Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Bonaventura vesc.

Date rapide

Oggi: 15 luglio

Ieri: 14 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàDeiezioni canine e rifiuti cresce lo sdegno

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Deiezioni canine e rifiuti, cresce lo sdegno

Scritto da (admin), martedì 15 maggio 2012 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 15 maggio 2012 00:00:00

Lo sconsiderato abbandono dei rifiuti e le deiezioni canine sono in testa alle lamentele dei cittadini! I recenti propositi di Enzo Passa, Assessore alle attività produttive della città di Cava de’Tirreni, atti a ridare slancio alle attività commerciali, non solo a quelle attive nel secolare Borgo porticato, ma anche a quelle site nelle immediate adiacenze e nelle storiche frazioni pedemontane della “valle metelliana”, sono altamente interessanti, soprattutto con l’avvento della bella stagione, e sicuramente favoriranno i propositi istituzionali di Aldo Trezza e Luigi Trotta, rispettivamente presidente, fra l’altro, della Confcommercio e della Confesercenti cittadine, ma tutto questo se ogni cavese si adopererà a rendere la “Bologna del sud” ordinata, pulita, infiorata e ricettiva come lo è stata fino all’alba degli anni ’70.

Uno dei dilemmi che balza quotidianamente al disonore della cronaca è lo sconsiderato quotidiano abbandono dei rifiuti, che ancor oggi avviene in giorni ed orari non previsti dal calendario di conferimento. Una soluzione per questo problema sarebbe, come abbiamo avuto modo di rilevare in non poche città del nord Italia e dell’Europa, ma “esiliati” nei cortili dei palazzi, la ricollocazione dei cassonetti, distinti da diversi colori: verde per la raccolta del vetro e dell’umido, rosso per la carta e cartone, marrone per gl’imballaggi da riciclare (legno, ferro, alluminio, plastica, ecc.), giallo per gli oli esausti di cucina e nero per l’indifferenziato; quest’ultimo da destinarsi irreversibilmente alle discariche, con l’esborso di somme sempre più ragguardevoli.

Maggiore sarà l’impegno dei cittadini e più rilevante sarà la raccolta dell’umido, vetro, carta, cartone, legno, ferro, alluminio, plastica ed altro, con conseguenti introiti per le casse comunali. Detti introiti, epurati del costo industriale, devono essere distribuiti ai cittadini virtuosi, ovvero a quelli che si adoperano ad effettuare una corretta differenziazione dei rifiuti!

Il secondo e non trascurabile dilemma, per riportare la nostra città ad essere meta ambita del flusso turistico che alberga nella Costa d’Amalfi ed in quella Cilentana, ma non solo, è la rimozione delle deiezioni canine, che certamente non ci fanno fare una bella figura, soprattutto quelle quotidianamente presenti lungo i portici e che le commesse dei negozi, loro malgrado, sono “ridotte” a rimuovere, sanificando l’intera area antistante il negozio anche dalle fetide urine.

Per cui gli sforzi dell’Assessore Passa, supportato dall’azione sinergica dei suoi colleghi Salsano e Carleo, ognuno per le rispettive competenze, deve rivolgersi ai controlli che la Polizia Locale non può eseguire per l’esiguo numero di agenti preposti alla tutela dell’ambiente e del territorio, ben sapendo che a dette funzioni sono destinati solamente il Tenente Enzo Della Rocca e gli Assistenti Capo Attilio Adinolfi e Vincenzo Panza (se liberi da altre attività), quando, a nostro sommesso avviso, tali mansioni, come per quella dell’affissione selvaggia, dell’occupazione abusiva, della viabilità ecc. ecc., dovrebbero essere destinati tutti i caschi bianchi in servizio, a prescindere dal premio a punti che la civica amministrazione vuole loro destinare.

Se vi fosse il fattivo concorso della Polizia di Stato, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Forestale, anche in modo saltuario, si otterrebbero immediati risultati! Nella città di Firenze abbiamo letto sui manifesti: “Un cane felice ha un padrone con la paletta”. Vigendo la maleducazione e diminuendo la tolleranza della società civile e della civica amministrazione, non resta che essere incisivi con la comminazione delle sanzioni, che sono comprese da 25 a 500 euro. Taluni sindaci hanno severamente inasprito le sanzioni ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti.

Livio Trapanese

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...

Cava de' Tirreni: lavori in corso a Pregiato, Santa Lucia, Sant'Anna e Gescal

Il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore ai lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore, stamattina, mercoledì 11 luglio, hanno effettuato sopralluoghi ai cantieri della scuola primaria della frazione di Santa Lucia, dei lavori provinciali di rifacimento del tratto di strada franato di via Pasquale...

Conferimento rifiuti a Cava, assessore Senatore: «Sempre maggiori impurità nell’umido»

Questa mattina, la piattaforma di conferimento dell'umido convenzionata con il Comune di Cava de' Tirreni, non ha ritirato ben 70 quintali di rifiuti della frazione organica umida, prelevati nella giornata di ieri sul versante est del territorio, in quanto presentavano una quantità eccessiva di impurità....

Cava, prevenzione incendi boschivi: 18 luglio convocata assemblea generale

Si è tenuto, stamattina, 9 luglio, a Palazzo di Città, il tavolo tecnico sulla prevenzione incendi, coordinato dall'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore ed al quale ha partecipato anche il sindaco Vincenzo Servalli, oltre ai Consiglieri comunali capigruppo, Marco Galdi, Vincenzo Lamberti, Marisa Biroccino...