Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 minuti fa Maria SS. della neve

Date rapide

Oggi: 5 agosto

Ieri: 4 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Acquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoTerra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaIl Festival della Musica di Ravello - Il Programma del Ravello Festival 2021 MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniAttualitàCava de' Tirreni: Ispettori Ambientali contro conferimento selvaggio dei rifiuti

Ravello Festival 2021 - il Festival della Musica di RavelloSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Attualità

Cava de' Tirreni, Ispettori Ambientali

Cava de' Tirreni: Ispettori Ambientali contro conferimento selvaggio dei rifiuti

La fattiva ed incessante cooperazione creatasi fra il Nucleo Ispettori Ambientali, la Polizia Municipale Ambientale e gli Operatori della Metellia Servizi S.r.l., continua a dare apprezzabili risultati

Scritto da (redazioneip), mercoledì 7 luglio 2021 08:05:05

Ultimo aggiornamento mercoledì 7 luglio 2021 08:05:05

di Livio Trapanese

Gli Ispettori Ambientali, come la Polizia Municipale Ambientale, in prima linea, con la Metellia Servizi S.r.l., contro il conferimento selvaggio dei rifiuti; reperiti documenti fiscali inoltrati alla Guardia di Finanza.

La fattiva ed incessante cooperazione creatasi fra il Nucleo Ispettori Ambientali, la Polizia Municipale Ambientale e gli Operatori della Metellia Servizi S.r.l., continua a dare apprezzabili risultati.

Allo stato, il solo Nucleo Ispettori ha elevato numerosi verbali per il conferimento di rifiuti indifferenziati ed in giorni non consentiti, sia da parte delle utenze domestiche e sia non domestiche come, in special modo, gli esercizi addetti alla ristorazione e non solo; ma senza la collaborazione dei cittadini non si potranno raggiungere maggiori obbiettivi.

Non differenziare, "stoltezza purtroppo sempre più crescente", ovvero introdurre in un solo sacco di plastica nera avanzi di cibo, del tipo: pane, pasta, riso, verdura, frutta, bottiglie di vetro e di plastica, barattoli di pomodoro ancora impregnati dell'"oro rosso", idem per i barattoli di legumi, piatti e bicchieri di plastica monouso, stoviglie, tovaglioli e tovaglie TNT sporchi, segnaposti, prime note cassa e tant'altro ancora, fa accresce la spesa per il conferimento della "massa indifferenziata" presso i centri di raccolta e smaltimento, con l'inevitabile aggravio della Ta.Ri., che si riflette anche sui cittadini virtuosi, che sono la gran parte.

Cosa dire dei DELINQUENTI che abbandonano per strada quintali di guaina bituminosa, canne fumarie, vasche e canali di gronda in eternit-amianto, pareti di cartongesso, sanitari e materiale edile di risulta!

Per fronteggiare ciò, in una Città come Cava de' Tirreni, costituita da 18 Frazioni pedemontane ed un Borgo, ove è impossibile poter esercitare un'assidua vigilanza, del pari a tant'altre città, occorre solo auspicare che il Legislatore nazionale modifichi le norme attuali e consenta ai Comuni di destinare apposite aree dove poter conferire, gratuitamente, tale ingente materiale, ciò consentirebbe di tenere decorose le strade e recuperare risorse umane / finanziarie destinate alla raccolta.

Nel corso della recente attività, il Nucleo degli Ispettori Ambientali e gli Operatori della Metellia Servizi S.r.l., rovistando fra i rifiuti giacenti a terra, in un "bustone" di plastica nera, ben chiuso, hanno rinvenuto fra i rifiuti prima citati, anche documenti fiscali per un imponibile, I.V.A. al 4% e 10% compresa, pari a 3.700,00, trasmettendoli alla Guardia di Finanza per gli approfondimenti di esclusiva competenza.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Cava de' Tirreni, 18 mesi fa la morte di Gioacchino Mollo: a quando i lavori per ripristinare la cancellata divelta?

Diciotto mesi fa, Cava de' Tirreni piangeva per la scomparsa di Gioacchino Mollo. Il 61enne oculista, originario di Torre Annunziata, perse la vita il 6 febbraio 2020, a viale Crispi, a pochi passi dal Municipio, schiacciato da un pino secolare. La vicenda sconvolse tutta la comunità metelliana e sollevò...

Carenza di personale e mancata liquidazione al Comune di Cava de' Tirreni: 6 agosto assemblea del personale

E' in programma per domani mattina, venerdì 6 agosto, alle 12:00, l'assemblea del personale dipendente del Comune di Cava de' Tirreni, proclamata dai Sindacati per le gravi problematiche dei dipendenti dell'amministrazione comunale. L'assemblea generale del personale dipendente, si è resa indispensabile...

Cava de' Tirreni, residenti di Petrellosa contro Ausino: «Staccano l'acqua senza avvisare e ignorano nostre segnalazioni»

A Petrollosa, zona del comune di Cava de' Tirreni, continuano i disagi e le polemiche dei residenti per le frequenti interruzioni del servizio pubblico di erogazione idrica. Una situazione che a detta dei cittadini va avanti, con l'erogazione dell'acqua potabile che senza alcun preavviso verrebbe interrotta...

Rifiuti della movida, multati 7 ristoratori a Cava de' Tirreni

Sabato scorso, 31 luglio, il Nucleo Ispettori Ambientali ha constatato il pessimo comportamento da parte di alcuni operatori di "Utenze Non Domestiche" i quali hanno conferito rifiuti in modo indifferenziato. Nei sacchi regolarmente chiusi, gli Ispettori, insieme agli operatori della Metellia Servizi...

Cava de' Tirreni, è polemica per la barriera protettiva ai portici del Borgo Scacciaventi

A Cava de' Tirreni è scoppiata la polemica per lo stato dei portici del Borgo Scacciaventi. Ad alcuni archi nell'antico borgo sono state infatti fissate delle strutture in metallo che ne hanno alterato la bellezza. Le foto hanno fatto il giro dei social, attirando la rabbia dei cittadini cavesi. «Tutto...