Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Alessio confessore

Date rapide

Oggi: 17 luglio

Ieri: 16 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàCava de’ Tirreni e il problema della sicurezza la denuncia dei “Responsabili per Cava”: «Si va alla deriva»

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Cava de’ Tirreni e il problema della sicurezza, la denuncia dei “Responsabili per Cava”: «Si va alla deriva»

Scritto da (ilvescovado), giovedì 12 ottobre 2017 16:56:02

Ultimo aggiornamento giovedì 12 ottobre 2017 17:06:54

«La sicurezza urbana non è mai stata in cima alle preoccupazioni dell'amministrazione Servalli», esordisce così il sodalizio politico "Responsabili per Cava", che ricorda gli episodi di criminalità che stanno accadendo sempre di più negli ultimi mesi a Cava de' Tirreni, tappezzando la città di manifesti provocatori (vedi foto). «Pensare che si tratta di fatti in larga parte al di fuori delle possibilità di controllo o di intervento di un'amministrazione comunale, la quale in questa materia ha competenze e poteri limitati» è plausibile, ma non costituisce il motivo assoluto dell'incremento di eventi quali i furti in appartamento e le truffe agli anziani. «Questa Amministrazione - si legge nella nota - poteva usare bene almeno gli strumenti che ha, e invece, in questo come in altri campi, rivela ogni giorno la propria incapacità a farlo».

Eppure, ricordano i "Responsabili per Cava", nel documento delle linee programmatiche di mandato con le quali il Sindaco tracciò il programma della propria attività «si afferma che la sensazione di sicurezza percepita costituisce un "bene prezioso" per lo stesso sviluppo economico della città, e si promettono, nell'ordine, una "profonda riorganizzazione" del Corpo di Polizia Locale, una intensificazione dell'attività di video-sorveglianza, e, infine, una particolare attenzione verso il "coordinamento interforze" per ottenere una maggior efficacia delle azioni di polizia sul territorio». Promesse e responsabilità che, per il sodalizio, non sono state mantenute.

«Come tutti vedono - scrive il sodalizio -, la città è periodicamente percorsa, soprattutto nei giorni in cui si tiene il mercato, da gruppi di persone di dubbia provenienza e dal probabile ingresso clandestino nel territorio nazionale. Di incremento degli strumenti di video-sorveglianza non se ne è più parlato, anzi, a quanto è dato sapere, non vengono utilizzate in maniera proficua nemmeno le telecamere che già ci sono. Per quanto attiene al controllo del territorio, il pensiero va immediatamente agli incendi che questa estate hanno decimato per settimane, in maniera organizzata e sistematica, il patrimonio boschivo cavese. Nessuna traccia neppure della promessa "profonda riorganizzazione" del Corpo di Polizia Locale, sempre meno percepito sulle strade della città».

All'amministrazione il sodalizio ha da rimproverare molte cose. «Non si punta sul Corpo di Polizia Locale, il quale dovrebbe essere sollecitato ad avere un ruolo più attivo nell'assicurare una situazione esterna di ordine e decoro urbano che sono il primo requisito di quella "percezione di sicurezza" che il Sindaco indicava come essenziale; non si punta sui volontari, già formati o da formare; non risulta che il sistema di video-sorveglianza attualmente esistente sia utilizzato in funzione strategica rispetto al controllo del territorio; manca uno sforzo di interpretazione e di intelligence che provi a far luce su fenomeni oggettivamente inquietanti come l'assalto al patrimonio boschivo. Si va alla deriva e, quel che è peggio, si trasmette al corpo sociale appunto l'idea che si sta andando alla deriva».

«Quanto sta accadendo - chiosa la nota - segna insomma un netto peggioramento rispetto alla situazione precedente, senza che l'amministrazione riesca a dare alcuna cura, pretendendo di cavarsi dall'impaccio cantando anche in questo caso il ritornello di sempre, e cioè che "sono cose che non dipendono da noi, non ci possiamo fare niente". La città intanto affonda, e come sempre ... "non ci possiamo fare niente"».

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...

Cava de' Tirreni: lavori in corso a Pregiato, Santa Lucia, Sant'Anna e Gescal

Il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore ai lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore, stamattina, mercoledì 11 luglio, hanno effettuato sopralluoghi ai cantieri della scuola primaria della frazione di Santa Lucia, dei lavori provinciali di rifacimento del tratto di strada franato di via Pasquale...