Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 minuti fa S. Pacifico da S. Severino

Date rapide

Oggi: 24 settembre

Ieri: 23 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualità'Chiudete Casa Serena': le carenze dell'ospizio denunciate da Musumeci

Cava de’ Tirreni festeggia San Francesco [PROGRAMMA]

Luigi de Magistris al Pueblo Festival: «Esprimo gratitudine ai ragazzi di Cava de' Tirreni»

A Vietri i conti non tornano: PSI bacchetta Sindaco: «Somma in cassa è vincolata, non può essere spesa per stipendi»

Cava de' Tirreni, 26 settembre la presentazione del progetto "Arrivano i Supereraee"

Salerno-Cetara, al via la decima edizione di “Una mano Vela Diamo”

Rubò scooter a Praiano, arrestato 44enne di Castellammare

Cava de' Tirreni, Premio Com&Te: i vincitori edizione 2017

Meeting della Veterinaria Salernitana, martedì 26 settembre la presentazione a Capaccio Paestum

Cava de' Tirreni, bando per il Monastero di San Giovanni

23-24 settembre le Giornate del Patrimonio, tante le iniziative tra Salerno e Avellino con musei aperti anche di sera

San Matteo 2017: i Trombonieri Senatore di Cava conquistano i Salernitani [VIDEO]

Arrivederci estate, con l'equinozio d'autunno comincia oggi la stagione romantica

Elezioni giornalisti, seggio anche a Salerno. Lucarelli: «Attendiamo grande partecipazione»

Cava de' Tirreni: lavori case popolari fermi per mancanza di fondi, parla l'ex sindaco

Cava, il neo assessore Barbara Mauro: «Onorata e onerata per questa nomina»

Turismo e promozione. La Costiera Amalfitana presente in Giappone con Sunland per l'edizione 2017 del Tourism Expo Japan

Salerno, sbandieratori e trombonieri di Cava protagonisti alla festa di San Matteo [VIDEO]

Cava de' Tirreni, prosegue la pulizia delle caditoie

Cava de' Tirreni, 23 settembre la "Prima festa dell'Anziano"

Truffe ad anziani, Cirielli: «Bene approvazione legge»

Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

'Chiudete Casa Serena': le carenze dell'ospizio denunciate da Musumeci

Scritto da Il Mattino (admin), giovedì 30 agosto 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 30 agosto 2001 00:00:00

Dopo il blitz dei Nas a Casa Serena, la casa di riposo gestita in partenariato dal Comune, interviene Francesco Musumeci (nella foto in alto), leader dell'opposizione e consigliere nelle file dei Ds. Non si conosce ancora l'esito dei controlli nella vecchia struttura di Pregiato, ma il medico-politico gioca di anticipo, svelando gli handicap strutturali, le deficienze assistenziali e lo spiraglio di una soluzione. «Casa Serena - dice - è nata come soluzione tampone e come tale ha delle evidenti carenze strutturali, che interessano il sistema fognario e la stessa sistemazione delle camere. Ma non si tratta solo di un problema di mattoni e cemento: il grave nodo è quello dell'assistenza». «La nuova normativa - spiega - non consente la presenza di anziani non autosufficienti, ma finora l'unica alternativa era metterli alla porta». Sulla carta ci sarebbe un'altra soluzione, che avrebbe avuto l'ok della dirigenza dell'Asl, impegnata in una fase deliberativa, e l'attenzione di enti amministrativi superiori, Regione e Ministero della Sanità. «La proposta di realizzare un Rsa presso l'ex Hotel Londra a corso Mazzini - ricorda Musumeci - è già stata approvata nel piano di fattibilità e finanziato con un financing progect. Un centro geriatrico, che ha ottenuto l'attenzione del ministero della Sanità come programma pilota in fatto di assistenza alla terza età». Che farebbe di Cava un polo di attrazione per l'intera Asl. «Voci di corridoio - continua Musumeci - parlano di un diverso interessamento della Giunta Messina. Che vorrebbe destinare la struttura ad un'operazione commerciale con la costruzione di un albergo. Ed in questo si misura la differenza tra un'amministrazione di sinistra e quella di destra». Anche nel programma di assistenza agli anziani si può intravedere una diversa filosofia e un diverso progetto politico, ribadisce. «Dare assistenza agli anziani non si esaurisce nel fornire una struttura. Ci vogliono progetti, dare nuove possibilità agli anziani, aprirli alla realtà. Lo stessa sfida intrapresa con i disabili». Le proposte guida? La nascita di una Rsa (residenza di assistenza sanitaria, aggiunta al pacchetto Adi, assistenza domiciliare integrata), con 120 posti letto (60 per autosufficienti e 60 per non autosufficienti) al centro della città (corso Mazzini) e, dunque, in osmosi con la rete dei servizi pubblici. Il neo polo geriatrico sarebbe collegato al polo endocrinologia e cardo respiratorio (ex Acismom), tre punte di un unico cerchio.

