Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Emilio martire

Date rapide

Oggi: 28 maggio

Ieri: 27 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàCaritas Amalfi-Cava, don Francesco della Monica: «Aumentati i poveri con il Covid-19»

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Attualità

Cava de' Tirreni, Caritas, povertà

Caritas Amalfi-Cava, don Francesco della Monica: «Aumentati i poveri con il Covid-19»

Il direttore della Caritas Diocesi Amalfi - Cava ha parlato delle condizioni sociali venutesi a creare nel territorio in seguito all'emergenza sanitaria ed economica

Scritto da (redazioneip), lunedì 11 maggio 2020 17:10:37

Ultimo aggiornamento lunedì 11 maggio 2020 17:10:37

«La Caritas diocesana di Amalfi - Cava de' Tirreni, a causa della prima fase generata dall'emergenza sanitaria Covid-19 sta accompagnando tante famiglie e persone singole che si trovano ad affrontare serie difficoltà economiche. Molti, per le doverose restrizioni e la diminuzione del già precario lavoro, non riescono nemmeno a fare la spesa dei beni di prima necessità». Sono queste le parole di don Francesco della Monica, direttore della Caritas Diocesi Amalfi - Cava, informando circa le condizioni sociali venutesi a creare nel territorio in seguito all'emergenza sanitaria ed economica.

«Il Covid-19 ha minato le relazioni sociali, i rapporti economici, il credo e l'ambito prettamente sanitario. - continua don Francesco - A una pandemia di tali dimensioni è necessario rispondere con una pandemia di carità. Sono numerosissime le nuove famiglie che timidamente e quasi con un senso di vergogna chiedono aiuto alla nostra Caritas e alle parrocchie.

Grazie al contributo della Cei, a fondi diocesani, alla collaborazione con il Comune di Cava de' Tirreni, di associazioni e a molti benefattori che non hanno mai fatto mancare il loro sostegno, sino a ora siamo riusciti a tenere sempre aperte le nostre porte. Se prima rispondevamo ai bisogni di oltre 400 nuclei familiari, ora abbiamo superato i duemila interventi in città e nei diversi comuni del territorio diocesano. Un lavoro di assistenza e di immediata risposta a dir poco triplicato. Molte le nuove e vecchie povertà sostenute: solitudine, emarginazione, crisi ansiose e psicologiche, inadeguatezza alle situazioni, alimenti, fitti, utenze domestiche, spese sanitarie e altro.

Bisogna, come afferma il sociologo Cristiano Gori dell'università di Trento, "costruire subito una diga contro l'impoverimento per raggiungere rapidamente la popolazione colpita". Fornire una risposta all'intera società italiana, sostenendo ognuno in base alle sue differenti esigenze e valorizzando le sue risorse. La questione povertà va infatti affrontata considerando la nostra società nel suo insieme, attraverso interventi equi e sostenibili di promozione umana».

«Anche il nostro territorio diocesano che si estende dalla valle Metelliana sino alle coste della Costiera se vorrà realmente ripartire senza troppe perdite, in una coesione di intenti tra Enti pubblici, Chiesa, Associazioni e ogni singola persona, dovrà valorizzare le risorse del territorio e di quanti lo abitano per mettere in sicurezza il presente così che il futuro possa essere sopportato da un fiducia e una reale rinascita su tutti i piani», conclude il direttore.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Campania, bimbo ripulisce spiaggia da rifiuti: le foto diventano virali

Pulizia sulla spiaggia di Castellamare di Stabia, presso il lido "la Calcina", ad opera di un bambino, armato di paletta, bustine e buona volontà. Il bimbo si è messo a ripulire la spiaggia dai rifiuti e dalle cicche di sigaretta lasciate dagli adulti. Un gesto che in poco tempo ha fatto il giro del...

Cava de' Tirreni, Trenitalia sbaglia toponimo: l'assessore Del Vecchio si mobilita

Dopo la polemica scaturita dalla gaffe di Trenitalia, che aveva sbagliato il toponimo di Cava de' Tirreni cambiandolo in "Cava dei Tirreni", l'assessore alla polizia locale e alla viabilità Giovanni Del Vecchio si è subito mobilitato, scrivendo una pec alla direzione regionale di Napoli Ferrovie dello...

Cava de' Tirreni, problema forasacchi: un'insidia nascosta per i cani

di Livio Trapanese La presenza di "forasacchi" intorno agli alberelli dei viali e corsi cittadini sono dannosi, se non letali, per i cani: l'inascoltato appello dei conduttori/proprietari dei cani. Sono diversi giorni che molti proprietari/conduttori di cani mi segnalano la dannosa presenza di forasacchi...

Spreco di cibo a Cava de' Tirreni: legumi in scatola abbandonati in via Ernesto Di Marino

di Livio Trapanese Alle 15:05 odierne, martedì 26 maggio, unitamente al concittadino Maitre d'Hotel Luciano Apicella e la figlia Mariantonietta, sono stati recuperati i 17 barattoli che sono stati abbandonati in via Ernesto Di Marino, nella postazione di conferimento dei rifiuti, sita di fronte al passo...

Solidarietà a Cava: cittadino cavese dona auto alla Protezione Civile

Un cittadino cavese dona un'auto al Gruppo comunale di Protezione Civile metelliano. Da ieri la Protezione Civile comunale di Cava de'Tirreni potrà contare su un veicolo in più per sviluppare le proprietà attività a sostegno della cittadinanza, specie in questo periodo di emergenza Coronavirus. Un cittadino...