Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Crisogono martire

Date rapide

Oggi: 24 novembre

Ieri: 23 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàCava de'Tirreni

“Fiumi d’oro”: successo all'Unisa per l’incontro sulle Mafie con il Procuratore Nicola Gratteri e Antonio Nicaso

Incidente a Cava de' Tirreni: auto sbanda e finisce in una cunetta

Salerno: oggi il Gruppo Campano ORL insignisce due giovani medici del “Premio Michele Siani”

Cava de’ Tirreni: venerdì 24 al Jazz club Il Moro Joe Barbieri Quintet in “Origami”

Giornata contro la violenza sulle donne a Cava de' Tirreni [PROGRAMMA]

Presentato il "Cava Green Village 2017": 17 dicembre la raccolta dei RAEE e delle Pile Esauste

Pagani: "Made in China" di De Luca e D'Angiò apre la stagione del Teatro del Centro Sociale

A Nocera Inferiore l'esperienza del gruppo di lettura

Cava de' Tirreni, rubava nelle scuole: condannato a 3 anni di carcere

37 anni dal terremoto del 1980, sindaco Servalli: «Ferite sempre vive»

Cava de' Tirreni e Schwerte: un gemellaggio lungo 36 anni

Salerno: giovane donna tenta il suicidio, salvata dalla Polizia

37 anni fa il terremoto, Cava de' Tirreni ne porta ancora i segni

37 anni fa il terremoto in Campania

Autostrada A3: chiuso tratto tra Nocera e Cava de’ Tirreni

Arcidiocesi Amalfi-Cava de' Tirreni: 26 novembre il Raduno degli associati all’Apostolato della Preghiera

Amalfi, l'avvocato penalista Francesco Gargano protagonista su Il Sole 24 Ore

Cava de' Tirreni, 23 novembre assemblea degli attivisti M5S

Cava de' Tirreni: dal 27 novembre al via gli abbonamenti UnicoCampania

Giornata contro la violenza sulle donne: iniziative a Cava de' Tirreni

Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Cava de'Tirreni

Scritto da Lello Pisapia (admin), giovedì 6 maggio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 6 maggio 2004 00:00:00

Cava de'Tirreni: è questa la dizione esatta della città metelliana. Senza spazio tra de' e Tirreni, perché si tratta di un'apocope o crasi, ovvero dell'unione di due parole. E meno che mai "dei Tirreni", come campeggia ancora in molti, troppi siti, finanche "istituzionali", o semplicemente "Cava". La lezione di storia, meglio ancora di dignità ed amor proprio, ci è impartita da Livio Trapanese, Cavaliere della Repubblica, Luogotenente in quiescenza della Guardia di Finanza, ricercatore storico e grande appassionato di cultura, storia e tradizioni metelliane.

Una battaglia, questa per l'esatta dizione, che Trapanese sta conducendo da decenni. A Palazzo di Città, nelle tipografie, nelle scuole, sui giornali, persino presso la Società Autostrade. Praticamente, ovunque fosse perpetuata la "bruttura". «E' andata bene con la dizione - afferma Trapanese - finché abbiamo avuto "cavajuoli", ovvero veraci cavesi, nei Palazzi, negli uffici pubblici e nelle scuole. E' soprattutto qui, nelle scuole, che bisogna prestare la massima attenzione ed insegnare ai ragazzi la dizione esatta, mentre spesso sono gli stessi insegnanti a disconoscere la storia cittadina».

La tesi di Trapanese ha un fondamento storico ben preciso: agli albori del 1862, all'indomani dell'unità d'Italia, da Torino, prima capitale del Regno, Re Vittorio Emanuele II invitò tutti gli Intendenti (i Prefetti) d'Italia a chiedere ai Sindaci delle città dipendenti se volessero modificare, implementare o migliorare le dizioni dei toponimi. Fra queste anche Cava, che recepì tale messaggio, ne fece un proprio deliberato e si andò a consigliare con l'Abate dell'Abbazia Benedettina, Giulio De Ruggiero, che suggerì "Cava Tirrena". Ed a quest'indicazione sommessamente si rifece la Municipalità cavese, che aveva scelto "Cava Marcina, Cava Metella o Cava Sannita". Il deliberato arrivò alla Prefettura e quindi al Re, che il 23 ottobre 1862 firmò il decreto 935.

