Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Stefano re d'Ungheria

Date rapide

Oggi: 16 agosto

Ieri: 15 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Varietà: l'edizione 2018 del Gusta Minori in Costa d'Amalfi - Arte e Sapori di un territorio unico Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàComitato Pendolari segnali positivi

La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Comitato Pendolari, segnali positivi

Scritto da (admin), lunedì 18 giugno 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 18 giugno 2007 00:00:00

Il 13 giugno, presso l'Ufficio Sport del Comune di Cava de'Tirreni, si è tenuto un incontro tra i Dirigenti regionali Trenitalia - Dott. Iavarone Luciano, Direzione Commerciale; Dott. Orvitti Oreste, Responsabile rapporti con la clientela; Dott. Granato Renato, Responsabile Ufficio stampa Trenitalia; Dott. Napoletano, Responsabile Coordinamento Orari; Ing. Ferraro Modestino, Responsabile R.F.I. - ed il Comitato Pendolari Cavese, che ha visto la partecipazione del Sindaco, Dott. Luigi Gravagnuolo, coadiuvato dai Consiglieri Artemio Baldi e Pasquale Scarlino. Tema dell'incontro, ovviamente, i collegamenti ferroviari che interessano i cavesi e le problematiche della Stazione ferroviaria di Cava de'Tirreni.

«Riprendendo i precedenti incontri - ha aperto i lavori il Sindaco, Dott. Gravagnuolo - c'è da compiacersi della disponibilità degli interlocutori, evidenziando comunque che molti impegni già presi in precedenza sono ancora da realizzare». Nel suo intervento Aldo Scarlino, coordinatore del Comitato Pendolari, ha effettuato una puntuale elencazione delle difficoltà tecniche, sia per gli orari ed i treni che per le stazioni stesse, presentando un dossier circostanziato e ricco di particolari tecnici e foto. «Desidero mettere in evidenza - ha continuato Nello Amato, addetto stampa del Comitato Pendolari - al di là delle difficoltà tecniche ben sottolineate nel dossier, un fenomeno verificatosi nella mattinata odierna: in pochi minuti si è stilata una relazione sulle problematiche quotidiane e, a conferma che i disagi dei Clienti Trenitalia sono davvero tanti, i sottoscrittori della relazione sono stati oltre 300!».

Il Management Trenitalia ha preso in consegna la sottoscrizione fornita da Amato ed ha manifestato una serie di buoni propositi. «E' importante salvaguardare un delicato equilibrio - ha affermato il Dott. Iavarone - per la fornitura del servizio. Attualmente la Regione Campania concorre poco alla salvaguardia di detto equilibrio. Non possiamo, dunque, al momento non ridurre alcune forniture. Attendiamo, a breve, l'aggiornamento della convenzione con la Regione, con l'auspicio che possa portarci alimenti tali da rafforzare la nostra presenza». «Siamo lieti di poter accogliere subito - ha annunciato il Dott. Napoletano - la richiesta di ripristino del treno 8202 (in partenza da Salerno alle 19,10). Ci impegniamo a breve ad aumentare i vagoni nelle ore di punta del mattino e ad individuare una soluzione per il ripristino del treno in precedenza in partenza da Salerno alle 20,09».

«Siamo consapevoli - ha continuato l'Ing. Ferraro - che alcuni interventi sono da ultimare ed altri da intraprendere. Grazie alle segnalazioni ed alla collaborazione del Comitato Pendolari, abbiamo realizzato ultimamente la pensilina sul secondo binario e, nella qualità del progetto e dei materiali, ritengo sia la migliore realizzata in Campania. E' in programma a breve la pavimentazione del marciapiede del secondo binario e contestualmente saranno risolti gli attuali problemi di infiltrazioni. Abbiamo concesso al Comune benestare alla realizzazione di un nuovo marciapiede all'esterno della stazione, lato sud, e contestualmente il Comune curerà la manutenzione dell'area verde sottostante».

