Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Ignazio d'Antiochia

Date rapide

Oggi: 17 ottobre

Ieri: 16 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàCava de'Tirreni città sicura e monitorata

A Maiori noto ristorante del Corso Reginna cede gestione

Servalli all’inaugurazione del micronido a Tramonti, Galdi ironizza su candidatura alle Politiche e il Sindaco nega

A Cava de’ Tirreni arriva Aperol Spritz: sabato 21 aperitivo con musica live nei bar della città

“C’eravamo tanto amati”: all’Unisa convegno sulla società italiana degli anni '70 tra cinema, musica e televisione

Cava de' Tirreni: bilancio positivo al TTG di Rimini

Locali d'Autore cerca sviluppatori e Web Designer

Piano di Zona S2: 17 ottobre incontro per il Sostegno per l’Inclusione Attiva

Il Ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli a Scala: visita alla chiesetta di Minuta e poi incontro con gli studenti

La Cavese ritorna alla vittoria contro l'Alto San Severo

Gusto, tradizione ed eleganza in uno degli alberghi di charme più esclusivi in Costiera Amalfitana

Maiori, incidente stradale a Capo d’Orso: coinvolti scooter e moto

Ministro Fedeli in Costiera Amalfitana: tappa di gusto da Sal De Riso e poi visita a Scala

Cava de' Tirreni in piazza per la campagna "Io non rischio"

A Salerno apre Wedding 2.0, un’esperienza innovativa tutta al femminile nel mondo dell’eventistica

"Puliamo il Mondo" a Cava, sindaco Servalli: «Prendiamoci cura della nostra città»

Cavese-Alto Tavoliere San Severo: i convocati di mister Bitetto

Cava de’ Tirreni: le frazioni di Alessia e Marini impegnate nella “Terza Giornata Ecologica”

Approvata in Italia la prima terapia al mondo contro la Sma

Autostrada A3: chiusura notturna sul tratto Cava de' Tirreni - Salerno

Yacht in avaria al largo di Amalfi, problemi per Berlusconi. malore a uomo scorta

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Cava de'Tirreni città sicura e monitorata

Scritto da (admin), mercoledì 16 novembre 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 16 novembre 2011 00:00:00

Con l’appassionato impegno delle Forze di Polizia operanti nella “Città dei Portici”, possiamo affermare, senza tema di smentita, che Cava de’Tirreni, comparata a tante altre realtà della provincia di Salerno e di Napoli, è una città sicura!

Le quattro Forze di Polizia cavesi, quali il Commissariato di Pubblica Sicurezza, la Tenenza dell’Arma dei Carabinieri, la Tenenza della Guardia di Finanza ed il Corpo di Polizia Locale, da lunedì 7 al successivo 14 novembre 2011, per assicurare l’ordine e la sicurezza pubblica, hanno conseguito, complessivamente, i seguenti risultati operativi: nei 61 posti di controllo del territorio e coll’ispezione di 474 auto-motomezzi e 806 conducenti e trasportati, di cui 41 pregiudicati, sono state constatate 122 violazioni al Codice della Strada, oltre al sequestro di una moto ed un’autovettura, perché circolanti prive di copertura assicurativa. Nelle aree ove la sosta gratuita è di soli 60 minuti (strisce bianche), come in Viale Degli Aceri, Via Pietro De Ciccio, Corso Giuseppe Mazzini, Corso Guglielmo Marconi e Via Vittorio Veneto (per le ultime tre la gratuità origina dall’incrocio di Viale Degli Aceri e Via Pietro De Ciccio, in direzione nord) non ci è stato comunicato quante autovetture sono risultate parcheggiate in violazione al corretto uso del “disco orario”.

È sotto gli occhi di tutti, ci segnalano non pochi cittadini, che la sosta in dette aree avviene, impunemente, da mane a sera, “in barba” ai tanti cittadini rispettosi delle leggi, che sostano la propria autovettura negli stalli blu, pagando 0,50 centesimi di euro, per 2 ore di sosta. Ricordiamo che la sosta gratuita, senza limiti di tempo, è consentita in svariate strade, quali, fra le tante, Corso Giovanni Palatucci e Via Gino Palumbo; ambedue nell’area Nord della Città! Segnaliamo che, come comunicato alla Sala Operativa della Polizia Locale di Via Ido Longo, un furgone della DHL, di coloro giallo, dal mattino di giovedì 10 al mattino di martedì 15 novembre, quindi per ben 5 giorni, è stato lasciato parcato in Viale Degli Aceri, dinanzi al Civico 64.

Per ordine dell’Autorità Giudiziaria salernitana 2 persone sono state tratte in arresto, per espiazione pena, mentre 9 soggetti sono stati deferiti, in stato di libertà, all’Autorità Giudiziaria di Salerno, di cui 7 per rissa aggravata, col sequestro di diverse “armi improprie”. I giovani sorpresi a fare uso di sostanze stupefacenti sono nettamente diminuiti; infatti un solo soggetto è stato segnalato, per l’adozione delle prescrizioni conseguenti, al Prefetto di Salerno. Per l’affissione selvaggia sono stati verbalizzati 3 imprenditori, con l’applicazione complessiva della sanzione di €. 1.294,80, mentre 1 cittadino comunitario (rumeno) è stato sorpreso ad esercitare la questua molesta ai passanti. Sorpreso anche 1 titolare di un esercizio pubblico di Viale Degli Aceri, sanzionato con 250,00 euro di ammenda, perché intento a conferire, erroneamente, i rifiuti della propria attività.