Non si fa attendere la replica del centrodestra. «È paradossale -sbotta Daniele Fasano (nella foto in basso), coordinatore cittadino di Forza Italia, nonché consigliere comunale - che dopo anni di sonno profondo la sinistra punti l'indice. Solo quattro mesi fa lo stesso Musumeci era sordo ai nostri inviti. Ora dopo l'intervento dei Nas si fa paladino degli anziani». Secondo il consigliere forzista l'opposizione strumentalizzerebbe il caso Casa Serena: i Nas non avrebbero ancora inviato alcun verbale. Per ora, dunque, si sarebbe fermi al sopralluogo finalizzato ad una serie di accertamenti. «In passato -continua Fasano - siamo stati i primi a denunciare gravi carenze strutturali e situazioni limite che hanno coinvolto il personale e gli ospiti di Casa Serena. È una vicenda delicata, cui siamo molto sensibili visto l'impegno in passato del sindaco Abbro. La porteremo in commissione consiliare». Da rinviare ad un'opinione collegiale anche la futura ubicazione della casa di riposo comunale, ma per ora nessun accenno all'ex Albergo Londra: «Personalmente -precisa Fasano - non vedo di buon occhio il decentramento della residenza per anziani a Pregiato, dove sono evidenti gli ostacoli che si frappongono ad una vita sociale attiva».

Casa Serena e Hotel Londra: due strutture dai destini incrociati. Fu proprio l'ex Hotel Londra, il più grande complesso alberghiero del centro cittadino, a fornire la prima sistemazione ad una casa di riposo per anziani, gestita dal Comune: l'Onpi. Anche quella volta carenze strutturali riscontrate dalle autorità competenti - furono rilevati alcuni problemi nella tenuta del solaio - causarono il trasferimento forzato verso la struttura di Pregiato. Una soluzione che da temporanea è diventata definitiva, con conseguenti vizi di origine. Primo: Casa Serena avrebbe dovuto ospitare i vecchietti indigenti solo per un breve periodo di tempo e, dunque, quasi nessun intervento fu apportato all'edificio. Di tempo, invece, ne è passato un po' di più e sono venute fuori varie crepe, evidenziate dal cambiamento della normativa in materia. Così è arrivata la chiusura della cucina ed il rischio dei sigilli, sventato solo da uno peggiore: gli anziani messi alla porta. Già nella prima legislatura Fiorillo la cronaca ha riportato di battaglie sindacali, incontri della Consulta per gli anziani, visite dei rappresentanti medici, commissione sulla sanità. Sul tavolo delle trattative le condizioni dei lavoratori e la precarietà della struttura, rinviate in attesa del progetto di Rsa a corso Mazzini. Dell'Hotel Londra oggi rimane un edificio fantasma ed uno grosso piazzale immerso nel verde, utilizzato negli anni passati come palcoscenico per diverse manifestazioni culturali. Domani chissà.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Arrivederci estate, con l'equinozio d'autunno comincia oggi la stagione romantica

Arrivederci estate. Con l'equinozio d'autunno, che cade oggi, 22 settembre, alle 22,02 (ora italiana), la bella stagione è archiviata e lascia il posto a quella che dà inizio al cammino verso l'inverno. Le temperature iniziano a calare ma lo spettacolo di profumi e colori tipico di questa stagione, forse...

Cava de' Tirreni, prosegue la pulizia delle caditoie

di Livio Trapanese Anche ieri, giovedì 21 Settembre 2017, il personale della Metellia Servizi S.r.l., coordinato dal Funzionario Salvatore Adinolfi, col supporto di una pattuglia appiedata della Polizia Locale ed un apposito mega automezzo atto all'espurgo, senza sosta, prosegue nella pulizia delle caditoie...

Razzista: basta la parola!

di Paolo Russo Nell'intervallo della partita, ieri sera al bar, si discuteva tra amici (tutte persone serie e perbene, lavoratori e professionisti rispettabili) dei recenti bruttissimi fatti di cronaca: in particolare del "presunto" stupro attuato a Firenze da due carabinieri. Le virgolette entro cui...

Cava, campi containers: resta solo una terremotata

Ieri mattina, mercoledì 13 settembre, presente anche il Sindaco Vincenzo Servalli, sono state consegnate le chiavi del nuovo alloggio alla signora Margherita Passaro. Nello studio del dirigente Antonino Attanasio, l'ottantatreenne Passaro, che oggi vive da sola, ha sottoscritto il contratto e ricevuto...

Cava, continua la pulizia delle caditoie

In corso gli interventi di pulizia straordinaria delle caditorie come deciso dall'Amministrazione Servalli, a seguito degli interventi di prevenzione dei rischi idrogeologici per gli incendi di questa estate delle aree boschive. Stamattina la Metellia Servizi,con l'ausilio di una ditta specializzata...