Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 minuti fa S. Sebastiano martire

Date rapide

Oggi: 20 gennaio

Ieri: 19 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiEgea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniAttualitàCava, Ispettori Ambientali in prima linea per contrastare l'inciviltà

La casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Attualità

Cava de' Tirreni, Ispettori Ambientali, rifiuti, inciviltà

Cava, Ispettori Ambientali in prima linea per contrastare l'inciviltà

negli ultimi due giorni il gruppo cavese ha focalizzato la sua attenzione, nelle ore serali, interamente su due aree altamente critiche, una rientrante nell’Area 3 e l’altra nell’Area 6

Scritto da (redazioneip), lunedì 9 marzo 2020 09:33:30

Ultimo aggiornamento lunedì 9 marzo 2020 09:33:30

Non cala l'allerta degli Ispettori Ambientali di Cava de' Tirreni, sempre in prima linea per contrastare l'inciviltà sul territorio comunale.

Come scrive il giornalista locale Livio Trapanese, negli ultimi due giorni il gruppo cavese ha focalizzato la sua attenzione, nelle ore serali, interamente su due aree altamente critiche, una rientrante nell'Area 3 e l'altra nell'Area 6, entrambe del calendario stilato già nel 2008, dalla Se.T.A. S.p.A., recepito poi dall'attuale Metellia Servizi S.r.l., previo assenso dell'Amministrazione comunale.

Nella prima Area, la 3, con nove ore di appostamento, la pattuglia ha sorpreso quattro "possibili" conferitori abusivi. Gli ispettori li hanno indotti a riprendere ciò che stavano presumibilmente abbandonando e riportarlo a casa; il primo era un signore claudicante ed in avanzata età; il secondo un ragazzino di undici anni che, per il troppo peso, trascinava due sacchi di rifiuti indifferenziati, tanto che uno degli Ispettori l'ha riaccompagnato a casa; il terzo, era un giovanissimo sordomuto di poco più di quindici anni, con tre sacchetti di rifiuti organici, ricevuti dalla mamma; la quarta, una giovanissima baby sitter, che avendo ottemperato alle disposizioni della madre dei bimbi che accudisce, era ignara del giorno esatto di conferimento, risiedendo in tutt'altra zona di Cava de' Tirreni.

Nella seconda postazione, quella dell'Area 6, ove sin dal 27 febbraio una pattuglia del Nucleo Ispettori aveva rilevato la presenza di venti bustoni contenenti guaina bituminosa, che residenti del posto hanno affermato che sarebbero stati scaricati da un furgone di colore bianco, proveniente dall'agro della vicina Nocera Superiore, in dodici ore di appostamento serale, anche qui sono stati fermati, prima del conferimento dei rifiuti indifferenziati ed organici, tre persone, tutte automotomunite; la prima era un concittadino di Castagneto che si era recato a far visita al figlio, ma che non conosceva il giorno di conferimento dei rifiuti in quell'area; la seconda un ragazzo minore dei quattordici anni, anche lui per la stessa motivazione della precedente; la terza, invece, avendo i rifiuti in casa da più giorni, aveva deciso di disfarsene immettendoli, caparbiamente, nel carrellato, anche se era a conoscenza che non avrebbe dovuto, di qui la compilazione del verbale di accertamento.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Nasce prematura mentre la madre è in coma: la piccola Vittoria salvata dai medici di Nocera

Era nata prematura il 23 aprile dello scorso anno, mentre la mamma, Mariachiara, era in coma e con un'emorragia cerebrale. I sanitari, fortunatamente, sono riusciti a salvarle entrambe. E' questa la storia che ha per protagonista la piccola Vittoria che, alcuni giorni fa, è potuta tornare a casa, a Sorrento....

Un nuovo sentiero sui monti di Cava de' Tirreni: il grande lavoro degli "Amici di Monte Finestra"

I volontari del gruppo "Amici di Monte Finestra" hanno concluso la manutenzione e la pulizia di un nuovo sentiero per la comunità di Cava de' Tirreni. Un sentiero praticabile da tutti, famiglie comprese tutto in falsopiano che partirà dalla frazione Contrapone di Passiano. Il sentiero, specificano i...

Cava, sesso in auto e rifiuti: residenti di via Gaudio Maiori chiedono lo stesso trattamento di Pietrasanta

La strada panoramica della Pietrasanta diventerà in un'area riservata, interdetta alle auto, per debellare il fenomeno delle coppiette in cerca di intimità. Il provvedimento del Comune di Cava de' Tirreni ha creato non poche preoccupazioni tra i residenti di via Gaudio Maiori. Questi ultimi, come riporta...

Cava, commercianti segnalano topi di grosse dimensioni nei giardini di via Caliri

I commercianti di Cava de' Tirreni hanno segnalato alle guardie zoofile la presenza di ratti di grosse dimensioni nei giardini di via Caliri. Sulla vicenda, come riporta il quotidiano "Il Mattino", è intervenuto anche il presidente dell'Anpana, Vincenzo Senatore, che ha subito allertato il sindaco Vincenzo...

Ospedale Cava, Comitato Cittadini supera 3mila adesioni e lancia iniziativa “Mai più sole”

Il Comitato civico "Antonio Civetta", promosso da Paolo Civetta (presidente), Alfredo Senatore (segretario) e Geltrude Barba (tesoriere) per la salvaguardare l'Ospedale Santa Maria dell'Olmo di Cava de' Tirreni, continua a raccogliere sempre più adesioni. Nel giro di poche settimane, la notizia di un...