Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Priscilla martire

Date rapide

Oggi: 16 gennaio

Ieri: 15 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Petrillo Abbigliamento augura Buona Natale a tutti i lettori de Il Portico e de Il Vescovado e vi aspetta a Contursi Terme con le sue migliori offerte di Natale

Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàCava de'Tirreni celebra Farfariello

La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Cava de'Tirreni celebra Farfariello

Scritto da (admin), mercoledì 13 giugno 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 13 giugno 2007 00:00:00

Al via le celebrazioni in onore di Eduardo Migliaccio, in arte Farfariello, con una serie di iniziative volute dall'Amministrazione Comunale, in particolare con il concorso fattivo dell'Assessorato al Turismo, retto da Michele Coppola, dell'Assessorato al Commercio, retto da Vincenzo Servalli, e dell'Assessorato alla Cultura e Spettacoli, retto dal Vicesindaco Gianpio De Rosa, coordinatore di tutta l'iniziativa.

L'Amministrazione, in collaborazione con l'Archivio Sonoro della Canzone Napoletana della Rai, riscopre l'arte di colui che è stato definito il re del varietà italo-americano, con un ricco calendario di appuntamenti, intitolato "Farfariello - 'mpareme 'a via d'a casa mia" ed in programma da domenica 17 a sabato 23 giugno.

IL PROGRAMMA

Domenica 17 giugno - ore 18.30
Corso Umberto I - Complesso Monumentale di S. Giovanni Battista

Apertura mostra fotografica, documentale e sonora su Farfariello e l'emigrazione italiana negli Stati Uniti, in collaborazione con RadioRai - Archivio Sonoro della Canzone Napoletana e con Il Mattino di Napoli. La mostra, in programma dal 17 giugno al 15 luglio, sarà inaugurata da Arnold Migliaccio, figlio di Farfariello.

Lunedì 18 giugno - ore 19.00
Aula Consiliare - Palazzo di Città

Convegno: "La figura di Eduardo Migliaccio, il re del varietà italo-americano"
Introduzione:
Gianpio De Rosa - Assessore alla Qualità della Cultura di Cava de'Tirreni.
Interventi:
Gregorio Di Micco - Giornalista de "Il Mattino";
Francesco Calvanese - Docente Universitario, Presidente FILEF (Federazione Italiana Lavoratori Emigranti e Famiglie) Campania;
Luisa Marino - Presidente EDIAT (Eleonora Duse Italian American Theatre);
Paquito Del Bosco - Direttore "Archivio Sonoro della Canzone Napoletana - RadioRAI".
Conclusioni:
Luigi Gravagnuolo - Sindaco di Cava de'Tirreni.

Nel corso della conferenza, alla quale presenzierà la famiglia Migliaccio, sarà proiettato, per gentile concessione del "The George Heastmann House Museum" di New York, il cortometraggio diretto da Bruno Valletty "The Movie Actor" (1932), l'unico documento cinematografico dell'attività artistica di Farfariello, restaurato dalla "The Film Fondaution" di Martin Scorsese e da quest'ultimo presentato alla Biennale di Venezia nel 2002.

Mercoledì 20 giugno - ore 18.30
Santi Quaranta, luogo di nascita di Farfariello

Intitolazione "Piazza Eduardo Migliaccio"
Recital degli studenti della Scuola Media Balzico.


Giovedì 21 giugno - ore 20.30
Piazza Abbro

Maurizio Merolla e la Compagnia "Teatro degli Eventi" presentano "Farfariello al Varietà, Eduardo Migliaccio da Cava de'Tirreni a Nuova Yorka".

Sabato 23 giugno - ore 20.30
Piazza Duomo

Serata conclusiva di "Colpi di Scena - Premio d'arte studentesca Farfariello", a cura dell'Associazione "Moby Dick".
I giovani artisti saranno premiati da:
Anna Pavignano per la sceneggiatura;
Antonio Casagrande per il teatro;
Aldo Moretti per la scenografia;
Mame Cheikh per il canto;
Karl Potter per la musica.

