comprese.

Li vedremo lungo le strade, nei parchi, nei pressi delle scuole, delle campane per la raccolta del vetro, dei contenitori per la selezione dell’umido, ecc. a San Giuseppe al Pozzo, Santa Lucia, Pregiato, San Nicola, Petrellosa, San Giuseppe al Pennino, Sant’Anna, San Lorenzo, Santissima Annunziata, Pineta la Serra, San Pietro, Croce, Maddalena, Rotolo, Dupino, Santi Quaranta, Marini, Alessia, Arcara, Vetranto, Castagneto, San Cesareo, Corpo di Cava, Li Curti, Sant’Arcangelo, Passiano, Santa Maria del Roco, San Martino, Pianesi, Centro Storico; aree ed arterie periferiche comprese.

Gli erogatori, utili per la derattizzazione di ambienti civili, industriali e domestici (interni ed esterni), adatti a contenere diversi tipi di esca rodenticida, quali le bustine, la pasta fresca, gli sfarinati ed esche paraffinate, sono inattaccabili dagli agenti atmosferici e dallo smog.

Nel pomeriggio di mercoledì 3 novembre, nostro malgrado, un nostro turpe concittadino, non tanto giovane, che aveva con se una bici, incurante che stava perpetrando il furto aggravato di un bene comunale, esposto alla fede pubblica, reato punito dall’art. 624 e seguente del Codice Penale, sebbene più volte redarguito dal signor Francesco D. A., nostro stimato conterraneo, ha avuto l’ardire di smontare dal suolo stradale dove era stato fissato (accanto ai bidoni verdi destinati alla raccolta della F.O.U., siti all’altezza del semaforo di Via Vittorio Veneto, incrocio con Viale Degli Aceri) un Hard Rat Acciaio Inox portandoselo via, rispondendo, con tono anche infastidito al nostro attento amico Francesco D. A., che, furto durante, si era attivato ammonendolo ripetutamente, nel mentre continuava, inerme, ad osservarlo, che quello oggetto gli abbisognava nel suo giardino, quando avrebbe potuto contattare l’azienda produttrice ed acquistarlo.

Auspicando che non ne siano stati asportati altri, la Città di Cava de’Tirreni, da mercoledì 3 novembre 2011, non dispone più di 500 erogatori, ma di 499 e con tale esempio, rimasto impunito, come possiamo sperare di ritornare ad essere una Città che tutto il Mezzogiorno d’Italia invidiava e che scrittori e saggisti la echeggiavano denominandola: Valle Metelliana, Piccola Svizzera, Bologna del Sud e Porta Verde della Costa d’Amalfi, quando concittadini come quello che ha rubato il bene comune, esposto alla fede pubblica, la disonorano?

Informazioni in merito agli erogatori per esche rodenticide, possono essere richieste all’azienda produttrice, che è la: Ekommerce S.r.l. - Zona Industriale Saletti, 66041 Atessa (Ch), - www.ekommerce.it - e-mail: ekommerce@ekommerce.it - Numero Verde dell’Ufficio Clienti 800.66.75.38 - Telefono: 0872.88.80.58 - Fax 0872.88.80.56.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, la Confesercenti contro i mercatini sotto i portici: «Sono un danno per la città»

Rinasci Cava - Gli Antichi Mestieri, l'evento rievocativo del '500 cavese che riprende i fasti del periodo, finisce al centro di polemiche. Il presidente della delegazione locale della Confesercenti, Aldo Trezza, ha infatti commentato la manifestazione in corso di svolgimento nel centro storico della...

Cava de' Tirreni: omaggiato l’Ostensorio multicolore, ultima opera del maestro Ettore Senatore

di Livio Trapanese Sul Sacrato della Concattedrale di Santa Maria della Visitazione, nel tardo pomeriggio di sabato 9 giugno, sul finire dell'annuale "Benedizione dei Trombonieri", il Presidente dell'Ente Monte Castello,Mario Sparano, davanti ad oltre 1.200 figuranti in costume del ‘600, ha omaggiato...

Cava de' Tirreni, Felice Sorrentino nominato consulente per la Protezione Civile

Il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha nominato Felice Sorrentino consulente politico in materia di Protezione Civile. La decisione è arrivata al termine del Consiglio Comunale, in programma ieri pomeriggio presso la sala consiliare del Comune metelliano. Il neo consulente, dunque, attraverso...

L'Abbazia di Cava de' Tirreni candidata per i "luoghi del cuore 2018" del Fai

L'Abbazia benedettina di Cava de' Tirreni è stata candidata tra i Luoghi del Cuore 2018, il concorso del Fondo per l'ambiente italiano, giunto alla sua nona edizione e che dà la possibilità di votare, fino al 30 novembre prossimo, i luoghi più suggestivi del territorio nazionale. Il progetto, promosso...

Cava firma il Protocollo d’Intesa per la costituzione della Rete campana delle fototeche

Siglato questa mattina, venerdì 15 giugno, nella Sala Marcello Torre di Palazzo Sant'Agostino sede della Provincia di Salerno, il protocollo di intesa per la costituzione della Rete Campana Delle Fototeche, Raccolte e Archivi Fotografici. Sono stati diciassette i soggetti che hanno sottoscritto il documento,...