«Accogliamo con piacere - ha detto il Prof. Pasquale Scarlino - l'offerta in comodato d'uso gratuito dell'area antistante il parcheggio, onde poter gestire un miglior controllo della stessa». «Va ripristinato - ha chiesto infine l'Avv. Artemio Baldi - il piano viabile del passaggio a livello di Santa Lucia». Soddisfatti Aldo Scarlino, Nello Amato ed i numerosi Amici del Comitato intervenuti. E' comunque positivo aver avuto degli interlocutori disponibili. Molti gli impegni presi, ma il Comitato Pendolari rimarrà vigile affinché non si trasformino in promesse da marinai!

Lo sfogo di un pendolare
In merito al vertice del 13 giugno, riceviamo e pubblichiamo l'intervento di un pendolare cavese, che lamenta la scarsa partecipazione all'incontro dei "colleghi" pendolari. Leggiamo insieme...

«Un'occasione che la totalità dei pendolari ha buttato al vento. Anche se ben rappresentati, hanno in massa disertato quest'incontro importantissimo per poter finalmente dire ciò che si vorrebbe ogni volta si presenta un ritardo o un malcontento. Ed invece, nonostante i tanti avvisi con locandine attaccate ad ogni angolo della nostra stazione e la raccolta di 350 firme, all'incontro ne eravamo presenti in 6, i soliti 6. Se fosse venuto solo il 10% di chi ha firmato, la nostra presenza sarebbe salita a 40.

Ed il giorno dopo l'incontro li senti che continuano a lamentarsi, a sparlare, a mostrare i muscoli quando non ce n'è più bisogno. Sostenere dei principi con certa gente è improponibile, sanno solo protestare quando nessuno li ascolta. Mi pare di vedere Fracchia, che si afflosciava con la presenza del direttore e s'induriva alla presenza dei soli compagni. E questo sono i nostri compagni di viaggio, tanti Fracchia.

Armiamoci e andate, per essere presenti abbiamo rinunciato a mezza giornata di lavoro, per avere la sola possibilità di evitare nervosismi ogni mattina ci rechiamo alla nostra stazione per aspettare il treno che ci dovrà condurre a Salerno, non credo che tutte le persone avvisate non abbiamo potuto assentarsi dal lavoro o dalla pennichella pomeridiana. L'incontro era fissato per le 15.30, per un paio d'ore si discuteva delle loro lamentele.

VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA. Questo tipo di comportamento deve finire nella nostra città, chi protesta lo deve fare sempre e comunque, fino ad ottenere ciò che è possibile e giusto. Non si può protestare e poi essere assenti quando si ha la possibilità di sbattere i pugni sul tavolo».

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

L’Italia spezzata (e uccisa)

di Massimiliano D'Uva Genova è tagliata in due, l'Italia divisa tra governo e opposizioni; nel frattempo gli italiani, incerti e impauriti, stanno a chiedersi come sia potuto succedere e si interrogano sul perché non si siano fermati tutti i festeggiamenti del ferragosto, indecisi tra il credere o meno...

Numeri e mistero: alla scoperta di Cervinara

La passione per il mistero e per i numeri sembra essere una delle più antiche. Da sempre l'essere umano osserva i numeri e con il fiato sospeso attende la sorte. Dalle nostre parti il filo rosso tra mistero e numeri è molto molto conosciuto. E se si potesse andare alla scoperta di un luogo dove i numeri...

Governo pensa al ritiro immediato della patente per chi viene trovato al cellulare mentre guida

Il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli pensa al "ritiro immediato della patente" per chi viene sorpreso a utilizzare il cellulare mentre è alla guida. La misura si inserisce nel quadro di un "ragionamento sull'inasprimento delle sanzioni" per queste tipologie di violazione del codice della strada...

Book of Ra: il fascino senza tempo della slot evergreen

Il fascino dell'Antico Egitto resiste immutato senza alcuna paura dello scorrere del tempo. La letteratura, il cinema, i fumetti, i videogiochi si sono spesso ispirati ad una delle civiltà più incredibili che sia mai stata sul nostro pianeta nel corso di tutta la storia dell'umanità. E proprio ad uno...

A Cava riapre il parco di Villa Rende, Servalli: «Pezzo della nostra storia»

Questa mattina, sabato 11 agosto, è stato riconsegnato alla città il parco di Villa Rende, dopo un completo restyling con la sistemazione dei giardini, dei vialetti, della fontana, dell'accesso con la storica gradinata di via Balzico e quello per le persone con disabilità e la sostituzione della panchine,...