In Via Guglielmo Mascolo è stata eseguita la rimozione coatta di 1 autovettura, parcheggiata dinanzi ad un passo carrabile. La mandria di mucche vaganti, in Via Rotolo-Maddalena, non ha cagionato guai, grazie all’intervento dei nostri vigili “angeli custodi”. In Via Antonio Gramsci è stata rinvenuta un’autovettura rubata a Salerno e subito restituita al legittimo proprietario. Nessuna istruttoria è stata posta in essere per il rilascio di permessi ad aventi diritto a transitare nella Z.T.L. (Zona a Traffico Limitato) e per portatori di handicap. I verbali registrati per il successivo iter della riscossione delle sanzioni, sono stati 184 come 60 quelli pagati, mentre 85 sono stati i transiti illeciti di mezzi nella Z.T.L.

Per quanto attiene i portatori di handicap, confidiamo nel severo controllo della Polizia Locale, dichiarano i bene informati, affinché i “beneficiari” non vadano ad incrementare la lunga lista dei tanti che ne fanno un uso scorretto, sia perché lo cedono a non aventi diritto, consentendo a questi di sostare la propria autovettura dove e per quanto tempo vogliono, e sia perché, pur se il titolare del permesso è colà residente, come in Corso Umberto I, sostano l’autovettura al centro del “salotto cittadino”, nonostante, in situ, non vi sia un’area di sosta destinata a tale bisogna e dispongano di uno slargo retrostante il portone d’ingresso all’attiguo palazzo. A tal riguardo corre l’obbligo segnalare che gli operatori della Metellia Servizi S.r.l., come annunciatoci dal Presidente della medesima, Giovanni Muoio, hanno recentemente accertato ben 4 abusi d’utilizzo di permessi per portatori di handicap, provvedendo al ritiro degli stessi!

Per il trasporto funebre in violazione al Regolamento Cimiteriale, sono state 17 le infrazioni contestate, col pagamento di €. 50,00 cadauna. Per l’occupazione di suolo pubblico sono state ingiunte 4 sanzioni ad altrettanti titolari di esercizi pubblici. Nonostante l’assidua vigilanza, i cavesi continuano a porre in essere abusi edilizi, atteso che sono state trasmesse 4 Comunicazioni di Reato all’A.G. salernitana, oltre l’espletamento di altre 34 attività correlate. Per il mancato rilascio di ricevute o scontrini fiscali sono stati sanzionati 5 imprenditori.

Questa la sintesi dei risultati conseguiti dalla Forze di Polizia cittadine, dalla cui lettura si può arguire che il territorio cavese è ben monitorato. Stante le segnalazioni che ci pervengono, vogliamo esprimere la nostra gratitudine ai Dirigenti ed al personale tutto della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Locale cavesi, aggiungendo il personale sentimento di stima agli operatori metropoliti, guidati, dopo il commiato, senza eco, del Capitano Mario Sellitto, dai Tenenti Annamaria Adinolfi, Gerardo Avagliano, Angelo D’Acunto, Vincenzo (Enzo) Della Rocca, Francesco (Franco) Ferrara, Michele Lamberti, Antonio Minco, Giuseppe (Pino) Senatore, Maria Troiano e Claudio Zito.

Livio Trapanese

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni: bilancio positivo al TTG di Rimini

A conclusione della tre giorni alla Fiera Internazionale del Turismo TTG di Rimini, che si è tenuta dal 12 al 14 ottobre scorso, il Consigliere comunale con delega al Turismo, Marisa Biroccino, traccia il bilancio della partecipazione della Città metelliana, grazie all'ospitalità gratuita offerta dalla...

Cava de' Tirreni in piazza per la campagna "Io non rischio"

In piazza Vittorio Emanuele III, la Protezione Civile cavese per la 7° edizione della campagna nazionale "Io non rischio". Oltre 5mila volontari di protezione civile sono impegnati oggi, 14 ottobre, nelle piazze d'Italia per incontrare i cittadini e informarli sui rischi del loro territorio. Lo stand...

"Puliamo il Mondo" a Cava, sindaco Servalli: «Prendiamoci cura della nostra città»

Anche quest’anno si è rinnovato a Cava de' Tirreni l’appuntamento con la manifestazione "Puliamo il Mondo". Il Comune ha aderito alla manifestazione che ha coinvolto moltissimi alunni, docenti e volontari cavesi, impegnati a ripulire la zona dello sguinzagliatoio, collocato nell'area del piazzale Gramsci....

Cava de’ Tirreni: le frazioni di Alessia e Marini impegnate nella “Terza Giornata Ecologica”

di Livio Trapanese Sabato 14 ottobre, l'Associazione ALEMA, che da anni cura le molteplici attività socio-culturali-ecologiche-ricreative delle comunità frazionali di Alessia e Marini, ha dato vita alla Terza Giornata Ecologica. L'attività, iniziata domenica 1° ottobre e proseguita sabato 7 ottobre,...

Sciopero studenti a Cava de' Tirreni, Spazio Pueblo: «Scuola non istruisca, educhi!»

Ieri, in occasione del «primo sciopero dell'alternanza scuola-lavoro», venerdì 13 ottobre, centinaia di studenti delle scuole cavesi e di Siano sono scesi nelle strade di Cava de' Tirreni per far sentire la loro voce su alcuni aspetti molto controversi della Legge 107 che si occupa, appunto, dell'alternanza...