Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Massimo confessore

Date rapide

Oggi: 25 giugno

Ieri: 24 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàCorteo in Piazza San Francesco dov'era la Polizia Locale?

Autostrada A3, 26-27 giugno chiuso tratto Nocera Sud-Cava de' Tirreni

Con il "Giuramento di Fedeltà" al via la "Disfida dei Trombonieri dei Quattro Distretti

Tragedia a Vietri sul mare: anziano muore in spiaggia

Centrato il 6 al Superenalotto da 51 mln di euro: festa a Cava de' Tirreni

Pallanuoto: Cavasport scende in vasca per il torneo internazionale "Yellow Ball"

A Cava de' Tirreni il concorso "La libellula": 26 aprile la premiazione in Comune con Alessandro Preziosi

Cava de' Tirreni, conclusa la quarta edizione di "Una settimana da Capitano"

Empasse lavori condotta sottomarina Vietri, rup Cavaliere rassicura Civale: «Il progetto è ben studiato»

La mela: un toccasana per il nostro organismo

UNISA incontra Amalfi: i campioni della 63esima Regata delle Repubbliche marinare in Ateneo

Ripescaggio Cavese, presidente Fariello: «Il ritorno in terza serie sarebbe un vero vanto»

"E - Commerce", oggi convegno a Cava de' Tirreni

Disservizi all’ufficio postale di Passiano, Dell'Isola: «Subito le pensioni agli anziani»

A Cava de’ Tirreni proiezione del nuovo film erotico di Valentina Nappi

Lingue straniere: Gap Year la soluzione

Cava de' Tirreni, continuano i lavori alla strada di via Di Domenico e alla palestra "Bittoni"

Cava de' Tirreni, 23 giugno il "Giuramento di Fedeltà dei Trombonieri"

Disfida dei Trombonieri 2018, posti ridotti al "Lamberti": polemica a Cava de' Tirreni

"Cava in un click", oggi l'inaugurazione della mostra fotografica

Raffaele Paganini a Salerno: 24 giugno la stella della danza sarà giudice degli allievi di Pina Testa

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Corteo in Piazza San Francesco, dov'era la Polizia Locale?

Scritto da (admin), lunedì 4 luglio 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 4 luglio 2011 00:00:00

A conclusione del programma civile-religioso per il 355° festeggiamento in onore del Santissimo Sacramento, organizzato da lustri dal Comitato permanente di Monte Castello, retto da Elio Di Donato, sabato 2 luglio, alle ore 18.30, in Piazza Vittorio Emanuele III, dinanzi alla Concattedrale di Sant’Adjutore, alla presenza dell’Arcivescovo della Diocesi di Amalfi-Cava de’Tirreni, Sua Eccellenza Reverendissima Monsignor Orazio Soricelli, del Parroco della Concattedrale cittadina, Don Rosario Sessa, del Responsabile dei Frati Cappuccini del Convento di San Felice da Cantalice di Cava de’Tirreni, Padre Giuseppe Celli, del Sindaco Marco Galdi, affiancato da uno stuolo di Assessori e diversi Consiglieri comunali (fra gli assenti il vice sindaco ed assessore al territorio Luigi Napoli ed il consigliere Giovanni Del Vecchio), del Dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza, Vice Questore Aggiunto Dr. Giuseppe Marziano, del Comandante della Tenenza dell’Arma dei Carabinieri, Ten. Vincenzo Tatarella (assenti, per la prima volta, i vertici della Polizia Locale, quale il neo Vice Comandante del Corpo di Polizia Locale, Ten. Col. Licia Cristiano od altro Ufficiale all’uopo delegato, il Comandante della Tenenza della Guardia di Finanza ed il Comandante della Stazione del Corpo Forestale dello Stato), del gonfalone della Città, retto dal porta-gonfalone Filippo Gigantino, scortato da due Caschi Bianchi in alta uniforme, dal presidente della Metellia Servizi S.r.l., Giovanni Muoio, dal Consiglio Direttivo del Comitato di Monte Castello ed altri “ospiti” giunti dal circondario, si sono dati convegno gli otto Casali di pistonieri, in rappresentanza dei quattro Distretti: Sant’Anna e Sant’Anna all’Oliveto per il Sant’Adjutore, Borgo Scacciaventi-Croce e Monte Castello per il Metelliano, Santissimo Sacramento e Filangieri per il Corpo di Cava, Senatore e Santa Maria del Rovo per il Pasculano, accolti da una folla festante e dal suono delle chiarine e dei tamburi imperiali e rullanti degli Sbandieratori Cavensi, Torri Metelliane, Città Regia e San Nicolò de Priato (assenti i Città de La Cava li Quattro Distretti, Luca Barba), del Corteo Storico dell’Ente Monte Castello e del Gruppo Folk “’A Vecchiarella”.

