Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Celestino I papa

Date rapide

Oggi: 27 luglio

Ieri: 26 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Acquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoTerra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaIl Festival della Musica di Ravello - Il Programma del Ravello Festival 2021 MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniAttualitàCava, al liceo "Genoino" due giornate dedicate a cambiamenti climatici e sviluppo società umane

Ravello Festival 2021 - il Festival della Musica di RavelloSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Attualità

Cava de' Tirreni, liceo

Cava, al liceo "Genoino" due giornate dedicate a cambiamenti climatici e sviluppo società umane

Docenti ed esperti analizzeranno gli aspetti scientifici, culturali e normativi. In programma anche un torneo intitolato al prof Esposito

Scritto da (redazioneip), martedì 27 aprile 2021 10:54:40

Ultimo aggiornamento martedì 27 aprile 2021 10:55:39

Il rapporto tra il clima e lo sviluppo delle società umane, l'inquinamento, il legame tra letteratura e ambiente, il futuro del pianeta ed il ruolo della stazione metereologica del liceo. Sono questi i principali argomenti di cui si discuterà nel corso del convegno "Cambiamenti climatici e sviluppo delle società umane", che si terrà mercoledì 28 e giovedì 29 aprile al liceo scientifico "Andrea Genoino" di Cava de' Tirreni, trasmesso in diretta youtube. I lavori del convegno si terranno dalle 9 alle 13.

L'iniziativa - ideata ed organizzata dalla dirigente scolastica Stefania Lombardi e dai docenti del liceo - ha l'obiettivo di focalizzare l'attenzione sui fattori che stanno determinando cambiamenti climatici importanti, che avranno ripercussioni sulle diverse forme di vita esistenti sul pianeta Terra. Al convegno è legata anche la prima edizione del Torneo"Marco Esposito", organizzato dalle professoresse Maria Fausta Santoro, Laura Salsano e Antonella Alfano, dedicato alla memoria del docente del liceo che è stato responsabile della stazione metereologica dell'istituto e che è prematuramente scomparso.

Programma

Mercoledì 28 aprile - Il convegno avrà inizio alle ore 9 con i saluti istituzionali della dirigente scolastica Stefania Lombardi, dell'assessore all'Istruzione Lorena Iuliano, dell'assessore alla Cultura Armando Lamberti e del Presidente del Consiglio d'istituto Aldo Simonetti. Seguiranno gli interventi del professor Massimo Memoli, che illustrerà il progetto della stazione metereologica del liceo, e del professore Maurizio Ribera d'Alcalà, ricercatore della stazione zoologica "Anton Dohrn" di Napoli, che parlerà del ruolo dell'oceano sul clima. L'astrofisico Elio Antonello, invece, porrà l'accento sull'impatto del clima nello sviluppo delle società umane. Dopo un'esecuzione musicale, la dottoressa Amalia Zucaro, ricercatrice dell'Enea (agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile), interverrà sul tema: "I rifiuti, l'economia circolare e le nuove opportunità per la riduzione degli impatti ambientali". La professoressa Emma Scermino ed il professor Gaetano Cammarota soffermeranno l'attenzione sul "debate", una nuova modalità di trasmissione dei saperi che si articola attraverso il dibattito e che si inserisce nelle metodologie sperimentali delle avanguardie educative. Chiuderanno il ciclo di interventi le performance degli studenti della professoressa Maria Di Serio che proporranno il pensiero numero 39 di Leopardi "Gli anziani ricordano gli inverni", accompagnato dalla video intervista con i nonni, e la lettura di un brano dal prologo de "La seconda mezzanotte" di Antonio Scurati. Infine, gli allievi della professoressa di Scienze Laura Salsano proporranno un intervento intitolato: "Il clima, il mio pianeta... e me".