La serata si concluderà con il concerto dei "Senegal Ritmo", con Karl Potter alle percussioni e Mame Cheikh alla voce. Con la partecipazione di Alvaro Martinez.

L'ARTISTA
Eduardo Migliaccio, in arte Farfariello, nacque nella frazione di Santi Quaranta, a Cava de'Tirreni, nel 1880. Studiò scenografia all'Accademia di Belle Arti di Napoli e si appassionò al teatro di varietà. A 17 anni si trasferì in America con la famiglia ed a New York iniziò a frequentare i teatrini di Mulberry Street, dando vita ai primi personaggi del suo repertorio. Divenne famoso con la "macchietta coloniale", forgiando un linguaggio nel quale si mescolavano elementi di lingua inglese che venivano storpiati nel dialetto napoletano. Era un grande trasformista e si travestiva soprattutto da donna. Ha descritto i più tipici cafoni d'America: lo scostumato, il patriota, il guappo, dando vita ad oltre un centinaio di personaggi.

Strepitosa la sua interpretazione di "'Mparame ‘a via d'a casa mia" e numerosi i suoi cavalli di battaglia, come "O Capa ‘e casa", "'O dormiglione", "'O richiamato", "Quanno spusaie Francisco", "Tarantella faitatora", Amore vastaso", Pascale ‘e Mulberry Street", "Redento e pazzianno", "Scugnizzo smaniuso". Il suo grandissimo successo in America fu considerato pari a quello del tenore Enrico Caruso e fu determinato dal forte senso di identificazione che gli emigranti avvertivano nei suoi personaggi. Nel 1937 tornò a Napoli per una tournèe e si esibì al Teatro Augusteo. Nel 1940 il re Vittorio Emanuele lo nominò cavaliere della Corona d'Italia. Eduardo Migliaccio morì nel 1946 ed è sepolto a New York. In America attualmente vive il suo ultimo figlio, l'85enne Arnold.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava, concorso di scrittura per la memoria di Betty Sabatino

Concorso di scrittura creativa in memoria della professoressa Betty Sabatino, prematuramente, scomparsa e rimasta nel ricordo dei suoi alunni e di quanti l'hanno conosciuta per le sue spiccate capacità comunicative, volte a promuovere la storia ed il folklore della nostra città. La partecipazione al...

«Debito elevato e fatture non pagate entro scadenze», Ausino spiega perchè ha chiuso i rubinetti a Villa Cimbrone

L'Ausino spa, società che gestisce i servizi idrici integrati di Ravello, rappresenta le proprie ragioni in relazione al distacco forzato delle fornitura idrica operato al complesso di Villa Cimbrone lo scorso 12 gennaio. Per la società presieduta da Mariano Agrusta si tratta di una questione di morosità...

Cava, riprendono vita gli alberi con l'iniziativa "Ripiantiamo Natale"

Momento di grande coesione sociale quello di domenica, 14 gennaio 2018, con "Ripiantiamo Natale". All'iniziativa hanno preso parte Club Alpino Italiano, Scout CNGEI, Legambiente, Famiglia Insieme, Cittadini Volontari, Progetto DieciMetri, gruppo Scopatori Cavesi, Primaurora Vesuvio Assessore Nunzio Senatore,...

Cava, acqua dentro il liceo "Galdi-De Filippis": colpa degli aghi di un albero secolare

Negli ultimi giorni si è discusso tanto sul liceo linguistico e di scienze umane "Galdi - De Filippis", vittima dagli inizi di gennaio di infiltrazioni d'acqua che costretto i vigili del fuoco ad isolare alcune aule (e chiudere almeno 8 classi). A provocare le infiltrazioni non sarebbero solo le perdite...

Archibugieri Trombonieri di Cava: successo alla sfilata di abiti d’epoca al Maschio Angioino di Napoli

Grande successo al Maschio Angioino di Napoli per gli Archibugieri Trombonieri di Cava de' Tirreni che oggi, domenica 14 gennaio, hanno animato l'evento "Alla corte di Re Alfonso D'Aragona- sfilata in abiti d'epoca". Una suggestiva rievocazione storica in costume d’epoca che ha permesso di far rivivere...