«Allora esistevano quattro Cava. La nostra - spiega Livio Trapanese - era quella fondata dal popolo dei Tirreni, discendenti di Iafet, che approdarono con le loro navi nella fascia tirrenica e qui fondarono, tra le varie località, anche Marcina. La nostra, dunque, è la Cava de'Tirreni. La mia grande rabbia è che sotto ogni legge (regio decreto o legge della Repubblica) c'è scritto: "A chiunque spetti di osservarlo e farlo osservare". Un'imposizione troppo spesso violata. Tra l'altro, una testimonianza attendibile risale addirittura agli anni ‘40: la dizione corretta è immortalata in una foto relativa al passaggio in città di un carro anglo-americano, avvenuto nel settembre 1943».

Ed invece, ancora oggi lo scempio continua a perpetuarsi. Anche dove non sarebbe proprio il caso. Alla stazione ferroviaria, biglietto da visita della città. Oppure, peggio ancora, sulla targa marmorea di istituti scolastici quali le Elementari "Don Bosco" o la Media Statale "Carducci-Trezza". Fino a qualche anno fa persino sui cartelli autostradali, sui quali è stata finalmente riportata la dizione corretta proprio grazie alla tenace volontà di Livio Trapanese ed ai suoi "pellegrinaggi" a Roma dal presidente della Società Autostrade, prof. Elia Valori.

«Sto "lottando" - ci rivela Trapanese - da quasi 20 anni. La carta intestata del Comune l'ho fatta cambiare io nel 1986, con l'ausilio del dott. Cortese, Segretario Generale. Ho fatto il giro di tutte le tipografie. Ho battagliato a lungo con i giornali locali: abbiamo tutti l'obbligo di fare giusta informazione. E, avvalendomi anche dell'aiuto di alcuni Casali di Trombonieri e del supporto fornitomi dal libro di storia scritto da Franco Senatore, sto continuando e continuerò a "martellare" in tal senso, perché storpiare la dizione della propria città è vergognoso. Ed io, così come i "miei Cavajuoli", non lo accetteremo mai!».

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Presentato il "Cava Green Village 2017": 17 dicembre la raccolta dei RAEE e delle Pile Esauste

L'Amministrazione Servalli e la Metellia Servizi, hanno presentato stamattina presso il Palazzo di Città, l'appuntamento del "Cava Green Village" dedicato alla raccolta dei RAEE e delle Pile Esauste, che si terrà il 17 dicembre, dalle 9:00 alle 12:30, in piazza Vittorio Emanuele III (piazza duomo). All'incontro...

37 anni dal terremoto del 1980, sindaco Servalli: «Ferite sempre vive»

Erano le 19.35 di domenica 23 novembre 1980. Un'onda sismica del settimo-ottavo grado della scala Mercalli, equivalente ad una magnitudo fra 6,5 e 6,8 della scala Richter, scosse l'Appennino meridionale, tra Campania e Lucania, con epicentro l'area di confine tra le province di Avellino, Salerno e Potenza....

Fra Gigino saluta Cava de' Tirreni: 26 novembre messa di congedo al santuario

Domenica 26 novembre, alle 20:00, presso il Santuario di S. Francesco e S. Antonio, Fra Gigino Petrone terrà la sua ultima messa a Cava de' Tirreni prima di trasferirsi a Nocera Inferiore. È stato lo stesso frate a rivelarlo, pubblicando, sulla propria pagina Facebook, un messaggio di saluto ai fedeli...

Case abusive a Cava de Tirreni: al via nuove demolizioni

Ritorna l'incubo delle ruspe a Cava de' Tirreni. Il Comune metelliano, infatti, sarebbe sul punto di affidare ad una ditta l'incarico di abbattere ben cinque immobili abusivi per i quali la Procura della Repubblica del Tribunale di Salerno ha già emesso sentenza di demolizione. Gli immobili in questione,...

Cava de' Tirreni: sindaco Servalli incontra vertici cittadini del PSI

Ieri pomeriggio, il Sindaco Vincenzo Servalli ha incontrato la delegazione del Partito Socialista Italiano di Cava de' Tirreni, con il Segretario Enrico Alfano, il Consigliere comunale con delega alla Pubblica Istruzione, Enzo Passa, presente anche il componente della Segreteria provinciale PSI, Vincenzo...