Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Federico vescovo

Date rapide

Oggi: 18 luglio

Ieri: 17 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàDemolizioni scende in campo il sindaco

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Demolizioni, scende in campo il sindaco

Scritto da (admin), martedì 30 novembre 2010 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 30 novembre 2010 00:00:00

Nell’incontro di sabato 27 novembre, tenutosi presso l’ex Circoscrizione di Pregiato ed indetto da Luigi Di Domenico, presidente del Comitato “Casa Sicura”, di concerto con il coordinamento dei Comitati Uniti di Napoli Sud, Torre e Monti Lattari, davanti ad una platea gremita in ogni ordine di posto, hanno preso la parola il sindaco di Cava de’ Tirreni, Prof. Marco Galdi, il vicesindaco di Cava de’ Tirreni, Dott. Luigi Napoli, il senatore della Repubblica, Avv. Carlo Sarro, l’on. Dott. Giovanni Baldi, l’on. Massimo Ianniciello, il sindaco del Comune di Casola, Domenico Peccerillo, l’ex sindaco di Lettere, Dott. Giuseppe Comentale, ed il presidente dei Comitati Uniti, Geom. Domenico Elefante.

Il dibattito è stato avviato dal presidente Luigi Di Domenico, il quale, nel ricordare la decisione imminente delle Procure di abbattere 7 case nei prossimi giorni, ha espresso tutta la sua preoccupazione per i pesanti risvolti sociali di una problematica che va assumendo connotati sempre più gravi ed insostenibili per i cittadini cavesi.

La parola è poi passata agli amministratori locali. Il sindaco Marco Galdi, con particolare risolutezza, ha denunciato il suo profondo dissenso verso anni di malgoverno della politica regionale, dichiarando riguardo al problema delle demolizioni che si impegnerà in prima persona per salvare quelle case che dovranno essere abbattute, utilizzando l’opzione dell’acquisizione al patrimonio comunale dei medesimi edifici. Tant’è che nella seduta del 30 novembre del Consiglio comunale, il sindaco Marco Galdi, riguardo all’ordine del giorno sugli abbattimenti, chiederà a votazione unanime del Consiglio di acquisire al patrimonio comunale le abitazioni da abbattere, di dichiararle di interesse pubblico e destinarle ad uso sociale, per successivamente restituirle agli attuali proprietari.

Il rappresentante del Comitato “Casa Sicura”, rivolgendosi a tutte le autorità presenti, ha chiesto a gran voce il massimo impegno possibile per una prossima quanto imminente manifestazione popolare, qualora dalla Commissione parlamentare di mercoledì 1° dicembre non pervenissero notizie di interessamento da parte del Governo nazionale, come riferito dal sen. Carlo Sarro nel suo dibattito, riguardante la tragica problematica delle costruzioni abusive di necessità.

Nel suo discorso il presidente Luigi Di Domenico, come poi condiviso anche dal coordinatore dei Comitati Uniti, Domenico Elefante, e dal presidente ex sindaco di Lettere, Giuseppe Comentale, facendo diretto riferimento al sindaco Marco Galdi, ha dichiarato: «E’ ora che tutti i sindaci della Campania in veste solenne scendano in piazza con noi per impedire che si venga a creare un grave disagio sociale e di ordine pubblico con gli abbattimenti delle prime ed uniche case di necessità».

Sulla stessa lunghezza d’onda si sono poi espressi il vicesindaco e consigliere provinciale, Luigi Napoli, e l’on. Giovanni Baldi, il quale ha evidenziato quanto sia importante mantenere viva l’attenzione anche a livello regionale su uno dei problemi più gravi che ha attanagliato ed ingessato il territorio cavese da decenni. A tal riguardo, ha dato tutta la sua disponibilità per contribuire ad una soluzione univoca e condivisa.

Infine, e con particolare attenzione, sono state ascoltate le parole del sen. Carlo Sarro, il quale, come più volte sottolineato, è uno dei pochi politici campani che si sta battendo al Parlamento per trovare una soluzione riguardo ad una legge, quella del terzo condono, la cui applicazione è stata negata all’intera Regione Campania. Il sen. Sarro, nel suo copioso ed incisivo intervento, ha assicurato che mercoledì 1° dicembre si discuterà al Parlamento della problematica degli abusi edilizi, sulla quale il Governo dovrà esprimersi ed adottare un provvedimento ad acta.

Ufficio Stampa Comitato “Casa Sicura”

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...