La cerimonia è iniziata col “canto degli italiani”: l’Inno d’Italia o di Mameli. Al termine della benedizione dei pistonieri, officiata da Mons. Soricelli, che non ha mancato di chiamare tutti i presenti alla concordia ed alla scevra fratellanza, sono stati premiati taluni membri del Comitato organizzatore e la signora Maria Della Rocca dal Regio Capitaneo Antonio Della Rocca del Casale Monte Castello, quale “pietra miliare” del sodalizio. Nel mentre gli otto Casali di pistonieri si sono portati nell’ottocentesco parco verde di Viale Francesco Crispi (adiacente il Palazzo di Città), in Piazza Vittorio Emanuele III si sono esibiti le quattro realtà di sbandieratori ed il gruppo folk cittadino “’A Vecchiarella”, suscitando sempre un rinnovato entusiasmo fra il folto pubblico.

Dopo lo sparo dei pistoni e dei due “cannoni” del Casale Monte Castello, costruiti nel dopoguerra dal compianto Francesco Lamberti, il noto “mastu’ Ciccio”, si è compattato il “mega corteo”, per oltre 900 figuranti, in costumi del ‘600, che quest’anno non ha osservato l’annuale itinerario, bensì altro, con luogo di “scioglimento dei sodalizi” non più in Via Andrea Sorrentino, nei pressi dell’ufficio postale centrale, bensì dinanzi al Palazzo Salsano di Piazza San Francesco, ex Piazza Giovanni Nicotera, ove, mancando gli agenti della Polizia Locale, si è creato un costante ingorgo stradale, con epicentro l’area antistante il Bar San Fransao, durato alcune ore, poiché le autovetture (in entrata ed in uscita dalla Città) mal tolleravano il transito dei numerosissimi figuranti.

Persone di buona volontà del posto, che per fortuna non mancano mai, rilevata la presenza in loco di due ausiliari del traffico della Metellia Servizi S.r.l., unici a vestire un’uniforme con catarifrangenti e copricapo, hanno richiesto a questi l’intervento. I due sagaci ausiliari, constatata la situazione, come già accaduto in passato, senza indugio, si sono avocati le funzioni di viabilisti, sanando, al nascere, quanto non sarebbe dovuto accadere se i vertici del Corpo della Polizia Locale avessero predisposto, come sarebbe stato opportuno fare, un servizio di viabilità ad hoc in Piazza San Francesco, almeno per regolamentare il flusso e deflusso dei mezzi in transito al sopraggiungere dei numerosi figuranti, cosa che, stante a quanto riferito dai residenti e poi personalmente constatato insieme ad altro collega di una nota testata giornalistica, non è avvenuta, a dimostrazione che in Città, sebbene sia stato espletato un concorso per 26 agenti viabilisti, vi è bisogno di un maggior numero di preposti alla viabilità, cosa avvenuta fino a due mesi fa! Peggio se la sono cavata i Casali di Pistonieri che per tornare alle loro sedi hanno percorso Via XXIV Maggio, Via Biblioteca Avallone, Piazza Eugenio Abbro, ecc. ecc...

Livio Trapanese

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Con il "Giuramento di Fedeltà" al via la "Disfida dei Trombonieri dei Quattro Distretti

Hanno giurato, nella Sala del Consiglio, gli otto regi capitani dei Casali Santissimo Sacramento, Filangieri, Scacciaventi Croce, Monte Castello, Santa Maria del Rovo, Sant'Anna, Sant'Anna all'Oliveto e Senatore, la fedeltà ai valori, principi e regole, della grandiosa Disfida dei Trombonieri dei Quattro...

Centrato il 6 al Superenalotto da 51 mln di euro: festa a Cava de' Tirreni

Torna il 6 al concorso del Superenalotto: vinti oltre 51 milioni (per la precisione 51 milioni 393.733 euro) grazie a un sistema "a caratura" giocato attraverso la bacheca dei sistemi Sisal. Le 45 quote da 7 euro ciascuna sono state acquistate dalle ricevitorie Sisal in diverse città italiane e poi proposte...

Disservizi all’ufficio postale di Passiano, Dell'Isola: «Subito le pensioni agli anziani»

Nonostante siano passate diverse settimane i disservizi alla postazione temporanea installata a Passiano. Secondo quanto appreso, le cause sarebbero da imputare ancora una volta alla mancata erogazione di contanti da parte del camper presente in piazzetta che fornisce esclusivamente servizi multimediali...

Cava de' Tirreni, continuano i lavori alla strada di via Di Domenico e alla palestra "Bittoni"

Sopralluogo, stamattina del sindaco Vincenzo Servalli e dell'assessore ai Lavori Pubblici Nunzio Senatore, al cantiere dei lavori di ripristino e messa in sicurezza del tratto di strada provinciale di via Di Domenico alla località Sant'Anna. Completate le opere idrauliche del canale e di messa in sicurezza...

Disfida dei Trombonieri 2018, posti ridotti al "Lamberti": polemica a Cava de' Tirreni

Scoppia la polemica a Cava de' Tirreni in seguito alla diffusione del programma per la "Disfida dei Trombonieri dei Quattro Distretti - La Pergamena Bianca" a causa dei problemi strutturali allo stadio comunale "Simonetta Lamberti" dove ogni anno dal 1974 si svolge la manifestazione folcloristica più...