Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Aurelio vescovo

Date rapide

Oggi: 20 luglio

Ieri: 19 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualità‘Così fate morire la cultura'

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

‘Così fate morire la cultura'

Scritto da Il Mattino (admin), mercoledì 24 luglio 2002 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 24 luglio 2002 00:00:00

Fiorillo batte Messina (nella foto) 142.000 euro ad 85.000: lo dicono le cifre dei contributi destinati alle associazioni che hanno proposto manifestazioni per "Cavestate". In realtà, non è solo un problema di cifre. «Il calendario di "Cavestate 2002" - afferma Flora Calvanese, assessore alla Cultura della Giunta Fiorillo - è di scarso interesse culturale e quindi turistico, improvvisato e molto approssimativo. I giovani sono stati ignorati, mentre sono state abolite manifestazioni di grosso spessore, come la rassegna teatrale e "Cavamusic". Negativo anche il ritardo con cui sono stati stanziati i fondi, solo il 20 luglio, dopo aver fatto fare alle associazioni lunghe ore di anticamera, per poi dare contributi dimezzati rispetto all'Amministrazione Fiorillo. Noi avevamo massima cura - conclude Flora Calvanese - per la pubblicità di "Cavestate": facevamo stampare diverse migliaia di manifesti e brochure, che venivano distribuite in città e nei centri vicini, oltre ad una capillare pubblicità televisiva e radiofonica, per far conoscere la cultura cavese». L'assenza dell'assessore alla Cultura è indicata come una delle cause principali di tale situazione. «Ma quale cultura? Rapportandola all'attuale Amministrazione - dichiara Enzo Servalli (nella foto), responsabile regionale per la Cultura dell'Associazione Sinistra e Mezzogiorno dei Ds - l'espressione mi pare poco adatta. Viene vissuta come un peso del quale si farebbe volentieri a meno. Basti pensare che l'assessorato alla Cultura non esiste, è stato congelato. In realtà, chi rischia l'ibernazione è la nostra città». Anche le associazioni impegnate nella proposizione di eventi storico-culturali sono rimaste deluse dallo scarso interesse mostrato dall'Amministrazione Messina. «Purtroppo, siamo costretti - ha dichiarato Giuseppe Avagliano, presidente degli "Sbandieratori Cavensi" - a ridimensionare il nostro progetto. Il "Festival delle Torri" (nella foto) si svolgerà in due serate, anziché nelle tre tradizionali». Potrebbe saltare anche "Cavamusic", il concorso musicale per gruppi giovanili emergenti, organizzato dal "Circolo Pablo Neruda" dell'Arci cavese. Il quotato evento musicale, infatti, non è stato inserito nel calendario e non riceverà alcun contributo. «Tenteremo solo con le nostre forze. Dubito - ha detto Mimmo Laudato, responsabile della manifestazione - che riusciremo ad organizzare un evento pari a quello degli scorsi anni. Comunque, mi aspettavo un trattamento del genere». «Un peccato - dichiara Massimo Barba, art operator - vedere sfumare quest'occasione. Noto una scarsa sensibilità per l'arte, che in definitiva è cultura, ed anche l'assenza di un programma di manifestazioni organizzate direttamente dall'Amministrazione».

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...