Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Marco solitario

Date rapide

Oggi: 24 ottobre

Ieri: 23 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualità"Cava delle ceramiche" obiettivo Disciplinare

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

"Cava delle ceramiche", obiettivo Disciplinare

Scritto da (admin), sabato 20 dicembre 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento sabato 20 dicembre 2008 00:00:00

Entro il 2011 il Disciplinare per il settore ceramico cavese: è il grande obiettivo annunciato ieri, venerdì 19 dicembre 2008, durante il convegno “Cava delle ceramiche” - Verso il Disciplinare, svoltosi al Palazzo di Città di Cava de’Tirreni. Un interessante dibattito, la presentazione di un libro e di un documentario e l’inaugurazione di una mostra a scandire i vari momenti di questa intensa full immersion nell’universo ceramico.

Al convegno, finanziato con le risorse di “Progetto C.A.V.A.” (Ceramica Alta Velocità d’Arte) e moderato dalla nota giornalista Safiria Leccese (conduttrice di “Studio Aperto”), sono intervenuti: Luigi Gravagnuolo, Sindaco di Cava de’Tirreni; Vincenzo Servalli, Assessore comunale alla Qualità della Sicurezza e Viabilità; Marco Senatore, Assessore comunale alla Qualità del Commercio e dell’Artigianato; Antonio Armenante, Assessore comunale alla Qualità dello Sviluppo e del Lavoro; Guido Donatone, Storico della ceramica.

Antiche radici storiche, un’autonoma identità ed un’elevata qualità: sono le peculiarità della produzione ceramica metelliana, che punta adesso all’acquisizione del marchio di qualità. Un obiettivo conseguibile solo attraverso la stesura dell’atteso Disciplinare. Ed il 2011, in coincidenza con i festeggiamenti per il Millennio della fondazione dell’Abbazia della SS. Trinità, è la scadenza temporale prefissata dagli amministratori cavesi, che puntano per quella data anche all’apertura di un Museo della Ceramica.

Progetti ambiziosi, che rafforzerebbero ulteriormente il ruolo guida nel settore ceramico già svolto attualmente dalla città di Cava de’Tirreni, facente parte dell’Associazione Italiana Città della Ceramica (AICC) ed alla quale la Regione Campania ha affidato il compito di coordinare il tavolo delle città campane di antica tradizione ceramica.

Una leadership che affonda le sue radici nella storia, essendo stata Cava de’Tirreni il primo centro del territorio ad aver avviato e sviluppato l’arte ceramica. A testimoniarlo le ricerche storiche contenute nel libro “Cava delle ceramiche”, finanziato con le risorse del Programma “Urban Italia” (Ministero delle Infrastrutture). Una pubblicazione di straordinario valore, scritta da vari autori e coordinata da Pietro Amos, che è stata presentata ieri durante il convegno, unitamente ad un suggestivo documentario, anch’esso intitolato “Cava delle ceramiche” e dedicato al settore ceramico cavese.

«La ceramica rappresenta una fonte di ricchezza, un importante elemento di arredo urbano ed una significativa scrittura della storia. L’internazionalizzazione dei nostri prodotti è tra i principali obiettivi. Fondamentale in tal senso sarà la stesura del Disciplinare», ha affermato il sindaco Luigi Gravagnuolo durante il convegno, cui hanno assistito un folto pubblico e numerose personalità politiche (tra cui Giuseppe Di Milia, sindaco di Calitri).

«La produzione ceramica cavese è sinonimo di qualità, storia e tradizione», ha sottolineato l’assessore Vincenzo Servalli. Sulla stessa lunghezza d’onda l’assessore al ramo, Marco Senatore, che ha ribadito l’importanza del Disciplinare per conseguire il marchio di qualità e la necessità di “fare sistema”: «Oltre che artisti e bravi artigiani, ora i ceramisti cavesi devono diventare anche imprenditori. Hanno nelle mani un inestimabile tesoro, che bisogna saper vendere e promuovere come merita».

Storia e rispetto della tradizione, ma anche innovazione e sguardo al futuro attraverso il fondamentale contributo del design: sono le priorità suggerite agli operatori del settore da Guido Donatone, storico della ceramica, il cui intervento ha concluso i lavori del convegno.

A chiudere la giornata l’inaugurazione della mostra “Cava delle ceramiche - 16 opere per il Millennio”. Numerosi artisti hanno contribuito alla realizzazione di questo autentico gioiello, visitabile presso la struttura di Santa Maria del Rifugio, a Cava de’Tirreni.

Autori libro “Cava delle ceramiche”
Pietro Amos, Pietro De Ciccio, Guido Donatone, Ada Patrizia Fiorillo, Matilde Lombardo, Michele Longobardi, Antonio Milone, Giacinto Tortolani. Coordinatore: Pietro Amos.

Artisti mostra “16 opere per il Millennio”
Pietro Amos, Salvatore Autuori, Carlo Catuogno, Sofia De Mas, Gianni De Caro, Nello Ferrigno, Lucio Liguori, Pietro Lista, Ugo Marano, Alessandro Mautone, Mirkò, Annibale Oste, Antonio Petti, Francesco Raimondi, Pierfrancesco Solimene, Barbara Tarno.

Per info e contatti:
Dott.ssa Rosanna Longobardi: cell. 339.5305384; ufficio: 089.682139; fax: 089.4688458; email: suapcava@virgilio.it

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava: 26 ottobre inaugurazione asilo di Via Carillo

Il Piano di Zona Ambito S2 informa che giovedì 26 ottobre prossimo, alle 9.30, presso l'asilo nido comunale di via Carillo a Cava de'Tirreni si svolgerà la cerimonia di inaugurazione dei servizi socio - educativi per la Prima Infanzia, promossi dall'Ambito Territoriale S2, finanziati prevalentemente...

Cava, Sindaco Servalli: «A breve i lavori per la messa in sicurezza della strada a Sant'Anna»

Cominceranno a breve i lavori alla strada provinciale 360 alla frazione Sant'Anna, il cui territorio, abitato da circa tremila residenti, è praticamente tagliato in due, con disagi fortemente avvertiti dalla popolazione per la difficoltà di raggiungere le scuole, gli esercizi commerciali, la chiesa parrocchiale....

Cava: polemica sulle condizioni dell'asilo comunale. Mamme chiedono incontro col sindaco

Polemica a Cava de' Tirreni per il funzionamento dell'asilo nido comunale. A sollevare la questione un gruppo di mamme che ha sottolineato i problemi della struttura. Come si legge sul giornale "La Città di Salerno", il poco personale a disposizione non consente né di far iniziare le attività ad altri...

Cava: comitato Sacrario Militare presenta al sindaco le targhe commemorative dei caduti in guerra

Mostrata, ufficialmente, stamattina a palazzo di città di Cava de' Tirreni dal presidente del comitato per il Sacrario Militare Daniele Fasano e dal grand'ufficiale Salvatore Fasano al primo cittadino metelliano Vincenzo Servalli la bozza delle lapidi che verranno inaugurate giovedì 2 novembre alle 15...

Cava de' Tirreni, verso la conclusione i lavori alla palestra di San Lorenzo

Tra poco più di un mese termineranno i lavori alla palestra di San Lorenzo. Lavori partiti lo scorso 18 luglio, per un importo complessivo di circa 300mila euro, e consistenti nel rifacimento del tetto, degli spogliatoi, servizi igienici, campo da gioco e della muratura esterna. Continua così l'impegno...