Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Orsola martire

Date rapide

Oggi: 21 ottobre

Ieri: 20 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàDemolizione "fai da te"

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Demolizione "fai da te"

Scritto da (admin), mercoledì 25 febbraio 2009 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 25 febbraio 2009 00:00:00

Novità interessanti sulla vexata quaestio "immobili abusivi". Francesco Siani e Carmela Palestra, proprietari di uno degli 11 immobili per i quali è stata emessa sentenza di demolizione in quanto sottoposti a vincolo paesaggistico, hanno deciso di abbattere autonomamente il proprio manufatto sito a Pregiato, in località Starza.

A darne notizia il tecnico di fiducia dei due proprietari, l’arch. Eugenio Tenneriello, dipendente comunale part-time, attualmente in servizio presso l’Ufficio “Verde pubblico”. Risale, infatti, alla settimana scorsa il dissequestro dell’immobile da parte del magistrato e l’invio della comunicazione al Comando di Polizia Municipale, al responsabile del procedimento, l’arch. Collazzo, ed al dirigente dell’Avvocatura dello Stato.

Fermo sostenitore della scelta dei suoi assistiti, l’arch. Tenneriello pone l’accento sul “no” arrivato dalla Sovrintendenza di Salerno e sull’impossibilità di aggirare in qualche modo una sentenza che aspetta solo di essere eseguita.

La demolizione resta inevitabile, nonostante le manovre politiche del sindaco Gravagnuolo, fortemente impegnato nella “querelle abbattimenti” unitamente all’assessore alla Qualità del Disegno Urbano, Rossana Lamberti, tra l’altro recentemente colpita da oscure minacce telefoniche.

Vale, dunque, la pena valutare i vantaggi provenienti da un’azione autonoma, che non preveda l’intervento delle ruspe del Comune. Come sottolinea l’arch. Tenneriello, tale scelta comporta innanzitutto un rientro economico, che certamente non ci sarebbe nel caso di una demolizione in danno, nella cui eventualità l’abusivo dovrebbe affrontare non solo spese ben maggiori, ma soprattutto l’acquisizione del terreno da parte del Comune.

In tal senso il rischio si fa consistente anche per i fabbricati costruiti in “zona gialla”, ovvero a rischio idrogeologico non elevato. Come si ricorderà, l’Amministrazione comunale si era riproposta di intervenire in modo da mitigare i rischi e salvare gli immobili. Ciò vorrebbe dire mettere in sicurezza i fabbricati, effettuando lavori di adeguamento dell’impiantistica e della rete fognaria, oltre che per il contenimento energetico. Il tutto con i soldi dei cittadini.

Si tratta, dunque, di un iter costoso per la comunità e dall’esito incerto. Nessuna priorità in caso di nuova assegnazione, infatti, per chi abita l’immobile messo sott’accusa: bisognerà concorrere tramite bando, poiché il fabbricato sarà acquisito dal Comune.

Bisogna perciò intervenire per ridurre al minimo i danni che una sentenza di demolizione comporta. I due "abusivi" Francesco Siani e Carmela Palestra, ad esempio, affronteranno una spesa di "soli" 6mila euro per l’abbattimento dell’immobile, per il trasporto del materiale di risulta e per la ricomposizione dello stato del luogo tramite l’immissione di terreno vegetale. Il tutto nella certezza che nulla verrà espropriato.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Editoria: il bonus pubblicità esteso anche alle testate on line

A seguito di un incontro con il Ministro Luca Lotti del presidente di Anso, Marco Giovannelli, e di un colloquio telefonico con Luca Sofri, direttore de Il post, si è sbloccata una situazione che di fatto avrebbe tagliato fuori i giornali digitali dal provvedimento a sostegno dell'editoria. Venerdì 13...

Cava, continua la bonifica amianto dei campo containers

Sono iniziati i lavori di bonifica dall'amianto del campo containers di Sant'Arcangelo, località Casa Gagliardi ed è stata completata la bonifica al campo delle Ginestre alla frazione Annunziata, iniziati il 9 ottobre scorso e stamattina è stata completata anche la gara per l'affidamento dei lavori per...

Piano di Zona S2: grande partecipazione della Confartigianato all’incontro per il Sostegno all’Inclusione Attiva

In un'affollata Sala dei Gemellaggi del Comune di Cava de'Tirreni, ente capofila del Piano di Zona Ambito S2, si è svolto l'incontro con gli aderenti alla Confartigianato provinciale e cittadina, per discutere della Manifestazione d'interesse al Pon Inclusione - sostegno all'inclusione attiva (SIA) di...

Cava, inaugurato il nuovo centro anziani in via della Repubblica

Nel pomeriggio di oggi, mercoledì 18 ottobre, alle 17.30, il sindaco Vincenzo Servalli ed il presidente del centro anziani, Luigi Avella, hanno tagliato il nastro della nuova sede in via Della Repubblica. Il centro anziani, infatti, si è trasferito dai locali terranei della scuola Don Bosco, ai locali...

Cava: la Scuola dell'Infanzia presenta "La Festa dell'Autunno"

Questa mattina, giovedì 19 ottobre 2017, i piccoli alunni del II Circolo della Scuola dell'Infanzia di via XXIV Maggio, insieme alle maestre delle classi interessate, hanno presentato "La Festa dell'Autunno". I bambini sono stati i protagonisti dell'iniziativa con canti e balli sul tema dell'autunno....