Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Tecla vergine martire

Date rapide

Oggi: 23 settembre

Ieri: 22 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

San Francesco d'Assisi Patrono d'ItaliaDivin Baguette Maiori Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàCavese-Taranto, il sindaco invita alla calma

Acquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneRistorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGeljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera AmalfitanaLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - ItaliaIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Cavese-Taranto, il sindaco invita alla calma

Scritto da Lello Pisapia (admin), mercoledì 16 febbraio 2005 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 16 febbraio 2005 00:00:00

I Distinti del "Lamberti" chiusi per la gara Cavese-Taranto. La decisione adottata dal vice-questore Coppola per motivi di ordine pubblico è stato l'argomento più "caldo" dell'incontro in chat con il sindaco Messina. Un provvedimento destinato a suscitare polemiche. Per nulla entusiasta lo stesso primo cittadino: «Non sono d'accordo, anche perché la nostra tifoseria è maturata molto. Non è così che si insegna ai giovani una maggiore maturità sportiva». Il sindaco lancia comunque un appello alla calma ed alla correttezza, invitando tutti a recarsi allo stadio: «Lo meritano il presidente, la squadra e l'allenatore. Comportatevi con la civiltà che vi contraddistingue, specie negli ultimi tempi, per dare lustro alla nostra città». E per chiudere il "capitolo Cavese", da sottolineare il progetto di trasformare il campo di Pregiato in erba sintetica, per evitare l'esodo continuo degli aquilotti a Mugnano del Cardinale. Un intervento molto oneroso, con il relativo finanziamento difficile da conseguire. Ma il sindaco rassicura gli sportivi: «Appena capiterà l'occasione, ci proveremo».

In grande evidenza anche le tematiche politiche. Inevitabile un commento sulla manifestazione di protesta organizzata dal centrosinistra per sabato 19 febbraio: «Non so cosa possano lamentare sul mio operato. Comunque, l'unione di tutte le componenti della sinistra e di recenti new entry mi conforta, perché significa che sto operando bene e bisogna coalizzarsi per sperare di scalzarmi». Un occhio alle prossime elezioni regionali ed alle amministrative 2006: «Mi auguro che un cavese torni finalmente sui banchi del Consiglio Regionale, di destra o di sinistra che sia. Per le amministrative, invece, non temo nessuno. Vinca il migliore: Messina!». Attenzione puntata, poi, sui tagli per far quadrare il Bilancio: «Spese di consulenze non ve ne sono, se non quelle essenziali. Le spese per il sociale non le abbiamo mai tagliate. Bisogna economizzare in ogni settore ed evitare qualche spesa superflua». Ed a proposito di consulenze, il sindaco "bacchetta" i suoi avversari: «Senza progetti non si partecipa a bandi europei, nazionali o regionali per il finanziamento delle opere pubbliche. Quei progetti li elaborano tecnici esterni in convenzione con il Comune, per i quali la stampa ed i miei detrattori parlano di "parcelle d'oro". Meno male che ho le parcelle d'oro, perché con le chiacchiere si farebbero solo "intostamenti d'acqua"».

Ed eccoci alla consueta panoramica su tempistica e prospettive delle opere pubbliche. Il secondo lotto del trincerone sarà completato per fine marzo, mentre sembrano esserci novità in merito al traforo di collegamento tra Cava e la Costiera Amalfitana. Messina ha promesso di essere più preciso nel prossimo incontro in chat. L'incompiuto Palazzetto dello Sport, a Pregiato, non è invece tra le priorità del Comune, dovendosi prima realizzare gli alloggi in sostituzione delle baracche per terremotati, la sistemazione dell'intera zona e la creazione di ampi parcheggi. Quanto prima, infine, inizieranno i lavori, già finanziati, per la pavimentazione dell'ultimo tratto del Corso.

