Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Pio X papa

Date rapide

Oggi: 21 agosto

Ieri: 20 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Discover Positano - Visit Positano Amalficoast - the ultimate Positano web portal - Tourism in Positano - Positano Amalficoast Holiday

Tu sei qui: SezioniAttualità"Cava città senza disciplina"

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

"Cava, città senza disciplina"

Scritto da (admin), venerdì 26 maggio 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 26 maggio 2006 00:00:00

Diamo spazio all'accorata denuncia inviataci da un cittadino cavese. In esame la mancanza di disciplina nella città metelliana, ma soprattutto il ruolo e le funzioni delle Forze dell'Ordine, ed in particolare della Polizia Municipale. Un argomento sempre attuale, che non manca di suscitare polemiche ed alimentare tensioni. Ma ora leggiamo la denuncia del nostro utente. Per tutti la possibilità di esprimere nel forum sottostante la propria opinione in merito.

«Cava de'Tirreni, città di storia, cultura, arte, la nostra città per la quale siamo invidiati non solo in Campania, ma molto lontano. Ma per conoscere i meriti di questo successo bisogna che ritorniamo indietro con la memoria di parecchi anni, in alcuni casi di secoli.
Domenica 21 maggio 2006: pomeriggio caldo e limpido, buon motivo per trascorrere qualche ora sul Corso, costeggiato dai magnifici portici, e far "liberare" i propri figli in corse e passeggiate libere, senza l'assillo di tenerli legati con la paura di essere investiti da auto, moto e biciclette. E' la peggiore scelta che potessi fare, è incredibile come stiamo portando a livelli bassissimi la nostra città. I miei 2 bambini sono stati costretti a starmi attaccati ai pantaloni, dalle ore 16 alle ore 18.45 che ho trascorso tra il Borgo Scacciaventi e Piazza Duomo. Ho dovuto litigare con 3 ragazzi che sfrecciavano tranquilli tra le strade a loro vietate ed addirittura in controsenso. Ne ho contati almeno una ventina in meno di 2 ore. Per non parlare delle auto... Va bene che i residenti automuniti devono spostarsi, ma io sto ancora chiedendomi quante di quelle auto erano di residenti.
E' assurdo che la nostra amata città sia senza controlli. Abbiamo sul territorio la Polizia Municipale, i Carabinieri, la Guardia di Finanza, la Polizia, ma non sono stato in grado di trovarne uno addetto alla tranquillità di noi cittadini nel centro della nostra città. Solo andando via, sono riuscito ad incontrare una vigilessa nei pressi di Piazza Abbro. Le ho chiesto spiegazioni e mi ha risposto che erano presenti solo 4 vigili, di cui 2 allontanatisi per un incidente con feriti. Penso che stiamo dimenticando il ruolo delle Forze dell'Ordine, in special modo della Polizia Municipale, visto che tutto è permesso a chi ha intenzione di disturbare. Chi comanda i nostri vigili? Colui che decide dove e come devono operare, ha dato loro delle direttive? Le stesse vengono applicate dai vigili? Ci lamentiamo in continuazione, a ragione, della mancanza di tutori della legge nelle frazioni, in periferia, e sentiamo sempre dirci che le unità sono poche. Ma domenica io passeggiavo al centro di Cava de'Tirreni e non c'era nessuno a tutelare i cittadini.
Cosa dobbiamo fare, diventare anche noi incivili e maleducati per difenderci da soli? E domenica, oltre ai 4 vigili dichiarati dalla vigilessa, gli altri dove stavano? Nelle frazioni non credo, visto le lamentele; per Corso Garibaldi ed alla stazione F.S. non c'erano; fino a Pregiato non c'erano; alla manifestazione nel campo di Pregiato non c'erano; da Pregiato a Passiano, passando per l'uscita dell'autostrada, dove per tutto il Corso verso l'Epitaffio sono parcheggiate auto sui marciapiedi ed i pedoni sono costretti ad invadere la carreggiata, non c'erano; a Passiano, dove c'era una manifestazione in piazza, non ne ho visti. Se io ero un malintenzionato, potevo fare di tutto, tranquillo e senza fretta. Dovevo solo preoccuparmi di qualche cittadino "scassambrel".
Andiamo male, molto male, complichiamo cose semplici. Che ci vuole ad assegnare 2 vigili per il centro? Ma 2 vigili che facciano il proprio dovere direttamente tra la gente, non passando in auto o guardando da lontano solo Piazza Duomo. Devono per forza camminare in coppia? Non possono controllare a vicenda uno il sud e l'altro il nord del centro, incrociandosi in Piazza Duomo? Ci vuole per forza uno schieramento di unità? A voi sembra fantascienza? E' troppo chiedere volanti di Polizia, di Carabinieri o altro, che circolano a tempi intermittenti tra le nostre frazioni? Ci vogliamo rendere conto che il nostro popolo, da amabile ed altruista, si sta trasformando in maleducato ed irrispettoso verso le cose e gli altri, come purtroppo la società mondiale ordina? Vogliamo distinguerci come nel passato, nei secoli scorsi sicuramente le situazioni mondiali e nazionali non erano delle migliori con le varie guerre, e pure ce l'han fatta. E non mi venga detto che è un problema politico, visto che variano i colori del nostro Comune, ma i problemi restano uguali. Mah, non mi resta che pregare per i nostri figli».

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Attualità

Cava, Pineta la Serra: i residenti protestano per le condizioni della strada

Versa nel più totale degrado e abbandono la strada che collega la frazione di S.S. Annunziata con la località Pineta la Serra, precisamente via Francesco Sorrentino, Cava de' Tirreni. Dopo che alcuni alberi della zona vennero abbattuti, circa un anno fa, a seguito di analisi di stabilità che rilevarono...

Incendi Cava de' Tirreni, Circolo PD "25 aprile": «Facciamo appello al Prefetto»

Dopo giorni di emergenza non accenna a placarsi l'inferno di fuoco a Cava de' Tirreni. Il Partito Democratico di Cava de' Tirreni, nella persona di Massimiliano De Rosa, Segretario cittadino PD del "Circolo 25 Aprile", attraverso un comunicato inviato agli Organi Stampa, ha espresso la propria solidarietà...

Niente scuola d'infanzia per bambini non vaccinati

Niente nido o scuola dell'infanzia per chi non vaccina il figlio, anche se paga la sanzione pecuniaria. Lo ribadisce la circolare esplicativa del decreto vaccini pubblicata dal Ministero della Salute. "La sanzione estingue l'obbligo della vaccinazione - si legge - ma non permette comunque la frequenza,...

Campania, fabbricati e terreni comunali abbandonati agli under 40: ecco come accedere

L’entrata in vigore della legge di conversione del Decreto Sud (Legge 3 agosto 2017, n. 123), dà il via alla creazione della banca dati degli immobili comunali abbandonati del Mezzogiorno, uno strumento che ne permetterà il recupero e la valorizzazione mediante l’affidamento a giovani imprenditori ed...

Cava, vicesindaco Senatore in visita all'ospedale cittadino

Questa mattina, il vicesindaco, Nunzio Senatore, a nome del Primo Cittadino, Vincenzo Servalli e di tutta l'Amministrazione comunale, ha portato i saluti a quanti, anche a ferragosto sono impegnati nel lavoro, agli anziani ed ai degenti all'ospedale cittadino. Un particolare saluto del vicesindaco, Senatore,...