Giovedì 29 aprile - La seconda giornata del convegno inizierà con i saluti istituzionali dei dirigenti scolastici Ermelinda Rocciolo (I.C "A. Balzico"); Mena Adinolfi (I.C. "Carducci - Trezza"); Ester Senatore (I.C "Don Bosco"); Mariarosaria Napoliello (I.C. "Giovanni XXIII"); Raffaelina Trapanese (I.C "San Nicola"); Gabriella Liberti (I.C "Santa Lucia"). Seguirà l'intervento del professor Vincenzo Salerno, docente al Dipartimento di studi umanistici e linguistici all'Unisa, che parlerà di come è rappresentato l'ambiente in letteratura. La professoressa di Diritto Aurora Ruggiero focalizzerà l'attenzione sulla normativa attinente al tema del convegno, mentre Attilio Palumbo, presidente della sezione cavese di Legambiente, approfondirà le tematiche ambientali e il presidio del territorio. Le strategie per uno sviluppo green saranno al centro del contributo dall'architetto Maria Gabriella Alfano, mentre la professoressa di Scienze motorie Marinella De Stefano spiegherà come si svolge il "plogging", un'attività sportiva nata in Svezia, che consiste nel raccogliere rifiuti mentre si corre. L'ultimo intervento in programma avrà come protagonista la professoressa Antonella Alfano, responsabile del Centro Ibse di Napoli, che parlerà delle strategie didattiche per l'insegnamento delle Scienze e valutazione delle competenze di Problem Solving. Alla fine degli interventi saranno premiati gli studenti delle scuole secondarie di primo grado che hanno partecipato alla prima edizione del Torneo "Marco Esposito" e che, nei mesi scorsi, hanno preso parte ad una gara dimostrando di essere dotati di approfondite conoscenze in tema di cambiamento climatico.

"La tematica del convegno è sempre stata un nodo fondamentale della nostra didattica, per inclinazione scientifica e per rispetto dell'ambiente e dell'uomo - ha spiegato la dirigente del liceo Stefania Lombardi - Attualmente risulta quanto mai doveroso trattare tale aspetto, ripreso nell'obiettivo 13 dell'Agenda per lo sviluppo sostenibile; in particolare al punto 13.3 dove si sottolinea che è necessario migliorare l'istruzione, la sensibilizzazione e la capacità umana e istituzionale riguardo ai cambiamenti climatici in materia di mitigazione, adattamento, riduzione dell'impatto e di allerta precoce".

Info: www.liceogenoino.edu.it. Per seguire il convegno basta cliccare sul seguente link; https://www.youtube.com/channel/UCxs1Lzws01KJ6TdHpf8jm8g

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

A Cava de' Tirreni nasce il Museo della Ceramica Contemporanea Mediterranea

È stato presentato questa mattina, lunedì 26 luglio, presso il Salone d'Onore del Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, il nascente Museo della Ceramica Contemporanea Mediterranea, un progetto finanziato dal Programma Integrato Città Sostenibile (Pics), Asse 10 PO FERS Campania, azione 6.7.1. Ad illustrare...

Legato e sparato alla testa, Dios salvato e curato dal canile di Cava de' Tirreni: adesso ha un padrone che lo ama

Storia a lieto fine per Dios, il cane legato con delle fascette di plastica agli arti posteriori e sparato alla testa che, alcune settimane fa, era stato soccorso e curato dai volontari del canile di Cava de' Tirreni. Sopravvissuto per miracolo alla crudeltà umana, Dios, giorno dopo giorno, «tra amore...

Cava de' Tirreni, vicesindaco Senatore promette pulizia sull'Avvocatella: il commento del Comitato Civico Dragonea

Saranno effettuati la prossima settimana i lavori di diserbo e rimozione della vegetazione ai margini della Statale Provinciale 75, tra Cava de' Tirreni e Vietri sul Mare, all'altezza di località Avvocatella e della frazione Dragonea. A riportare la notizia è il quotidiano "La Città" dopo un colloquio...

Cava de' Tirreni, crepe sul ponte di San Francesco: scatta l'allarme

A Cava de' Tirreni continua a destare preoccupazione lo stato del ponte di San Francesco, che presenta crepe e lesioni. Una parte del lato destro, come si può vedere dalla foto, è persino adagiato nel vuoto. I cittadini cavesi, che già in passato avevano segnalato la problematica sui social, temono per...

Cava de' Tirreni, scale del Convento coperte da rifiuti: l'amarezza di fra Pietro Isacco sui social

«Ritorno alla normalità». E' la frase, pubblicata con amarezza e delusione sui social, di Fra Pietro Isacco, frate del convento francescano di Cava de' Tirreni, a proposito dei rifiuti abbandonati dopo il sabato sera nella città metelliana. I rifiuti sono stati lasciati proprio davanti la chiesa di San...