Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Costanzo martire

Date rapide

Oggi: 12 dicembre

Ieri: 11 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàD'Acunzi in chat elezioni nel mirino

Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

D'Acunzi in chat, elezioni nel mirino

Scritto da Lello Pisapia (admin), venerdì 21 maggio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 21 maggio 2004 00:00:00

Elezioni provinciali, ma anche turismo, criminalità ed emergenza Iraq: variegati gli argomenti affrontati nell'incontro in chat con il consigliere regionale Pasquale D'Acunzi, candidato alla presidenza della Provincia per la lista "Insieme per la Provincia".

Attenzione puntata soprattutto sulle elezioni provinciali, in programma il 12 e 13 giugno. Pasquale D'Acunzi e la sua lista correranno da soli. E non per scelta propria. «Avremmo voluto essere con Villani, ma è stato Villani, o meglio, quelli che stanno dietro di lui, a non volere che tanti come me avessero spazio di partecipazione nel centrosinistra».

Già, il centrosinistra e la sua ricerca di un'unità auspicata, ma mai realizzata. «L'unità deve esaltare la libertà di partecipazione, anche di quelli che vivono la vita quotidiana e non hanno appartenenza partitica, ma riconoscono il valore di una partecipazione elettorale nella coalizione del centrosinistra. L'Ulivo che vogliamo è quello oltre i partiti, dalla parte della gente».

Appunto, la gente, i cittadini: il vero "sponsor" dell'on. D'Acunzi. «La gente fa paura, soprattutto quando sceglie con coscienza, conoscenza e volontà autonoma. Noi alla gente vogliamo parlare e siamo convinti che, se la gente deciderà con autoconsapevolezza, noi tutti, anche voi, vinceremo questa competizione».

Occupazione, vivibilità e valorizzazione della Provincia come ente dei cittadini i punti in cima al programma elettorale del candidato presidente D'Acunzi, che si propone di rappresentare «tutto il mondo di quella società aperta, di quei tanti del mondo delle competenze, della socialità, della normalità civica, che intendono partecipare alla politica per offrire il proprio servizio. Ed i giovani sono alla base della mia proposta progettuale. La priorità sviluppo-occupazione ovviamente guarda a loro».

Le credenziali di D'Acunzi? «Ho presentato diverse proposte di legge, anche approvate, sul turismo, sui consumi energetici, sugli ambiti territoriali omogenei, sulla valorizzazione delle produzioni tipiche e dei nostri territori. Mai sono stato assente in Consiglio Regionale, ho la più alta presenza nei lavori di Commissione, ho partecipato a numerosi incontri sul territorio e credo di aver esaltato una politica non di appartenenza e di fedeltà ad un simbolo, ma di rapporto fiduciario con le persone, con i cittadini, con un binomio forte territorio-progetti».

E nella lista di D'Acunzi figura il cavese Enrico Bastolla, candidato nel collegio Cava 1, «da votare perché è un giovane come noi e perché condivide le motivazioni e le passioni di un servizio al suo territorio».

Non solo elezioni, però, nell'incontro in chat. Spazio anche ad un giudizio sul sindaco Messina: «A volte la critica non è alle persone, ma ai metodi ed anche alle competenze, e non del sindaco, ma di tanti che, pur stando al suo fianco, forse non camminano nella stessa direzione. La censura sui manifesti? Deprecabile, ma la destra ci ha abituato a questi comportamenti».

Inevitabile un accenno alla drammatica situazione in Iraq: «Credo che tutti vorremmo che il nostro Paese diventasse meno parte guerreggiante ed attivasse quelle iniziative utili ad un intervento immediato dell'ONU. Il problema non è restare o meno in Iraq, ma cosa fare in Iraq, perciò mi riferisco all'ONU».

Emergenza criminalità, ecco la "ricetta D'Acunzi": «Alzando un grosso muro a favore di ogni forma di legalità, le piccole trasgressioni spesso portano a conseguenze devastanti. Dobbiamo lavorare collaborando con le forze dell'Ordine, come cittadini, per rendere il nostro territorio più tranquillo e più sereno. In quest'ottica penso anche alla Polizia provinciale».

Chiusura con un tema sempre attuale, il turismo: «Dobbiamo proporre un turismo più diversificato e più moderno, che faccia leva sulle nostre bellezze territoriali, sulle nostre storie, anche archeologiche, sulle nostre vocazioni eno-gastronomiche, sulle bellezze ambientali legate ai parchi naturali e su un turismo che non è solo più di svago, ma anche di lavoro. Per questo dobbiamo attivare veri e propri sistemi turistici locali, vedi quelli della Costiera amalfitana, della Costiera cilentana, delle aree interne e delle aree archeologiche, valorizzando anche tanti territori di cerniera con le aree turistiche, facendole divenire grandi aree di accoglienza e di servizi».

Un incontro virtuale molto apprezzato dagli utenti, a giudicare dai tanti complimenti ed auguri "elettorali" espressi all'on. D'Acunzi, che non ha mancato di ringraziare il nostro portale per l'opportunità offertagli di dialogare senza censure con i cittadini.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Dopo riconoscimento Unesco arriva giornata mondiale del pizzaiolo

Dopo il riconoscimento Unesco per l'arte di fare la pizza arriva la "Giornata Mondiale del Pizzaiolo". Sarà il 17 gennaio, giorno che coincide con la celebrazione di Sant'Antonio Abate, protettore dei fornai e dei pizzaioli. «Anticamente - ricorda il presidente dell'Associazione verace pizza napoletana,...

Le abitudini degli italiani secondo le indagini di mercato 2017

Le abitudini degli italiani, giovani e non, sono cambiate molto nel corso degli ultimi 15 anni. La tecnologia ha svolto un ruolo primario e, in qualche caso, anche essenziale, per quanto riguarda questo cambiamento di comportamenti. Bisogna però affermare che assieme ai tanti limiti e alle problematiche...

Presentati gli eventi di "Cava for Friends": incontri musicali fino al 4 gennaio

Presentati questa mattina, lunedì 11 dicembre 2017, gli eventi di "Cava for Friends", organizzati dalla Confesercenti, Assoartisti, Fiepet, con il patrocinio del Comune di Cava de' Tirreni. Sono intervenuti il Sindaco Vincenzo Servalli, il Presidente Provinciale Confesercenti, Raffaele Esposito, l'Assessore...

Complesso di San Giovanni, sindaco Servalli: «Serve direttore con esperienza internazionale»

A margine dell'inaugurazione della mostra "MagisterArtis", il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha annunciato l'intenzione di procedere, attraverso una manifestazione pubblica, all'individuazione di un direttore artistico per il complesso monumentale di San Giovanni. Dovrà essere una figura...

Consulta dei Popoli Comunitari ed Extracomunitari, domenica 17 dicembre le elezioni

di Patrizia Reso Domenica 17 dicembre si svolgeranno le elezioni per la Consulta dei Popoli Comunitari ed Extracomunitari. La Consulta ha importanti funzioni consultive, propositive e/o di indirizzo, di natura non vincolante, per l'Amministrazione Comunale. Può anche esprimere analisi e pareri su qualunque...