Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàContributi per l'acquisto della prima casa

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Contributi per l'acquisto della prima casa

Scritto da Il Mattino (admin), giovedì 3 gennaio 2002 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 3 gennaio 2002 00:00:00

È terminato il lavoro della Commissione per l'istruttoria delle domande di partecipazione al bando concorso per la concessione di contributi a fondo perduto per l'acquisto della prima abitazione. Oltre ai dirigenti comunali, Nobile Montefusco, Domenico Spinelli ed Assunta Medolla, ne hanno fatto parte anche i rappresentanti dei sindacati degli assegnatari e dei locatari, del Sunia, Sicet ed Uniat. Per il bando di gara, scaduto lo scorso 18 maggio, sono arrivate al Comune di Cava 413 domande. La dotazione economica, deliberata dalla Giunta regionale il 23 febbraio scorso, è di 1 miliardo e 936 milioni. La cifra sarà ripartita tra lavoratori dipendenti, ai quali andrà l'85% del fondo, e lavoratori autonomi, ai quali spetta il restante 15%. Ad ogni nucleo familiare, che si posizionerà utilmente in graduatoria, potrebbe essere assegnata una somma fino a 45 milioni di lire, pari a 23.240,56 euro, per concorrere ad un massimo del 25% dell'intero ammontare dell'acquisto. È stata redatta anche una graduatoria di riserva per coloro i quali devono produrre un'integrazione alla documentazione già presentata e che, quindi, sono iscritti provvisoriamente in uno dei due elenchi pubblicati.

I ricorsi

Elenchi, comunque, a carattere provvisorio, che potranno subire ancora delle modifiche da parte dei ricorsi di coloro i quali sono risultati, ad una prima analisi, esclusi. Infatti, entro 60 giorni dalla data di ieri, 2 gennaio 2002, dovranno essere presentati i ricorsi da parte dei 93 esclusi, che, per vizi di forma, errata compilazione della domanda o mancanza dei dati fondamentali a rilevarne il reddito necessario a determinare la posizione in classifica, rientrano in una specifica graduatoria. Costoro devono spedire con raccomandata con ricevuta di ritorno o consegnare a mano la richiesta di riesaminare la propria domanda all'Ufficio Protocollo del Comune. Importante verificare la propria posizione nella graduatoria: infatti, non tutti potranno usufruire del contributo, ma si procederà all'erogazione in base ai requisiti previsti dal bando, fino all'esaurimento del fondo economico previsto per ogni categoria. Per cui, anche coloro che dovessero ritrovarsi iscritti negli elenchi, potrebbero non ricevere alcun beneficio economico. Sono 45 i lavoratori autonomi, 270 i dipendenti. «Una boccata d'ossigeno soprattutto per le giovani coppie - dichiara l'assessore al ramo, Pasquale Santoriello - che, finalmente, potranno pensare ad un futuro in una casa di proprietà. Un grande passo, agevolato anche dal fatto che oggi è più facile accedere ad un mutuo bancario, rispetto a qualche anno fa, invece di pagare pigioni che a Cava sono a volte eccessivi». Ad usufruire del contributo saranno coloro che non sono titolari di diritto di proprietà, di usufrutto, abitazione o che godono di un immobile idoneo alle proprie esigenze familiari. Inoltre, non bisogna avere un reddito superiore ai 30 milioni di lire, rilevabile dalla dichiarazione dei redditi del 2000. Si può acquistare un immobile con una superficie utile non superiore ai 120 metri quadrati, che sia ubicato in tutto il territorio provinciale. Non sono ammesse compravendite tra parenti entro il terzo grado.

Nota della redazione: La graduatoria completa dei beneficiari, relativa ai lavoratori autonomi, a quelli dipendenti ed alle "riserve", la puoi trovare nell'articolo successivo di questa stessa sezione.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...