Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Aurelio vescovo

Date rapide

Oggi: 20 luglio

Ieri: 19 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàCava de' Tirreni scende in campo nella battaglia contro l'autismo

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Cava de' Tirreni scende in campo nella battaglia contro l'autismo

Scritto da (admin), giovedì 31 gennaio 2013 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 31 gennaio 2013 00:00:00

Un ponte tra famiglie, associazioni ed imprese come viatico per dare la giusta considerazione ad una tematica molto spesso sottaciuta. Una problematica, quella dell’autismo, che quando arriva spiazza, scatena una “bufera” in famiglia e spegne la luce del domani. Un buio che, però, ora va illuminato, soprattutto per far prendere coscienza ed ottenere risposte appropriate, specialmente in ambito sanitario, per quei ragazzi che hanno avuto la loro «vita completamente spostata un millimetro più in là». E questa forza l’ha avuta Franco Antonello, che mercoledì 30 gennaio è stato il protagonista al MARTE Mediateca di Cava de’ Tirreni dell’incontro organizzato dall’Associazione ONLUS “Il Grillo e la Coccinella A.GE.C.”, in collaborazione con l’Associazione culturale “Koinè”.

Franco Antonello è il papà di Andrea, un ragazzo autistico di 18 anni la cui storia è salita alla ribalta nazionale grazie a diverse trasmissioni televisive come “Le Iene” e “Le Invasioni Barbariche”. Un papà che è riuscito ad abbattere il muro della vergogna e del silenzio ed ha trovato la forza per gridare al mondo la storia di suo figlio. «Bisogna fare ancora molto strada per innalzare il livello d’attenzione verso l’autismo - ha affermato Franco Antonello - Oggi la conoscenza che si ha di questa sindrome, da un punto di vista sia medico che sociale, è ai primi passi. Ma credo che con il contributo e l’impegno di tutti, associazioni, scuole, famiglie, privati, si possa fare qualcosa d’importante».

Attualmente Franco Antonello dirige la Fondazione “I Bambini delle Fate”, che si occupa di sostenere le famiglie e le persone affette da autismo come suo figlio Andrea. Un’organizzazione senza scopo di lucro che, con finalità sociali ed umanitarie, destina i fondi raccolti in varie province italiane alla realizzazione di progetti a favore di persone affette da autismo. «Proponiamo alle imprese di sostenere assieme a noi i progetti che andranno a svilupparsi nel loro territorio, offrendo loro la partecipazione alla campagna stampa che la Fondazione normalmente organizza utilizzando i più autorevoli quotidiani nazionali e locali - ha spiegato Antonello - Volta a rendicontare sugli stati di avanzamento dei progetti e sui risultati ottenuti, la campagna stampa fungerà da strumento di verifica e controllo sulla qualità dell’utilizzo dei contributi e genererà un importante impatto in termini di visibilità in seno al territorio».

A Cava de’ Tirreni questo ponte tra imprese, privati ed associazioni è stato “edificato”. E ciò grazie all’opera de “Il Grillo e la Coccinella”, la ONLUS impegnata a sostenere le persone affette da autismo, garantendo la vicinanza alle loro famiglie. «Cava de’ Tirreni è pronta ad affrontare questo viaggio - ha chiosato Carmine D’Alessio, Amministratore dell’agenzia MTN Internet Company, nonché intervistatore di Franco Antonello durante la serata al MARTE - Sul nostro territorio ci sono numerosi casi di ragazzi affetti da questa “tremenda sindrome” e crediamo che sostenere economicamente una simile iniziativa possa portare a risultati importanti, sia per chi vive la malattia, che potrà così godere di terapie e trattamenti specialistici, sia per le imprese che sponsorizzano i progetti, che potranno avere un’ampia visibilità sul territorio nazionale».

Filo conduttore dell’evento, che ha richiamato un foltissimo pubblico al MARTE Mediateca di Cava de’ Tirreni, è stato il libro “Se ti abbraccio non aver paura”, scritto da Fulvio Ervas sul viaggio on the road compiuto da Franco ed Andrea attraverso le Americhe. Libro con il cui ricavato Franco lo scorso 6 gennaio ha assicurato un’adeguata dimora a Jorge, ragazzo paraplegico ed autistico conosciuto in Costa Rica, che fin dalla nascita viveva in una baracca. «Questo libro è nato dopo il viaggio - ha dichiarato Franco Antonello - All’inizio non avevamo alcuna intenzione di realizzare un prodotto editoriale, erano solo dei miei appunti di viaggio. Ed anche quando abbiamo deciso di scrivere l’opera, avrei voluto stamparne solo un centinaio di copie destinate agli amici. Ma poi siamo stati piacevolmente “costretti” ad aumentare la tiratura, visto il successo riscosso. È un libro che sta portando molta positività e sta facendo parlare di autismo, perché ancora oggi questi ragazzi sono tenuti nascosti, segregati nei centri e non portati fuori. Invece l’arma giusta è proprio questa: farli uscire, portarli all’aperto, farli sfrecciare su un’Harley Davidson. Soprattutto perché questi ragazzi non riescono a comunicare ed a dire loro le cose. Ed in questo il libro vuole essere la loro voce».

«In questi mesi molti ci chiedono come sia stato possibile che un libro come “Se ti abbraccio non aver paura” abbia riscosso tanto successo. Un successo non pianificato, né dai protagonisti, né dall’autore, né dalla casa editrice. Un libro che racconta una storia che ha incontrato la sensibilità di moltissimi lettori. Perché la storia del viaggio avventuroso di Franco e Andrea è capace di parlare al cuore di molte persone, perché ci ricorda cosa sia la genitorialità, cosa sia la responsabilità e quanto importante sia affrontare anche le difficoltà con energia», ha detto l’autore del libro, Fulvio Ervas, nel saluto inviato alla platea.

L’evento che ha visto ospite a Cava de’ Tirreni Franco Antonello è stato organizzato dall’Associazione ONLUS “Il Grillo e la Coccinella A.GE.C.”, in collaborazione con l’Associazione culturale “Koinè” e con il sostegno dell’agenzia di comunicazione integrata MTN Internet Company, del MARTE Mediateca Arte Eventi, di Grafica Metelliana e del Consorzio Cava Centro Commerciale Naturale.

Per info e contatti:
- Associazione Onlus “Il Grillo e la Coccinella A.GE.C.”, via D. Ferraioli 10 - 84013 Cava de’ Tirreni (Sa). Cell. 392.2761718 (Giovanni Vaglia); web: www.ilgrilloelacoccinella.it; e-mail: info@ilgrilloelacoccinella.it;
- Associazione Koinè, C.so Mazzini 22 - 84013 Cava de’ Tirreni (Sa); web: www.koine.us; e-mail: segreteria@koine.us

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...