Nessun allarme ecologico, poi, per la dismessa discarica di Cannetiello. Il sindaco spiega: «In zona limitrofa all'ex discarica, un campione prelevato con l'Arpac ha presentato tracce di idrocarburi. Le cause possono essere molteplici, ma non connesse alla vecchia discarica. Nessuna emergenza, quindi». Una precisazione anche sul capitolo rifiuti: «La località Croce non è stata scelta come sito per i rifiuti, ma soltanto per l'isola ecologica, che sarebbe un sito di trasferenza di materiali inerti, che non incidono sull'ambiente e sulla salute dei cittadini».

Detto degli interventi di restyling in programma a breve su varie strade cittadine, prima tra tutte via V. Veneto, attenzione puntata anche sul presunto abbandono in cui versa la frazione Marini. Sott'accusa, in particolare, il degrado e la pericolosità (soprattutto per i bambini) della piazzetta, con la presenza di siringhe e di contenitori dei rifiuti rotti. Secca la risposta del sindaco: «La piazzetta di Marini è da risistemare. Sarà fatto, ma non riveste i caratteri di priorità, atteso che solo qualche anno fa è stata oggetto di un intervento inutile, parziale, irrazionale e dispendioso da parte della precedente Amministrazione. Bisogna riprogettarla tutta, eliminando le strutture abusive esistenti, anche in occupazione di suolo pubblico, e reperire le risorse».

Chiusura con l'impegno assunto dal sindaco di verificare sia la congruenza delle tariffe per la piscina comunale che le lamentele sulla scarsa qualità dei pasti serviti ai degenti dell'ospedale cittadino («Chiederò ragguagli in merito al Direttore Generale dell'Asl»).

Nel ricordarvi che nell'articolo in "Focus" potrete leggere il resoconto integrale della chat, vi diamo appuntamento a martedì 8 marzo per un nuovo incontro on line con il sindaco Messina.

rank:

Attualità

Sant'Anna in festa: è la 17esima frazione di Cava de' Tirreni [FOTO]

L'arcivescovo Soricelli, ha benedetto le targhe di inizio e fine frazione, il sindaco Vincenzo Servalli ha consegnato al parroco don Alessandro Buono, la delibera di istituzione della 17esima frazione di Cava de'Tirreni e tutta la chiesa gremita ha sancito l'evento con un grande applauso. «È stato un...

A Cava volontari in azione per ripulire bosco del Castello di Sant'Adiutore

Attrezzati con buste e pale per bonificare l'area che circonda il Castello di Sant'Adiutore, da tempo nel degrado più totale. Protagonisti di questa iniziativa sono stati alcuni cittadini e associazioni ("Progetto Dieci Metri" e "Prima Aurora") che hanno deciso di ripulire la zona proprio in occasione...

Metellia Servizi a Cava, Servalli: «Società che rispetta standard economici e funzionali»

«La società partecipata dal Comune per l'igiene urbana, Metellia Servizi, tra le poche del settore, se non l'unica in Campania, che rispetta gli standard economici e funzionali». Lo ha detto il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, nell'incontro con la dirigenza ed il personale della Metellia,...

Cava de' Tirreni, si lavora per il parco urbano a corso Principe Amedeo

Il sindaco Vincenzo Servalli, stamattina, martedì 18 settembre, ha incontrato, insieme ai tecnici comunali, l'architetto Massimo Pica Ciamarra, progettista del parco urbano che sorgerà su corso Principe Amedeo. Il tavolo di lavoro, sollecitato dalle associazioni di categoria, è servito per una valutazione...

A Cava rinvenuto antico stemma nobiliare, Livio Trapanese: «Ha ben 188 anni»

Un reperto che conta ben 188 anni è stato ritrovato a Cava de' Tirreni, presso la sede dell'amministrazione comunale. A raccontare l'episodio è stato il giornalista cavese Livio Trapanese che, sui social, ha raccontato di essere stato contattato d'urgenza dalla dottoressa Liliana Noviello, dell'ufficio...