Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 ore fa S. Massimo confessore

Date rapide

Oggi: 25 giugno

Ieri: 24 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàCaso Lambiase Petrillo vuole il mandante

Autostrada A3, 26-27 giugno chiuso tratto Nocera Sud-Cava de' Tirreni

Con il "Giuramento di Fedeltà" al via la "Disfida dei Trombonieri dei Quattro Distretti

Tragedia a Vietri sul mare: anziano muore in spiaggia

Centrato il 6 al Superenalotto da 51 mln di euro: festa a Cava de' Tirreni

Pallanuoto: Cavasport scende in vasca per il torneo internazionale "Yellow Ball"

A Cava de' Tirreni il concorso "La libellula": 26 aprile la premiazione in Comune con Alessandro Preziosi

Cava de' Tirreni, conclusa la quarta edizione di "Una settimana da Capitano"

Empasse lavori condotta sottomarina Vietri, rup Cavaliere rassicura Civale: «Il progetto è ben studiato»

La mela: un toccasana per il nostro organismo

UNISA incontra Amalfi: i campioni della 63esima Regata delle Repubbliche marinare in Ateneo

Ripescaggio Cavese, presidente Fariello: «Il ritorno in terza serie sarebbe un vero vanto»

"E - Commerce", oggi convegno a Cava de' Tirreni

Disservizi all’ufficio postale di Passiano, Dell'Isola: «Subito le pensioni agli anziani»

A Cava de’ Tirreni proiezione del nuovo film erotico di Valentina Nappi

Lingue straniere: Gap Year la soluzione

Cava de' Tirreni, continuano i lavori alla strada di via Di Domenico e alla palestra "Bittoni"

Cava de' Tirreni, 23 giugno il "Giuramento di Fedeltà dei Trombonieri"

Disfida dei Trombonieri 2018, posti ridotti al "Lamberti": polemica a Cava de' Tirreni

"Cava in un click", oggi l'inaugurazione della mostra fotografica

Raffaele Paganini a Salerno: 24 giugno la stella della danza sarà giudice degli allievi di Pina Testa

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Caso Lambiase, Petrillo vuole il mandante

Scritto da (admin), giovedì 14 ottobre 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 14 ottobre 2004 00:00:00

Se la magistratura, con l'archiviazione nei confronti del sindaco Messina e del suo capo staff Pasquale Petrillo, ha fugato ogni dubbio in merito al presunto caso di voti di scambio, la vicenda è da considerarsi tutt'altro che chiusa, sia per i successivi risvolti giudiziari che per il suo aspetto prettamente politico. I commenti, infatti, all'indomani della notizia di fine inchiesta non sono mancati ed a tenere banco sono soprattutto i politici. Mentre il legale di Giovanni Baldi, l'avv. Pasquale Adinolfi, annuncia di attendere con fiducia il lavoro della magistratura, da oggi impegnata in un procedimento per calunnia nei confronti del dipendente comunale, e di riservarsi di decidere un'eventuale richiesta di risarcimento, Pasquale Petrillo alza il tiro: «Questo risultato è più che scontato. Tutte le accuse non erano che un castello di carta montato ad arte. La magistratura ha fatto un ottimo lavoro, ma c'è dell'altro: chiedo che venga individuato il regista occulto di questa vicenda. Lambiase è stato solo il killer, il mandante è un altro e non solo di questa inchiesta». Chiaro il riferimento agli altri cicloni giudiziari che hanno investito l'Amministrazione Messina: vedi il presunto scambio dei voti, la presunta manomissione delle concessioni edilizie per i box auto e, non ultimo, il caso degli incarichi d'oro e delle spese "gonfiate" per i componenti dello staff del sindaco. E proprio Emilio Maddalo, autore della denuncia, oggi rientrato nelle fila della maggioranza, sembra voler precisare meglio il proprio bersaglio: «Sono contento per il sindaco. La magistratura ha fatto chiarezza su questa vicenda. Da parte mia, non ho mai fatto denunce contro Messina. Ho accusato Petrillo per uso privato dell'auto comunale ed altre spese per lo staff». Di diverso tenore il commento di Adolfo Salsano, consigliere comunale dei Ds: «Personalmente, non può che farmi piacere, visto il mio rispetto delle istituzioni, che una pagina buia di questa Amministrazione sia stata chiusa. Ma è indubbio che qualcosa di strano in quella campagna elettorale c'è stata. Restano senz'altro delle macchie scure, altrimenti non si spiega cosa o chi abbia spinto Baldi a rinunciare alla sua candidatura. Conosco bene Baldi come persona perbene ed onesta, ma è davvero strano che a distanza di anni non si riesca a diradare l'alone di mistero che copre quella vicenda». Da Roma interviene Edmondo Cirielli: «Come formazione culturale e professionale, sono rispettoso dell'operato della magistratura e, dunque, pur non conoscendo i termini della vicenda giudiziaria, non posso che confidare nel buon lavoro degli inquirenti. Non penso che le voci di questi mesi e, ancor di più, le inchieste giudiziarie che hanno visto coinvolto il sindaco Messina, abbiano influenzato la sua azione, ma credo che lo abbiano fatto soffrire. E pertanto oggi, alla luce di questa notizia, sono umanamente contento per lui».

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Con il "Giuramento di Fedeltà" al via la "Disfida dei Trombonieri dei Quattro Distretti

Hanno giurato, nella Sala del Consiglio, gli otto regi capitani dei Casali Santissimo Sacramento, Filangieri, Scacciaventi Croce, Monte Castello, Santa Maria del Rovo, Sant'Anna, Sant'Anna all'Oliveto e Senatore, la fedeltà ai valori, principi e regole, della grandiosa Disfida dei Trombonieri dei Quattro...

Centrato il 6 al Superenalotto da 51 mln di euro: festa a Cava de' Tirreni

Torna il 6 al concorso del Superenalotto: vinti oltre 51 milioni (per la precisione 51 milioni 393.733 euro) grazie a un sistema "a caratura" giocato attraverso la bacheca dei sistemi Sisal. Le 45 quote da 7 euro ciascuna sono state acquistate dalle ricevitorie Sisal in diverse città italiane e poi proposte...

Disservizi all’ufficio postale di Passiano, Dell'Isola: «Subito le pensioni agli anziani»

Nonostante siano passate diverse settimane i disservizi alla postazione temporanea installata a Passiano. Secondo quanto appreso, le cause sarebbero da imputare ancora una volta alla mancata erogazione di contanti da parte del camper presente in piazzetta che fornisce esclusivamente servizi multimediali...

Cava de' Tirreni, continuano i lavori alla strada di via Di Domenico e alla palestra "Bittoni"

Sopralluogo, stamattina del sindaco Vincenzo Servalli e dell'assessore ai Lavori Pubblici Nunzio Senatore, al cantiere dei lavori di ripristino e messa in sicurezza del tratto di strada provinciale di via Di Domenico alla località Sant'Anna. Completate le opere idrauliche del canale e di messa in sicurezza...

Disfida dei Trombonieri 2018, posti ridotti al "Lamberti": polemica a Cava de' Tirreni

Scoppia la polemica a Cava de' Tirreni in seguito alla diffusione del programma per la "Disfida dei Trombonieri dei Quattro Distretti - La Pergamena Bianca" a causa dei problemi strutturali allo stadio comunale "Simonetta Lamberti" dove ogni anno dal 1974 si svolge la manifestazione folcloristica più...