Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Emilia vergine

Date rapide

Oggi: 17 febbraio

Ieri: 16 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàCentro per disabili il bando di gara

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Centro per disabili, il bando di gara

Scritto da Il Salernitano (admin), mercoledì 26 maggio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 26 maggio 2004 00:00:00

Verrà affidata ad un privato la gestione del Centro Diurno Polivalente socio-educativo per disabili, delle attività di assistenza domiciliare e dell'educativa specialistica per l'integrazione scolastica. Ieri mattina è stato pubblicato il bando di gara. Il nuovo gestore percepirà circa 800mila euro per garantire tali servizi. Il contratto, con durata triennale, dovrebbe partire il 1° luglio 2004. Infatti, il termine per l'aggiudica dell'appalto è fissato per il 29 giugno prossimo, quando le ditte interessate presenteranno un plico con tre buste idoneamente sigillate, una contenente la documentazione d'offerta, un'altra il progetto qualitativo tecnico e l'ultima l'offerta economica. Un bando fondamentale per i disabili residenti nella Vallata metelliana. Tra gli obiettivi, sostenere il recupero e l'acquisizione possibile delle capacità di vita quotidiana del disabile, favorire il recupero delle capacità fisiche ed intellettuali e l'integrazione sociale con interventi mirati. Il Centro Diurno, adiacente alla villa comunale di Viale Crispi, rappresenta il fulcro intorno al quale ruota la vita dei disabili di ogni età. Per la gestione del Centro l'Amministrazione comunale darà in comodato d'uso tutte le attrezzature, con un limite massimo di 25 posti. Una seconda casa per il disabile, che gli garantirà l'ospitalità diurna, il servizio mensa e le attività di orientamento mirate all'inserimento nel contesto territoriale, all'autonomia personale, al miglioramento ed allo sviluppo delle competenze linguistiche, logico-operative, critiche, estetiche, motorie e delle abilità manuali. Tra gli scopi del bando anche la permanenza del disabile presso il proprio domicilio ed il suo supporto in relazione alle difficoltà insite nella sua condizione. Si mira, così, a favorire un'integrazione familiare e sociale, ma soprattutto a prevenire e rimuovere le situazioni di disagio, solitudine ed emarginazione del disabile, che spesso provocano enormi disturbi nella sua vita già di per sé tormentata. Il progetto tiene conto anche delle fasce deboli minorili, per permettere ai minori disabili la massima integrazione scolastica. Il bando di gara, inoltre, preserva al massimo i portatori di handicap, grave o meno grave, che non abbiano adeguato sostegno familiare. Come si legge, poi, dal Capitolato speciale, il gestore, di concerto con l'Asl Sa1, al momento dell'entrata nel Centro di un nuovo disabile dovrà redarre un programma personale di interventi sulla singola persona. Per quanto concerne l'assistenza domiciliare, gli operatori della società affidataria dovranno assistere il disabile in tutte le operazioni giornaliere, dalle più semplici alle più complesse. Inoltre, sarà designato un coordinatore referente con diploma di laurea in materia sociale, che dovrà svolgere funzioni di organizzazione, coordinamento e supervisione dell'attività svolta dal personale operante nei servizi.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava, presentata la targa in memoria di una delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Presentata ieri, venerdì 16 febbraio, la targa commemorativa per una delle 26 donne dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti i corpi senza vita di 26 donne morte nella...

Cava, venerdì 16 la conferenza "Africa" in memoria delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Venerdì 16 febbraio, alle 10.00, presso la sede di Potere al Popolo di Cava de' Tirreni, si terrà "Africa", la conferenza stampa dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti...

Cava de' Tirreni, sindaco Servalli: «Più leggera la bolletta Tari»

Per gli utenti cavesi la Tari 2018 sarà più leggera rispetto all'anno precedente del 7,5 - 8 per cento. Lo hanno annunciato, nel corso della conferenza stampa di stamattina, il sindaco Vincenzo Servalli e l'Assessore al bilancio, Adolfo Salsano. Anche per l'anno 2018, sulla scorta della quantificazione...

Cava de' Tirreni, abbattimento all'orizzonte per l'ex cinema Capitol

Abbattimento all'orizzonte per l'ex cinema Capitol. Secondo quanto riportato dal quotidiano "La Città", sabato scorso è stata delimitata l'area porticata sotto l'edificio a rischio crollo. In seguito a perdite di acqua e a dilatazioni dell'intonaco, il Comune ha emesso una diffida nei confronti del proprietario...

Cava de' Tirreni, nasce una fondazione per sostenere i figli di Nunzia Maiorano

Nasce una fondazione in nome di Nunzia Maiorano, la 41enne di Cava de' Tirreni uccisa a coltellate lo scorso 22 gennaio dal marito Salvatore Siani, un barbiere di 48 anni. Come riporta "Il Mattino", l'iniziativa servirà a sostenere il futuro dei tre figli di Nunzia - Giuseppe, Marika e il piccolo Michele...