Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Alessio confessore

Date rapide

Oggi: 17 luglio

Ieri: 16 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàConsultazioni popolari tripla lotta di Rifondazione Comunista

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Consultazioni popolari, tripla lotta di Rifondazione Comunista

Scritto da Michele Lanzetta (admin), giovedì 5 aprile 2012 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 5 aprile 2012 00:00:00

Manifattura, consulta frazionale e trasporto pubblico: il Partito della Rifondazione Comunista indice la propria battaglia a difesa del “bene pubblico” e promuove tre consultazioni popolari per i quesiti ritenuti fondamentali, democratici ed allo stesso tempo indicatori della crisi amministrativa della Giunta Galdi.

La proposta della petizione popolare è stata presentata questa mattina a Palazzo di Città nel corso della conferenza stampa, a cui sono intervenuti: Alfredo Senatore, segretario cittadino del Circolo “G. Fortunato”, Michele Mazzeo, capogruppo consiliare della Federazione della Sinistra, Loredana Marino, segretaria della Federazione del PRC di Salerno, ed alcuni esponenti del gruppo “Giovani comunisti” di Cava de’ Tirreni, guidati da Gennaro Nenna.

«Questa mattina - ha esordito Alfredo Senatore - diamo ufficialmente il via alla nostra lotta in favore della consulta frazionale, perché tutti devono poter denunciare i propri problemi e partecipare alla vita cittadina, in difesa dell’ex Manifattura Tabacchi, perché non si può vendere la storia cavese, ma anche e soprattutto in favore del trasporto pubblico, perché possa rimanere un servizio alla portata di tutti i cittadini».

Allo scopo, come affermato dallo stesso segretario del Circolo metelliano “G. Fortunato”, saranno istituiti dei gazebi in diversi punti della città ed in tutte le frazioni. «Il nostro obiettivo - ha continuato Senatore - è quello di arrivare a raccogliere 6mila firme. Un risultato, questo, che ci consentirà poi di indire dei veri e propri referendum. Ed in tale battaglia non intendiamo muoverci autonomamente, ma estendiamo questa nostra proposta all’intero centro-sinistra ed a tutte le associazioni cittadine che vi vogliano prendere parte».

A soffermarsi approfonditamente sui tre quesiti delle consultazioni popolari è stato Michele Mazzeo. «Quanto al progetto della Manifattura - ha spiegato il capogruppo consiliare di Federazione della Sinistra - intendiamo esprimere il nostro “no” all’accordo transattivo che prevedrebbe notevoli vantaggi per la società a cui passerebbe la storica struttura cavese ed ignoti ritorni per la città metelliana. Con le consulte frazionali, previste tra l’altro dallo statuto comunale, auspichiamo di costituire un insieme di rappresentanti delle frazioni che, a costo zero e con potere consultivo, possano farsi portavoce delle difficoltà e delle esigenze di chi la frazione la vive veramente».

E da qui la stoccata di Mazzeo ad alcuni esponenti della vita politica cavese per «inspiegabili comportamenti insiti nell’attuale governo cittadino». «Nell’Amministrazione comunale - ha dichiarato - ci sono alcuni consiglieri ed assessori che sembrano portare avanti l’interesse di questa o quella frazione. Lasciamo che di questi argomenti siano dei rappresentanti costituiti ad hoc, che tra l’altro andrebbero a svolgere tale compito senza alcun rimborso».

Più articolato e complesso è stato, poi, l’intervento del capogruppo consiliare di Fds circa il problema “trasporto pubblico”: «Vogliamo anticipare quella che presumiamo sia una difficoltà che potrebbe rivelarsi tale tra un po’ di tempo. La nostra impressione, infatti, è che si stia cercando di privatizzare il CSTP, cercando, però, nello stesso tempo di continuare ad usufruire dei finanziamenti regionali».

A tal proposito, come affermato dalla segretaria della Federazione del PRC di Salerno, Loredana Marino, domani alle ore 19.00, presso la Federazione di Rifondazione Comunista di Salerno (sita in via Gelso), è in programma un incontro con tutti gli autisti precari. L’11 aprile, invece, a Cava de’ Tirreni (così come nelle intenzioni dei “Giovani comunisti” della città) dovrebbe svolgersi una mobilitazione a favore di tutti i dipendenti del Consorzio Salernitano del Trasporto Pubblico, che rischiano seriamente di perdere il proprio posto di lavoro. Di qui l’appello ai Presidi di tutti gli Istituti scolastici metelliani a concedere agli studenti la possibilità di prendervi parte.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...

Cava de' Tirreni: lavori in corso a Pregiato, Santa Lucia, Sant'Anna e Gescal

Il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore ai lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore, stamattina, mercoledì 11 luglio, hanno effettuato sopralluoghi ai cantieri della scuola primaria della frazione di Santa Lucia, dei lavori provinciali di rifacimento del tratto di strada franato di via Pasquale...